Recensione del tablet Samsung Galaxy Tab S 10.5

Per la recensione originale in tedesco, vedere qui.

Il Samsung Galaxy Tab S 10.5 è il primo tablet dotato di display Super-AMOLED. Il Galaxy Note 10.1 si affida a un Super-Clear-LCD, che potrebbe convincere nel test, ma che lascia comunque margini di miglioramento. Il concorrente interno è dotato di un SoC Snapdragon 800, mentre il produttore si affida a uno sviluppo interno con otto core del processore per il suo design più recente. Altrimenti, l'attrezzatura di entrambi i tablet è relativamente simile. Per il Tab S 10.5 ci manca solo una S-pen. Inoltre, la dimensione della batteria è ridotta, nonostante il display leggermente più grande. Il nostro dispositivo di prova è dotato di una memoria flash da 16 GB e modem LTE e può essere acquistato per 600 euro (

La concorrenza è ampia e spazia dall'Apple iPad Air (a partire da 479 euro;

$ 636) ad altri tablet Android, come il Sony Xperia Z2 Tablet (a partire da 444 Euro;

$ 589) o Google Nexus 10 (a partire da 399 euro;

$ 529) fino a tablet con Windows 8.1 RT come Surface 2 (a partire da 429 euro;

$ 569) o il Nokia Lumia 2520 (a partire da 525 euro;

$ 697). Sia per il Nexus 10 che per il Surface 2 (Europa), non sono disponibili versioni LTE.

Lo chassis del Samsung Galaxy Tab S 10.5 è completamente realizzato in plastica. La parte posteriore ricorda l'aspetto in pelle del Galaxy S5 con un tocco piacevole e una buona presa. Il nostro dispositivo di prova bianco ha una cornice rosso-oro attorno al display, che sembra di altissima qualità, ma che è anche fatta di plastica. Il tablet è disponibile anche in bronzo. Il pannello stesso e il telaio sono coperti da una superficie in vetro. Con un peso di soli 470 grammi (16,6 once), il dispositivo non è troppo pesante ed è tagliato solo dall'iPad Air (467 g, 7,5 mm;

0,30 pollici) e il tablet Xperia Z2 (425 g, 6,2 mm;

0,24 pollici). Con un'altezza di soli 6,6 millimetri (

0,26 pollici), è estremamente piatto e sta comodamente nelle mani. È notevolmente più sottile del Note 10.1 (535 g, 7,9 mm;

Il Tab S 10.5 è insensibile alla pressione. Nessuna ondulazione sull'immagine si verifica a causa della pressione sul retro, sulla cornice del display o sul touchscreen. Il tablet è anche relativamente resistente alla torsione, ma scricchiola in modo significativo. Le distanze tra gli spazi sono molto uniformi e non sono critiche. Sfortunatamente, non esiste una certificazione IP come si trova con il tablet Xperia Z2.

La batteria è fissata saldamente e non è sostituibile. Le coperture per la micro-SIM e la scheda di memoria sono ben fissate, ma possono essere facilmente aperte. La plastica è relativamente insensibile alle impronte digitali. Questo è diverso dalla copertura in vetro, che a sua volta può essere facilmente pulita.

275 mm / 10,8 pollici

173 mm / 6,81 pollici

8,9 mm / 0,3504 pollici

267 mm / 10,5 pollici

168 mm / 6,61 pollici

8,9 mm / 0,3504 pollici

263,9 mm / 10,4 pollici

177,6 mm / 6,99 pollici

8,9 mm / 0,3504 pollici

266 mm / 10,5 pollici

172 mm / 6,77 pollici

6,4 mm / 0,252 pollici

247,3 mm / 9,74 pollici

177,3 mm / 6,98 pollici

6,6 mm / 0,2598 pollici

243,1 mm / 9,57 pollici

171,4 mm / 6,75 pollici

7,9 mm / 0,311 pollici

240 mm / 9,45 pollici

169,5 mm / 6,67 pollici

7,5 mm / 0,2953 pollici

Connettività

Il Samsung Galaxy Tab S 10.5 ha una dotazione abbondante: l'interfaccia USB-2.0 supporta OTG ed è compatibile con MHL. Sono supportati anche DLNA e Ant +. Un NFC non è incluso. Il sensore a infrarossi viene utilizzato tramite l'app WatchON e può essere utilizzato come telecomando universale per set-top box, lettore multimediale, lettore DVD e Blu-ray e televisione. A differenza dell'LG, il Tab S non consente il controllo di un condizionatore d'aria o di altri apparecchi con ricevitori simili.

Entrambe le staffe a clip sul retro sono riservate agli accessori opzionali come una copertura e si integrano in modo discreto nel design. Lo slot per schede di memoria supporta schede MicroSD fino a 128 GB.

Software

Google Android 4.4.2 KitKat viene utilizzato per il Samsung Galaxy Tab S 10.5. Inoltre, il produttore implementa la propria interfaccia utente TouchWiz, che sembra molto strutturata e dal design accattivante. Inoltre, si può ricorrere all'App Store di Samsung, che offre app esclusive. SideSync 3.0 consente la sincronizzazione dei contenuti: testo, link o altri contenuti possono essere copiati sul tablet tramite copia-incolla. È inclusa anche la familiare modalità figlio, proprio come Multi Window, che consente l'uso parallelo delle applicazioni.

Sfortunatamente, esiste anche un bloatware che non può essere disinstallato.

Comunicazioni e GPS

Tra le altre cose, il Samsung Galaxy Tab S può essere connesso a Internet tramite una modalità Wi-Fi, compatibile con lo standard IEEE-802.11 a / b / g / n / ac. Il wireless accetta sia le frequenze 2,4 che 5,0 GHz. La gamma è decente. Anche a una distanza di 20 metri (

66 piedi) dal router (Fritz! Box6360), il tablet mostrava ancora metà della potenza del segnale, dove lo smorzamento varia tra -69 e -78 dBm nella banda di frequenza a 2,4 GHz. Nella banda da 5,0 GHz, era leggermente più debole. Siti web creati con un leggero ritardo.

Il nostro dispositivo di prova ha anche un modem LTE, che ricorre a un'ampia copertura di frequenza e che supporta anche HSPA + fino a una velocità di download di 42 MBit / s. Con il veloce standard di dati LTE, è possibile ottenere una velocità di download fino a 150 MBit / se una velocità di caricamento di 50 MBit / s. È possibile ottenere una velocità aggiuntiva tramite il cosiddetto Download Booster, che combina le prestazioni Wi-Fi con la connessione dati mobile per velocizzare il download di media più grandi di 30 MB.

Samsung ha anche scelto di installare un'app per telefono, in modo tale che sia possibile chiamare dal Tab S 10.5. Non esiste un auricolare del telefono, quindi sul dispositivo stesso sono disponibili solo gli altoparlanti. Questo dovrebbe essere usato solo in caso di emergenza poiché la qualità del parlato trasmesso è solo nella media. Potrebbe funzionare meglio in combinazione con un auricolare Bluetooth.

Il tablet supporta Bluetooth nella versione 4.0 con LE e A2DP, che rende possibile lo streaming audio stereo in modalità wireless in alta qualità a un dispositivo di output esterno. Funziona senza difetti, proprio come l'uscita audio dei video web Full HD in streaming. Oltre al trasferimento dei dati, la connessione Bluetooth consente anche di condividere la connessione Internet del tablet con un altro dispositivo (tethering).

La determinazione della posizione avviene tramite GPS, Glonass o il cinese Baidu. In stanze chiuse, il fix satellitare avviene entro 13 secondi. L'uso all'aperto richiede solo diversi momenti. Per giudicare la precisione in modo più approfondito, abbiamo lasciato che il Samsung Galaxy Tab S 10.5 competesse con il computer GPS per bici Garmin Edge 500. Certo, la precisione di quel dispositivo non viene raggiunta, poiché si possono notare in particolare deviazioni significative nelle aree boschive. Su un intero percorso, queste differenze sono solo minime, in modo tale che le prestazioni dei componenti possono essere considerate buone.

Fotocamere

Il Samsung Galaxy Tab S 10.5 ha due fotocamere. La fotocamera sul davanti non è pensata solo per le videochiamate, ma anche per i selfie. Certo, 2,1 MP (1920x1080 pixel, 16: 9) non lo suggeriscono necessariamente, ma la fotocamera ha una modalità ritratto, che utilizza un cosiddetto effetto aerografo. È una semplice sfocatura, regolabile in cinque passaggi. I risultati sono piuttosto medi e al massimo decenti in buone condizioni di luce. Ma anche qui si può notare la risoluzione relativamente bassa degli scatti e quando la luce è troppo forte, l'immagine mostra segni di sovraesposizione.

La fotocamera principale sul retro è molto migliore. Ha una risoluzione di 8 MP (3264x2448 pixel, 4: 3) e offre una buona qualità alla luce del giorno. I colori sembrano molto vividi e l'immagine appare sfocata solo ai bordi, dove i dettagli diventano un mucchio di pixel. Per un tablet, invece, gli scatti sono buoni. In condizioni di scarsa illuminazione, la qualità diminuisce notevolmente ei colori appaiono molto pallidi. Il Tab S 10.5 è uno dei pochi dispositivi della sua categoria con un flash LED, che si traduce in buone immagini.

Sono possibili molte impostazioni della fotocamera. I vari effetti consentono scene interessanti. La modalità panorama raggiunge anche i 360 °. In questo luogo, sarebbe stato meglio investire in più pixel verticali: solo 960 pixel sono piuttosto poveri. La modalità HDR, tuttavia, funziona perfettamente e consente di ottenere immagini notevolmente migliori in condizioni di luce difficili.

I video possono essere registrati in Full HD (1920x1080 pixel). Le riprese in UHD o al rallentatore non sono supportate. La qualità è discreta in buone condizioni di luce. Anche in questo caso, il microfono non può convincere poiché è solo mediocre.

Accessori

Gli accessori forniti del Samsung Galaxy Tab S 10.5 includono un breve manuale, un cavo dati e un adattatore di alimentazione modulare con una potenza nominale di 10,6 Watt (5,3 Volt, 2 Ampere).

Facoltativamente, il produttore offre una copertura, disponibile in diversi colori, ma non in Europa. Inoltre, dovrebbe essere presto disponibile per l'acquisto una tastiera Bluetooth, che funge anche da cover.

Garanzia

Samsung offre una garanzia di 24 mesi sul suo Galaxy Tab S 10.5, che non può essere estesa. Gli accessori e la batteria hanno una garanzia di sei mesi.

Dispositivi di input e controllo

Il touchscreen capacitivo del Samsung Galaxy Tab S 10.5 reagisce molto rapidamente agli input. A volte non si è nemmeno sicuri se la superficie sia stata toccata. Di conseguenza, gli input vengono tradotti con precisione e non devono essere ripetuti. Anche le proprietà di scorrimento sono buone; se ci si concentra su di essa si può tuttavia notare una piccola irregolarità sulla superficie.

Anche la tastiera virtuale è ben pensata ed è adatta per la digitazione. Una bella caratteristica è che può essere rappresentato in una versione più piccola staccata dal bordo, in modo da nascondere meno contenuto. Il feedback può essere fornito sotto forma di suono o vibrazione. La funzione di input penna, utilizzata per il Galaxy Note 10.1, non è disponibile per il Tab S. Pertanto, un'app corrispondente non è preinstallata.

Lo scanner di impronte digitali è integrato nel pulsante Home. Il sistema può memorizzare fino a tre impronte digitali. Samsung continua a garantire che i dati delle impronte digitali siano memorizzati solo sul dispositivo. Una volta installata la funzione, solo l'impronta digitale può sbloccare il tablet. Inoltre, i pagamenti tramite PayPal e l'account Samsung possono essere effettuati utilizzando un'impronta digitale. Se l'impronta digitale memorizzata si perde, una password alternativa garantisce l'accesso al tablet. Lo scanner stesso funziona relativamente bene, anche se l'intero dito deve essere spostato sul sensore. Tuttavia, accade abbastanza spesso che siamo stati troppo veloci, o il dito non è stato posizionato correttamente sulla superficie di input.

Display

Il display Super-ALMOLED del Samsung Galaxy Tab S 10.5 è il punto forte del tablet. Il pannello da 10,5 pollici crea un effetto Wow quando lo si guarda per la prima volta. Con 2560x1600 pixel non è una novità in termini di dimensioni dei pixel, ma ha comunque una risoluzione molto elevata e offre una densità di pixel di 288 ppi. Con ciò, il dispositivo di prova ha una densità di pixel maggiore rispetto all'iPad Air (264 ppi), nonostante lo schermo leggermente più grande. Il Nexus 10 (300 ppi) ha una risoluzione simile, ma leggermente più piccola.

La luminosità con la rappresentazione del bianco puro raggiunge un valore massimo di 314 cd / m². Non sembra molto, considerando che concorrenti simili mostrano tutti un valore più alto. Il Lumia 2520 (max. 753 cd / m², 82%) non ha rivali in questa categoria. Utilizzando, tuttavia, il sensore di luminosità del Tab S 10.5, è possibile ottenere una luminosità di oltre 500 cd / m². L'illuminazione con l'87% è buona, ma non eccellente. Surface 2 (89%), Xperia Z2 Tablet (89%) e iPad Air (90%) sono leggermente migliori, ma in pratica differenze così piccole sono appena percettibili.

A causa della tecnologia del display, il livello di nero del Samsung Galaxy Tab S 10.5 è di 0,00 cd / m², poiché un pannello OLED non dipende da alcuna retroilluminazione. Il contrasto è quindi corrispondentemente alto e tende all'infinito. Poiché nessuno dei concorrenti ha uno schermo AMOLED, tutti gli altri schermi hanno prestazioni peggiori. Il nero del dispositivo di prova è nero profondo e i colori sono rappresentati in modo molto intenso.

Pertanto, la maggior parte delle persone percepisce la rappresentazione dei colori di un display AMOLED come sovra-saturata e innaturale. Tuttavia, gli ingegneri di Samsung hanno fatto di nuovo tutto bene. La calibrazione del display alla consegna è molto buona in tutte le modalità. Le deviazioni di colore non sono visibili né in sRGB né nello spazio colore Adobe-RGB più ampio. Ciò è confermato dalle misurazioni di DisplayMate, che hanno determinato una copertura completa di entrambi gli spazi colore. Con ciò, il tablet è anche perfettamente adatto per l'uso professionale nel campo del design grafico. Questo è un risultato unico, considerando che anche l'iPad Air copre solo lo spazio colore sRGB più piccolo.

Il display adattivo si adatta automaticamente al contenuto rappresentato. L'automatico può anche essere disattivato. Quindi, i tre profili; Sono disponibili Semplice, Foto e Cinema. I primi due mostrano a malapena qualsiasi deviazione nelle scale di grigio (dE 2) e nei colori misti (dE 2) e non creano alcuna dominante di colore. In modalità Cinema (colori misti dE 8), l'elevata saturazione del colore porta anche a una maggiore deviazione e una leggera dominante blu, che è davvero positiva quando si guarda un film. Nonostante l'OLED, la saturazione del colore è solo leggermente superiore; per i non professionisti nessuna differenza sarà evidente. Solo il rosso non è perfetto in termini di fedeltà cromatica, dove va detto che le misurazioni sono state eseguite con lo spazio colore target sRGB. Nello spazio colore Adobe RGB, le deviazioni sono minori (vedere anche colori misti). Nel complesso, Samsung offre un display eccellente.

Recensione del Samsung Galaxy Tab S 10.5

Il risultato finale

Il Galaxy Tab S 10.5 è il miglior tablet multimediale Android disponibile, ma la sua concorrenza è rigida.

Le prestazioni di Wi-Fi e GPU non sono all'altezza della concorrenza.

Il Samsung Galaxy S5 (su Amazon) è stato un passo significativo rispetto all'S4, ma il passaggio è stato sottile: era nello schermo e nel software. Il Galaxy Tab S 10.5 ($ 499, 16 GB) riversa l'equazione S5 nel miglior tablet multimediale Android che abbiamo visto finora. È sottile, ben progettato e bello. I suoi difetti non sono i suoi: sebbene sia il più bel tablet Android di fascia alta che abbiamo mai visto, è circondato da concorrenti che sono scelte leggermente migliori per la maggior parte delle attività.

I Galaxy Tab S 8.4 e 10.5 sono tablet estremamente simili, solo di dimensioni diverse con una differenza di prezzo di $ 100, quindi gran parte di questa recensione sarà la stessa della nostra recensione dell'8,4. Abbiamo testato entrambi i tablet separatamente; di solito avevano gli stessi risultati. Tuttavia, arrivo a conclusioni leggermente diverse su di loro.

La parte posteriore è in plastica morbida al tatto leggermente ruvida, con lo stesso effetto punteggiato che si vede sull'S5; ci sono anche due cerchi su cui si aggancia la linea di custodie Samsung. Gli altoparlanti stereo sui bordi superiore e inferiore suggeriscono di guardare il video in modalità orizzontale; idem per l'emettitore IR, che si trova sul lato destro. Sono stupito che Samsung abbia inserito uno slot per schede microSD in qualcosa di così sottile, ma lo ha fatto.

Prodotti simili

Apple iPad Air

Amazon Kindle Fire HDX 8.9 "

Asus Transformer Book T100TA (64 GB)

Lo schermo, però, è il vero motivo per cui sei qui. È un pannello da 2.560 x 1.600 come sul Galaxy Tab Pro, ma è una tecnologia diversa: AMOLED. Questo risulta essere un grosso problema.

Tutto quello che devi fare è caricare un video. Su uno schermo LCD come il Tab Pro, le cose sono abbastanza nitide ma sembrano un po 'sbiadite e senza sangue. Alla luce del sole, sembrano sinceramente pallidi. I colori colpiscono con molto più peso sullo schermo AMOLED.

Ricordo il precedente tablet AMOLED di Samsung, il Galaxy Tab 7.7, e quello andava un po 'troppo oltre: i colori sembravano davvero sgargianti. Proprio come sul Galaxy S5, Samsung ha utilizzato un software intelligente per ridurre la saturazione del colore e mantenere le cose realistiche.

Lo schermo AMOLED assorbe anche energia, che, combinata con la batteria da 7.900 mAh, gli ha dato una durata della batteria eccezionale. Le 10 ore e 57 minuti di riproduzione video alla massima luminosità battono facilmente l'iPad Air, che deve essere ridotto a metà della luminosità per raggiungere le 10 ore.

Prestazioni e rete Il Galaxy Tab S utilizza lo stesso processore della maggior parte dei modelli Galaxy Tab Pro, un Exynos "octo-core" con quattro core da 1,9 GHz e quattro core da 1,3 GHz a cui passa quando vuole risparmiare energia.

/ p>

Le prestazioni di benchmark della CPU erano alla pari con gli ultimi dispositivi Qualcomm Snapdragon 801 come Asus PadFone X, HTC One M8 ($ 169,99 su Amazon) e, del resto, l'ultimo round di tablet Samsung. Ma qualcosa sembrava un po 'gommoso nelle transizioni dello schermo. I punteggi dei benchmark grafici di GFXBench raccontano la storia: lo schermo ad altissima risoluzione richiede davvero un pedaggio. Mentre i modelli Galaxy Tab S ottengono 14 fps sullo schermo con il benchmark GFXBench T-Rex e 2,9 fps con il benchmark Manhattan, l'iPad Air ottiene rispettivamente 21,2 fps e 8,8 fps.

Android 4.4 KitKat è a bordo. Il software Samsung si trova un po 'più leggero sui tablet S rispetto a prima. Sì, puoi scorrere verso sinistra per accedere alla confusa UX Magazine di Samsung, ma non è necessario.

Vale davvero la pena chiamare un'app precaricata: SideSync. Se hai un telefono Galaxy S5, puoi eseguire il mirroring dello schermo in una finestra del tablet e trasferire i file trascinandoli.

Puoi usare il tuo tablet come vivavoce, ma sono ancora più incuriosito dall'idea di giocare ai giochi memorizzati sul telefono, sul tablet. I giochi Android di solito non hanno salvataggi basati su cloud e vado abbastanza lontano sul mio telefono, ma potrei voler continuare a casa. Questo è un kludge, ma è utile.

Riceverai anche alcuni cosiddetti regali, ma sono download facoltativi anziché obbligatori. I migliori teaser includono 3 mesi di fumetti Marvel Unlimited e tre mesi di Evernote Premium.

I precarichi obbligatori includono il lettore musicale ridondante di Samsung, che non presenta vantaggi rispetto a Google Play Music; Il lettore video di Samsung, che è molto più facile da navigare rispetto alla galleria video di Google; Paper Garden, un'app per e-magazine da aggiungere a tutte le altre app per e-magazine del mondo; e l'app store di Samsung.

C'è un problema tecnico del software che mi ha preoccupato: i tablet funzionano male con il browser Chrome di Google. Ho trovato pagine complesse bloccate in Chrome e ho ottenuto solo un 800 circa nel benchmark Browsermark, un punteggio inferiore a quello che otterresti sul telefono Galaxy S4. I punteggi dei benchmark sono invece raddoppiati utilizzando il browser Internet di Samsung.

I modelli Galaxy Tab S che abbiamo testato erano solo Wi-Fi, con wireless 802.11 a / b / n / ac, GPS, NFC e Bluetooth 4.0. Le prestazioni Wi-Fi erano competitive con l'iPad Air a distanza, ma non in velocità. Testato su un router Meraki a circa 20 piedi di distanza, abbiamo visto una velocità doppia sull'iPad rispetto a Tab S, 60-70 Mbps in meno rispetto a 20-30 Mbps. A 50 piedi, l'iPad ha registrato 20 Mbps rispetto al Galaxy Tab S con circa 10 Mbps. Solo a 75-100 piedi, dove le velocità erano basse per tutti, sono riusciti a pareggiare.

Samsung ha detto che ci saranno modelli LTE con tutti e quattro i principali operatori statunitensi entro la fine dell'estate.

Fotocamera e multimedia Il Galaxy Tab S 10.5 è dotato di 16 GB di spazio di archiviazione, di cui 11,5 GB accessibili all'utente; lo riempirai abbastanza rapidamente con i media, quindi è bene che il tablet supporti le schede di memoria microSD.

La fotocamera principale da 8 megapixel e la fotocamera frontale da 1 megapixel sono sorprendentemente buone per le fotocamere dei tablet. Le riprese in esterni erano piuttosto nitide e il flash LED illuminava una stanza buia. L'interfaccia utente e le modalità speciali corrispondono al Galaxy S5. Entrambe le fotocamere non hanno avuto problemi a ottenere video 1080p a 30 fps all'interno o all'esterno, sebbene i video 1080p interni fossero un po 'rumorosi. Non sono un fan della fotografia su tablet, ma questi tablet faranno il loro lavoro.

La riproduzione video, d'altra parte, è la specialità del Galaxy Tab S. I tablet non hanno problemi a riprodurre contenuti H.264, Xvid o DivX e ci sono molte altre app di riproduzione video per guardare vari tipi di file.

Il Tab 10.5 è anche della dimensione perfetta per fumetti e riviste digitali e viene fornito con un abbonamento Marvel Unlimited di tre mesi. I fumetti, sia attraverso Marvel Unlimited che Comixology, sono bellissimi qui. È un peccato che l'app Android Marvel Unlimited sia così orribilmente instabile, piena di arresti anomali e bancarelle. Non è colpa di Samsung, ma rende l'esperienza meno attraente che su un iPad.

I doppi altoparlanti stereo del 10.5 sono abbastanza potenti da riempire una stanza, anche se praticamente non hanno bassi. Anche le cuffie e gli altoparlanti Bluetooth funzionano bene qui.

Confronti e conclusioni Stabiliamo innanzitutto che i modelli Galaxy Tab S sono per le persone che danno la priorità al consumo dei media. Per la produttività, niente batte un tablet Windows 8.1, sebbene l'iPad possa avvicinarsi; Android è solo a corto di app per la produttività incentrate sui tablet di livello mondiale. I migliori giochi per tablet escono ancora prima su iOS.

Se disponi di una vasta libreria di file musicali e video, Android è la piattaforma superiore. Lo slot per schede microSD del Tab S ti consente di trasferire facilmente i file ed espandere la capacità del tablet, mentre la piattaforma Android aperta ti consente di trasferire e riprodurre un'ampia varietà di contenuti multimediali senza dover gestire iTunes. Ma se stai cercando servizi di streaming, di solito vengono prima sull'iPad.

Videos about this topic

Samsung Galaxy Tab S 10.5 Premium Android Tablet Review
Samsung Galaxy Tab S 10.5 \: Review en español
Samsung Galaxy Tab S 10.5 2020 Review
Review Samsung Galaxy Tab S 10.5” Di Tahun 2020 || SEIN Resmi Indonesia
Samsung Tab S 10.5 (SM-T805) - Hard reset
Samsung tab s 10.5 в 2020 году