ZTE Blade Z Max hands-on: schermo da 6 pollici, doppia fotocamera per $ 130

Di Caitlin McGarry 14 agosto 2017

ZTE ha appena messo una fotocamera a doppio obiettivo, un sensore di impronte digitali, una batteria enorme e un display full HD da 6 pollici in un pacchetto da $ 130. Ecco alcune prime impressioni di questo telefono economico.

Blade Z Max di ZTE è il raro smartphone che combina tutte le funzionalità che potresti desiderare: un display Full HD da 6 pollici, una gigantesca batteria da 4.080 mAh, una fotocamera a doppio obiettivo e un sensore di impronte digitali con Android Nougat - ad un prezzo bassissimo. Ma questo unicorno da $ 130 è troppo bello per essere vero?

Ho provato con le mani il nuovo telefono ZTE, esclusivo per MetroPCS, per vedere quanto può essere premium un telefono economico.

Progettazione entro la portata

Non aspettarti un display AMOLED edge-to-edge o alluminio finemente spazzolato da un telefono da $ 130, ma ZTE ha pensato bene al design del Blade Z Max. Con una lunghezza di 6,54 pollici, questo telefono è un colosso. Ma ZTE ha aggiunto una texture alla parte posteriore del dispositivo per renderlo impugnabile; in caso contrario, questo dispositivo quasi certamente ti sfuggirebbe di mano.

La parte posteriore in ciottoli neri non è la più bella da guardare, ma è sicuramente pratica. ZTE ha anche reso questo telefono ancora più sottile, con 0,33 pollici, il che rende il dispositivo più facile da tenere in mano.

L'azienda ha spostato la fotocamera con doppio obiettivo dal centro del dispositivo in alto a sinistra, così non dovrai faticare a differenziare l'obiettivo dal sensore di impronte digitali con la punta del dito. (Ehm, Samsung Galaxy S8, ti guarda.)

Doppi obiettivi per meno

Una delle caratteristiche più interessanti di Z Max è il suo sistema di fotocamere a doppio obiettivo. Gli smartphone di punta premium hanno appena iniziato ad adottare due lenti posteriori, che offrono tutti i tipi di effetti fotografici: modalità ritratto, zoom ottico, bokeh, monocolore e altro ancora.

Gli obiettivi posteriori da 16 MP e 2 MP di ZTE Blade Z Max ti consentono di scattare in monocolore, applicare effetti bokeh che possono essere rimessi a fuoco dopo lo scatto e sfocare lo sfondo in modalità ritratto. A differenza di uno smartphone di fascia alta con sistema di fotocamera a doppio obiettivo, tuttavia, i risultati di ZTE Blade sono un po 'irregolari.

Nei miei primi test di ripresa di paesaggi in un parco di New York, la modalità ritratto non era molto precisa. La fotocamera dovrebbe catturare il soggetto in primo piano e sfocare lo sfondo, ma quando ho provato la modalità ritratto su un fiore, alcuni petali erano sfocati sullo sfondo, mentre un ciclista di passaggio è riuscito a confondere la fotocamera ed è rimasto a fuoco.

Ho avuto più fortuna con il bokeh, che ti consente di scegliere quale parte dell'immagine sfocare e può anche essere regolato dopo lo scatto. Monocolor si è distinto, soprattutto quando si catturava il fogliame nel parco con l'ambientazione sul verde.

Batteria al massimo

ZTE sa che molte persone usano i loro smartphone come connessione Internet principale, motivo per cui l'azienda ha inserito una gigantesca batteria da 4.080 mAh nel Blade Z Max. Non ho ancora sottoposto il telefono al test della batteria della Tom's Guide, ma posso attestare che Blade Z Max sembra ottenere molto succo e l'uso del dispositivo della ricarica rapida di Qualcomm significa che questo telefono passa dallo 0 al 100 percento della batteria in un attimo.

Sottoporremo il telefono a test più approfonditi prima della nostra recensione completa per vedere se la batteria del Blade Z Max è all'altezza delle sue promesse 31 ore di conversazione e 22 giorni in standby, il che lo porterebbe nella nostra lista degli smartphone di più lunga durata.

Specifiche ZTE Blade Z Max

Prezzo: $ 130, MetroPCS esclusivo Display: LCD da 6 pollici 1920x1080 LCDOS: Android 7.1 CPU: Snapdragon MSM8940 RAM: 2 GB Memoria: 32 GB espandibile fino a 128 GB Fotocamere (posteriore / anteriore): 16 MP e 2 MP a doppio obiettivo / 8 MP Dimensioni e peso: 6,54 x 3,33 x 0,33 pollici; 6,17 once

Outlook

Uno smartphone economico utilizzato per offrire il minimo indispensabile in termini di campane e fischietti. Non è più così, poiché i modelli che costano $ 250 o meno hanno iniziato ad aggiungere funzionalità premium.

Anche se Blade Z Max esegue l'ultima versione di Android, la prossima versione, Android O, è proprio dietro l'angolo e non si sa se o quando questo telefono riceverà l'aggiornamento. È qualcosa da considerare.

Ma con questo lancio, ZTE sta cercando di dimostrare che un dispositivo solido con le ultime funzionalità hardware non deve rompere la banca. Non otterrai la stessa qualità che avresti spendendo $ 500 o più, ma non sarai nemmeno imbarazzato nell'usare questo telefono in pubblico. È un grosso problema.

Blade Z Max è ora disponibile per il preordine tramite MetroPCS. Restate sintonizzati per la nostra recensione completa.

Recensione ZTE Blade Z Max

Le prestazioni dello scanner di impronte digitali sono eccezionali. Estremamente precisa e reattiva La fotocamera principale funziona molto bene per un dispositivo economico / di fascia media Rilevamento del volto sulla fotocamera frontale La grande batteria da 4080 mAh offre una grande durata della batteria Buon display, brillante e nitido Ampio set di funzionalità software per dispositivo economico Eccellente rapporto prezzo-valore

Le dimensioni lo rendono un telefono a due mani Le modalità della fotocamera con doppio obiettivo soffrono di mancanza di qualità Il video non è stabilizzato e il microfono a bordo funziona molto male Qualità costruttiva scarsa 2 GB di RAM causano alcuni colli di bottiglia nelle prestazioni

La cosa migliore del Blade Z Max, oltre al suo prezzo, è la sua eccezionale durata della batteria. Tra il suo impressionante set di funzionalità, offre un buon display e un eccellente lettore d'impronte. Ma nonostante abbia una doppia fotocamera, solo il tiratore principale è notevole: le modalità a doppio obiettivo mal implementate non valgono il tuo tempo. Sicuramente considera se hai un budget.

La cosa migliore del Blade Z Max, oltre al suo prezzo, è la sua eccezionale durata della batteria. Tra il suo impressionante set di funzionalità, offre un buon display e un eccellente lettore d'impronte. Ma nonostante abbia una doppia fotocamera, solo il tiratore principale è notevole: le modalità a doppio obiettivo mal implementate non valgono il tuo tempo. Sicuramente considera se hai un budget.

Con l'ascesa degli smartphone ultra premium, alcune ammiraglie della generazione attuale stanno raggiungendo i massimi storici. Fortunatamente, alcuni OEM hanno continuato a concentrarsi e migliorare le cose anche nella fascia più bassa dello spettro di prezzi.

Gli smartphone economici di oggi sono più convenienti e affidabili che mai, ma cosa possiamo davvero aspettarci da un dispositivo che costa solo un decimo di quello che alcune delle offerte di fascia più alta ti costeranno? Scopriamo cosa ha da offrire ZTE Blade Z Max!

Progettazione

La prima cosa che colpisce del Blade Z Max sono le sue dimensioni. Questo è uno smartphone impenitentemente grande. Il suo design ricorda un tempo prima che il rapporto schermo-corpo definisse un telefono e i display ultra-grandi fossero compressi in corpi relativamente compatti.

Le spesse cornici superiore e inferiore sono particolarmente evidenti, sebbene forniscano molto spazio per le dita mentre si tiene il dispositivo in orientamento orizzontale. Dopo aver utilizzato di recente alcuni telefoni quasi privi di cornice, devo dire che questo è in realtà un comfort che mi manca.

Dato quanto è conveniente, Blade Z Max riesce a tirare fuori un'estetica piuttosto accattivante, con quella che sembra molta attenzione ai dettagli. Manca di materiali di alta qualità, ma non sembra economico. Il resistente retro in plastica è dotato di un design a nido d'ape testurizzato, che fornisce la presa necessaria a un telefono altrimenti grande e ingombrante. Sebbene la cornice sia anch'essa in plastica, presenta una finitura metallica per conferire al telefono un aspetto premium.

Dato quanto è conveniente, il Blade Z Max manca di materiali di alta qualità, ma non sembra economico.

Dando uno sguardo al dispositivo, tutto sembra essere il posto appropriato. Il bilanciere del volume e il pulsante di accensione testurizzato si trovano sulla destra. Il jack per le cuffie e la porta USB-C si trovano nella parte inferiore. Il vassoio combinato della scheda SIM e della scheda microSD si trova a sinistra. Il singolo altoparlante si trova sul retro.

Display

Uno dei punti salienti del Blade Z Max è il suo enorme display LCD IPS da 6 pollici con risoluzione Full HD e densità di pixel risultante di 367 ppi. Non è un contendente per il display più nitido per smartphone, ma è estremamente capace di per sé.

I colori sono accurati e piuttosto vividi. Gli angoli di visione non sono un problema. La luminosità è sufficiente per consentire una comoda visione all'aperto. Non c'è molto, se del caso, la luce sanguina in situazioni di scarsa illuminazione. Le tonalità più scure sembravano essere uniformi sul display. La parte anteriore del telefono è ricoperta da un pannello in vetro 2.5D resistente ai graffi che fornisce una certa protezione e un tocco di stile con i bordi lisci e arrotondati a misura di dito.

Prestazioni

Sotto il cofano, ZTE Blade Z Max è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 435 octa-core. Tutto funziona come ci si può aspettare. Il dispositivo sfrutta la sua esperienza software simile a quella di serie per mantenere le cose scattanti. Il caricamento delle app potrebbe richiedere un po 'più di tempo, ma a parte questo, le prestazioni complessive sono state piuttosto buone.

Con solo 2 GB di RAM, Blade Z Max non è certo una centrale elettrica multi-tasking.

La GPU Adreno 505 si distingue per i giochi. Non ho visto molto in termini di perdita di fotogrammi o rallentamento del gioco, anche con le impostazioni delle prestazioni impostate al massimo in molti casi.

Una cosa che potrebbe essere motivo di contesa è il fatto che il dispositivo viene fornito con solo 2 GB di RAM e quindi non è certo un potente multi-tasking. Tuttavia, non c'erano molti casi in cui la mancanza di RAM si traduceva in scarse prestazioni. Potresti impantanare le cose e causare aggiornamenti indesiderati mantenendo molte app aperte contemporaneamente, ma non dovresti lamentarti con un utilizzo medio.

Hardware

Blade Z Max è dotato di 32 GB di memoria incorporata che è ulteriormente espandibile tramite scheda microSD fino a ulteriori 128 GB.

Anche se il singolo altoparlante del telefono diventa abbastanza rumoroso, il suo posizionamento posteriore non è l'ideale e la qualità audio in sé non è delle migliori. C'è pochissima presenza di gamma medio-bassa che sfortunatamente si traduce in un'esperienza di ascolto complessivamente sottile e metallica.

Anche a portata di mano sul retro è lo scanner di impronte digitali. Questo sensore è senza dubbio uno dei migliori che ho usato con prestazioni che competono con telefoni molto più costosi in circolazione. Lo scanner è estremamente preciso e veloce per sbloccare il dispositivo. Non mancava mai di leggere la mia impronta digitale. Il fatto che tu ottenga questo tipo di prestazioni del sensore di impronte digitali con uno smartphone ultra conveniente è davvero una testimonianza di quanto sia diventata avanzata la tecnologia biometrica.

Uno dei vantaggi di uno smartphone così grande è quanto spazio ha per una batteria e il Blade Z Max non fa eccezione con la sua unità da 4.080 mAh. Il telefono può facilmente fornire un'intera giornata di utilizzo e potresti persino essere in grado di spingerlo a due giorni con un utilizzo medio. La grande batteria impiegherà un po 'di tempo per caricarsi completamente, ma il supporto per Qualcomm Quick Charge 2.0 lo aiuta.

ZTE Blade Z Max può facilmente fornire un'intera giornata di utilizzo con la sua batteria da 4.080 mAh.


Fotocamera

La caratteristica principale di ZTE Z Blade Max sono sicuramente le sue fotocamere, essendo questo uno dei pochissimi smartphone economici a disporre di una doppia fotocamera sul retro.

C'è un rispettabile sparatutto frontale da 8 MP, dotato di un campo visivo abbastanza standard e di diversi modi per scattare un selfie. Oltre al pulsante di scatto, puoi scattare una foto con un tocco dello scanner di impronte digitali o semplicemente sorridendo nell'inquadratura. È disponibile una modalità bellezza per attenuare il tono della pelle e le imperfezioni. Una piccola finestra Picture-in-Picture funge anche da mirino per consentire l'utilizzo del resto dello schermo come flash.

Sul retro è presente una configurazione a doppia fotocamera composta da un sensore principale da 16 MP abbinato a un'unità secondaria da 2 MP che consente effetti di profondità di campo artificiale, simili a quelli disponibili con alcuni telefoni di fascia alta.

/ p>

In condizioni di ripresa normali, la qualità dell'immagine è quella che ti aspetteresti da un dispositivo economico con una fotocamera di fascia media. È in grado di scattare alcuni scatti dall'aspetto decente in situazioni ben illuminate con immagini nitide e con una buona quantità di dettagli. Tuttavia, la riproduzione dei colori, la gamma dinamica e la capacità di scattare in condizioni di scarsa illuminazione ne risentono un po '.

Videos about this topic

ZTE Star 2 review
ZTE Grand X Max+ Review
Why does the Galaxy S8 Active exist?
ZTE Blade S6 Review
ZTE Grand X Max 2 Review
11 Reasons to Buy the ZTE Blade Z Max