Pensare che questo magro bar nero possa portare così tanto piacere

Dale John Wong
  • Samsung SoundBar HW-N650 è un sistema audio domestico a due componenti destinato agli appassionati di cinema e ai giocatori.
  • È disponibile in una configurazione audio surround 5.1 e costa circa RM2,451 / SGD699 online.

In passato, quando si trattava di godersi un'esperienza teatrale a casa, dovevi sborsare una piccola fortuna solo per raggiungere un'esperienza simile a quella che avresti trovato nel tuo cinema locale.

E troppo spesso i sistemi di altoparlanti disponibili erano componenti grandi, ingombranti e poco maneggevoli che richiedevano almeno una certa conoscenza dell'audio per essere configurati e utilizzati correttamente.

Ma nella tecnologia odierna, le persone vogliono cose convenienti e il fattore di forma ridotto è in voga. In un primo momento, questa tendenza ha iniziato a interessare il mercato degli smartphone, ma ora si è estesa anche a cose come i sistemi audio.

Ciò ha dato origine alla popolarità della soundbar: sistemi semplici pensati per adattarsi a un set TV in soggiorno con una barra degli altoparlanti principale e talvolta un subwoofer di accompagnamento per fornire frequenze extra di fascia bassa.

Per Samsung, l'obiettivo è catturare una parte di questo mercato e completare la loro attività di successo di TV LED e, rispettivamente, hanno già rilasciato un certo numero di queste soundbar tramite la loro struttura audio dedicata negli Stati Uniti.

Un nuovo modello nella loro gamma è il SoundBar N650 (o semplicemente N650 in breve), un sistema a due componenti che costa da qualche parte nella regione di RM2,451 / SGD699 (a seconda di dove guardi online) costruito appositamente per appassionati di cinema e giocatori.

* Nota dell'editore: questo articolo è stato aggiornato dalla pubblicazione per riflettere il prezzo accurato.

Quando Samsung ha deciso di darci un'unità da provare di persona, abbiamo colto al volo l'opportunità di vedere quanto bene questa sarebbe stata una soluzione praticabile come sistema di altoparlanti per l'home theater moderno.

Costruisci e progetta

Per i fan del design discreto, l'N650 piacerà. La configurazione in due pezzi è costruita principalmente in metallo spazzolato e sembra completamente senza pretese di fronte a una configurazione televisiva con la sua finitura completamente nera.

La facciata anteriore della barra principale è coperta da una griglia metallica che nasconde i tweeter e i woofer di fascia alta e media e il piccolo display digitale per aiutarti a navigare tra i menu e le impostazioni.

Dietro la barra principale dell'N650 ci sono una serie di porte che si trovano in due recessioni. Qui troverai l'alimentatore standard, due porte HDMI, una con protocollo Audio Return Channel (o ARC), un jack aux da 3,5 mm, una porta USB e un ingresso audio ottico.

In termini di ergonomia, l'N650 è incredibilmente facile da configurare e utilizzare. Sebbene ci siano una serie di opzioni disponibili per la connettività (incluso audio ottico e un'opzione cavo aux), ho scoperto che il modo più semplice per farlo funzionare era semplicemente collegandolo alla TV tramite la connessione HDMI con l'ARC e lasciando tutto funziona da solo.

Le porte sull'N650 si trovano in un'area incassata che facilita la gestione dei cavi. Sono disponibili opzioni per HDMI, Aux o Audio ottico.

Anche il subwoofer in dotazione si accoppia immediatamente con la barra principale e non c'è stato davvero alcun problema a far funzionare l'intero set-up.

Suono

In termini di qualità audio, l'N650 è pieno di presenza, con i bassi e i medi più che adeguati per film di successo e videogiochi ricchi di azione, e gli alti riescono ancora a venire fuori senza sembrare persi nel mix.

/ p>

E per quanto riguarda l'ampiezza, la potenza nominale di 360 watt assicura che non mancheranno quando vuoi alzare il volume.

Se parliamo di punti vendita, la SoundBar si vende come uno per i giocatori e gli appassionati di cinema, vantando una tecnologia che chiama Acoustic Beam. Questo presumibilmente aiuta a creare un palcoscenico più grande e più coinvolgente sparando le frequenze high-end in un tubo con 28 fori diversi (molto simile a un flauto).

Ogni foro è rivolto in una direzione diversa per aiutare a ricreare un ambiente con suono surround senza effettivamente avere i componenti di una configurazione 5.1 o 7.1.

Vale la pena notare che anche senza i componenti separati, l'N650 è ancora mappato su una configurazione 5.1. Ciò significa che ci sono tre altoparlanti frontali (oltre al sistema Acoustic Beam, con un altoparlante centrale dedicato particolarmente importante se desideri guardare documentari o drammi taiwanesi con molti dialoghi o narrazioni.

L'N650 è dotato di tre opzioni audio: Standard, Surround e Gaming, ciascuna adatta a un tipo specifico di esperienza. Per la modalità Standard, l'N650 utilizza solo i tre altoparlanti anteriori e disattiva la funzione Acoustic Beam, rendendolo ideale per l'ascolto di musica e la visione di contenuti che non utilizzano il suono surround.

In modalità Surround, l'N650 cerca di immergere lo spettatore il più possibile utilizzando la funzione Acoustic Beam. Durante la visione di frammenti di Captain America: Civil War, i dialoghi durante le scene tranquille erano chiari e pieni di presenza di fascia media, mentre le scene d'azione (specialmente quella enorme battaglia in aeroporto) erano piene di palcoscenici vibranti e ampi che per un secondo credevo di ascoltare un sistema con l'intera gamma di altoparlanti surround.

La stessa messa in scena surround è presente nella modalità di gioco, ma qui l'N650 cerca solo di porre un po 'più di enfasi su cose come effetti sonori e rumori improvvisi per dare ai giocatori quel tocco in più di consapevolezza spaziale, particolarmente ottimo per i giochi come Call of Duty o titoli di avventura come Tomb Raider.

Se dovessi esprimere una lamentela che ho avuto con l'N650, forse individuerei la sua tendenza a produrre un po 'di un mix dal suono umido e disordinato quando c'è molto da fare sullo schermo.

Verdetto

Guardando dal punto di vista del consumatore quotidiano, l'N650 offre un'esperienza di ascolto che può essere meglio descritta come "piuttosto piacevole".

Certo, mentre il mercato sta ora iniziando a popolarsi pesantemente di soundbar in uno stampo simile, i consumatori che desiderano adottarne uno per il proprio salotto saranno probabilmente abbastanza soddisfatti di ciò che l'N650 ha da offrire.

A rigor di termini, la qualità del suono che offre non è la migliore della categoria (a giudicare dal numero limitato di altre soundbar con prezzi simili in cui mi sono imbattuto), ma l'attrazione principale qui è davvero l'esperienza coinvolgente che tu può essere anche senza un set-up con più altoparlanti collegati alla tua zona giorno.

Inoltre, con la facilità d'uso che offre, coloro che cercano di ottenere qualcosa che possa funzionare facilmente fin da subito non possono sbagliare con l'N650.

Ecco una panoramica dei miei pro e contro osservati:

Pro

Contro

  • Per ulteriori informazioni su Samsung SoundBar HW-N650, visita il sito Web ufficiale.

VP Verdict è una serie in cui proviamo e testiamo personalmente prodotti, servizi, mode e app. Vuoi suggerirci qualcos'altro da provare? Lascia un commento qui o invia il suggerimento alla nostra pagina Facebook.

Recensione della soundbar Samsung HW-N650

Cos'è il Samsung HW-N650?

L'HW-N650 è l'ultima soundbar di Samsung e si basa sul successo dello scorso anno con modelli come HW-MS650 e HW-MS750. L'acquisto di Harman da parte del gigante coreano sta cominciando a dare i suoi frutti poiché l'esperienza e le innovazioni di quell'azienda filtrano nella gamma di Samsung, ma l'N650 è un prodotto del suo Audio Lab in California.

La nuova soundbar vanta otto altoparlanti individuali, un altoparlante centrale dedicato per i dialoghi, un subwoofer wireless e la tecnologia Acoustic Beam per creare un suono più panoramico che si abbina alle stravaganze del grande schermo di oggi. Se l'M750 è stato progettato pensando agli appassionati di musica, allora l'N650 è rivolto senza vergogna agli appassionati di cinema.

Siamo rimasti davvero colpiti dalle soundbar Samsung negli ultimi due anni, che hanno offerto un'attraente combinazione di prestazioni, qualità costruttiva e innovazione. Quello che non sono stati è economico e l'N650 continua quella tendenza con un prezzo di listino di £ 699 al momento della scrittura (maggio 2018). Comunque ottieni quello per cui paghi in questa vita, quindi vediamo se l'N650 consegna la merce.

Progettazione

Connessioni

Controllo

Caratteristiche e specifiche del Samsung N650

La grande novità quando si tratta dell'HW-N650 è l'uso della tecnologia Acoustic Beam di Samsung per creare un palcoscenico più panoramico da una singola soundbar. Per ottenere ciò, Samsung utilizza due tweeter integrati nella parte superiore della soundbar, ciascuno collegato a un tubo; questi tubi hanno 28 fori che agiscono effettivamente come 56 altoparlanti aggiuntivi. Le onde sonore emanate da questa serie di fori si combinano per creare suoni con direttività specifica che si irradiano verso le pareti laterali, producendo un palcoscenico frontale più coinvolgente.

Va ​​sottolineato che questo approccio è diverso dai due driver che sparano verso l'alto trovati nell'MS750, che avevano lo scopo di creare un effetto ambientale più direzionale e meno panoramico. È anche diverso dai driver che sparano verso l'alto che si trovano nelle soundbar che supportano Dolby Atmos come l'HW-K950. Queste soundbar sono progettate per rilevare i metadati nelle colonne sonore audio basate su oggetti e utilizzare gli altoparlanti rivolti verso l'alto per creare canali sopraelevati per posizionare i suoni nello spazio tridimensionale in base a tali metadati.

Questa tecnologia è stata sviluppata dagli Audio Labs di Samsung in California e ha lo scopo di offrire un'esperienza più tridimensionale utilizzando un algoritmo di up-mixing dedicato che funziona su qualsiasi contenuto con una colonna sonora a 3.1 canali o superiore. Se stai guardando un film o un dramma televisivo o stai giocando a un gioco, puoi attivare la tecnologia Acoustic Beam selezionando le modalità Surround o Gioco. In alternativa, se stai guardando il telegiornale o forse vuoi ascoltare un po 'di musica, puoi disattivare la tecnologia Acoustic Beam semplicemente selezionando la modalità audio Standard.

L'N650 ha otto altoparlanti in totale: tre woofer anteriori e cinque tweeter, tre dei quali si attivano in avanti e gli altri due guidano la tecnologia Acoustic Beam. L'uso di un altoparlante centrale dedicato composto da una combinazione di woofer e tweeter ha lo scopo di fornire un dialogo più chiaro. Tutti gli altoparlanti hanno amplificatori dedicati con una potenza totale di 360 W.

L'N650 viene fornito anche con l'SWA-8500S, un subwoofer bass-reflex che utilizza un involucro con porte posteriori e un driver da 6,5 ​​"a fuoco in avanti che secondo Samsung può arrivare fino a 42 Hz. Il sub è ragionevolmente ben fatto , composto da MDF e utilizza uno stile e una combinazione di colori simili alla soundbar. Misura 215 x 385 x 304 mm (LxAxP) e pesa 7 kg.

La configurazione del subwoofer è semplicissima perché la soundbar si accoppia automaticamente con essa e quindi puoi semplicemente regolare il livello del subwoofer utilizzando il telecomando. Abbiamo posizionato il subwoofer nella parte anteriore ea destra della soundbar, principalmente per necessità, e poi abbiamo aumentato il livello a quattro, il che ha prodotto una buona risposta dei bassi nella nostra lounge.

In termini di altre funzionalità, l'N650 ha il Bluetooth integrato, il che significa che può accoppiarsi con il tuo dispositivo smart o con alcuni televisori Samsung. I loro modelli 2018 possono rilevare i metadati da una console di gioco e passare automaticamente alla modalità di gioco, quindi se utilizzi l'N650 con uno di quei televisori, selezionerà automaticamente anche la modalità audio di gioco. In realtà lo abbiamo testato con il Q9FN e quando abbiamo selezionato la nostra Sony PS4, la TV e la soundbar sono entrate automaticamente nelle rispettive modalità di gioco. Puoi anche controllare il tuo N650 utilizzando il telecomando della TV Samsung, che aiuta a ridurre al minimo l'ingombro nella tua lounge.

La soundbar supporta Dolby Digital 5.1 e DTS 5.1, insieme ad AAC, MP3, WAV, OGG e FLAC, ma non c'è supporto per Bluetooth Hi-Fi Codec e audio UHQ a 32 bit. Puoi controllare l'N650 utilizzando l'app Samsung Audio Remote ma non supporta la loro nuova app Smart Things. Stranamente non c'è nemmeno il supporto per il sistema multi-room di Samsung; di conseguenza non supporta gli altoparlanti posteriori wireless o l'app Multiroom e non c'è nemmeno il WiFi. Infine l'N650 non include la tecnologia di cancellazione della distorsione che si trova nelle soundbar come l'MS650 e l'MS750.

Configurazione e test

Recensione video Samsung HW-N650

ALTRO: iscriviti al nostro canale YouTube per altri video come questo

Prestazioni

Il fatto che ci aspettavamo grandi cose dall'HW-N650 è una testimonianza della qualità delle recenti offerte di soundbar di Samsung. Per fortuna non siamo rimasti delusi e sembrava fantastico con TV, film, giochi e musica. Per quanto riguarda quest'ultima categoria, non era buono come l'MS750, ma è perché la tecnologia di cancellazione della distorsione di Samsung funziona davvero. Tuttavia, nella modalità audio Standard è comunque riuscito a fornire una bella immagine stereo con la musica, con conseguente molta chiarezza e dettaglio. I driver che sparano in avanti hanno funzionato bene in combinazione con il subwoofer e i tweeter ad ampia gamma hanno contribuito a estendere il punto debole.

Ci siamo goduti il ​​nuovo album dei Manic Street Preachers Resistance is Futile e l'N650 ha fatto un ottimo lavoro nel fornire le chitarre che guidano, i tamburi che battono e le corde, creando il tipo di palcoscenico frontale aperto che si adatta alla musica. Lo stesso valeva per le voci di Fleetwood Mac, con il Samsung che gestisce l'incredibile lavoro di chitarra di Lindsey Buckingham, le armonie della West Coast e una sezione ritmica solida come una roccia con uguale aplomb. L'integrazione del subwoofer è stata perfetta, come dimostra il modo in cui il basso e la batteria sono stati forniti nella seconda metà di "The Chain".

L'N650 era altrettanto abile quando si trattava di programmi TV regolari, con i dialoghi che provenivano dal centro della soundbar, mentre la musica veniva riprodotta in un palcoscenico più ampio nella parte anteriore della stanza. A seconda del tipo di programma ci siamo trovati a passare dalla modalità audio Standard a quella Surround. Se il programma prevedeva in gran parte dialoghi o musica, è stata preferita la modalità Standard. Tuttavia, per uno spettacolo drammatico come Lost in Space, la modalità Surround era l'ideale, creando un palcoscenico frontale più panoramico e coinvolgente. La tecnologia Acoustic Beam ha conferito all'audio una presenza più ampia e più elevata, particolarmente efficace.

Passando da Standard a Surround abbiamo sicuramente scoperto di preferire quest'ultimo, con il Samsung che si è dimostrato molto abile nel fornire i dialoghi in modo chiaro, rendendo la musica con chiarezza e posizionando gli effetti nella stanza con un certo grado di precisione. Anche i bassi erano piacevolmente profondi e il subwoofer è riuscito a fornire un'eccellente fascia bassa che era facilmente sufficiente per guardare la TV. Quando si trattava di spettacoli con molta musica, anche l'N650 suonava in modo fantastico, con una solida estensione dei bassi, ma in questo caso passavamo alla modalità audio Standard per mantenere una separazione stereo più chiara

Poiché stavamo testando l'N650 con il nuovo Q9FN di Samsung, siamo stati in grado di testare la capacità del sistema combinato di rilevare una console di gioco e cambiarne le impostazioni automaticamente. La TV ha rilevato diligentemente i metadati dalla mia PS4 ed è passata alla modalità di gioco, mentre la soundbar ha seguito l'esempio ed è passata alla modalità audio di gioco. La modalità stessa era particolarmente abile nel creare un grande palcoscenico in cui l'enfasi era sugli effetti piuttosto che sul dialogo o sulla musica, immergendoti così nel mondo del gioco.

Fin qui tutto bene, ma dato che l'N650 è commercializzato come una soundbar "cinematografica", è importante che gestisca anche le colonne sonore dei film. Abbiamo utilizzato materiale di prova da una serie di fonti e siamo stati felici di scoprire che l'N650 li ha gestiti tutti estremamente bene. Usiamo spesso Gravity come disco di prova grazie alla natura altamente direzionale della sua colonna sonora, e sebbene l'N650 non potesse spostare i suoni nella stanza con la stessa efficacia di un vero sistema multicanale, era in grado di spostare i suoni nello spazio tridimensionale . Il risultato era una sensazione di suoni che si muovevano nella parte anteriore della stanza, mentre i personaggi si muovevano sullo schermo.

Un altro film che usiamo molto nei test è Dawn of the Planet of the Apes e qui l'N650 ha fatto un ottimo lavoro nel rendering di tutti i sottili effetti sonori nel mix. Il respiro di Cesare poteva essere sentito dal centro della soundbar, mentre la musica corale crescente si diffondeva ai lati. Il suono del tuono e della pioggia proveniva dai lati e dall'alto, mentre il sommergibile calciava in modo molto efficace una volta iniziata la caccia. La nostra attuale colonna sonora preferita è Dunkirk e ancora una volta il Samsung ha fornito il complesso sound design con un senso di panoramica. Il sottotitolo ha sottolineato le esplosioni, dando loro un impatto reale, mentre anche i momenti più coinvolgenti sono stati gestiti molto bene.

Come accennato in precedenza, l'N650 non supporta Dolby Atmos o DTS: X ma può fornire un campo sonoro più ampio e più coinvolgente con qualsiasi colonna sonora multicanale. Quindi siamo lieti che l'N650 possa essere all'altezza delle affermazioni di Samsung di offrire un'esperienza "cinematografica" e la soundbar è sicuramente un ottimo tuttofare per film, giochi e persino musica.

Verdetto

  • Grande suono cinematografico
  • Buon set di funzionalità
  • Bassi ben integrati
  • Solida qualità costruttiva
  • Design accattivante

  • Connessioni limitate
  • Nessun supporto multi-room
  • Costoso

Recensione della soundbar Samsung HW-N650

Verdetto Samsung HW-N650

Le recenti soundbar di Samsung hanno tutte impressionato con prestazioni superbe e un'eccellente qualità costruttiva, anche se sono state piuttosto costose rispetto alla concorrenza. L'HW-N650 eredita molte delle stesse caratteristiche delle soundbar precedenti, ma aggiunge anche alcune nuove interessanti funzionalità.

La tecnologia Acoustic Beam è decisamente vincente, creando un palcoscenico molto più grande e panoramico che si abbina davvero a film e giochi. L'audio proviene essenzialmente dai lati e dall'alto, aiutando così a immergere l'ascoltatore in un film senza dover ricorrere a Dolby Atmos o DTS: X. Tuttavia, anche i tre canali frontali funzionano molto bene, il che significa che la soundbar è ottima per la TV normale o anche per l'ascolto di musica. Anche il subwoofer attivo wireless è estremamente efficace, integrando i bassi con la soundbar stessa e aggiungendo una bella presenza di fascia bassa al palcoscenico generale.

Videos about this topic

Samsung HW H750 H751 Soundbar Package Review
Samsung HW-J6000 Curved Soundbar Review
Samsung HW-J7500 Soundbar Review
Samsung HW-N650 ACOUSTIC SOUNDBAR UNBOXING AND HANDS ON
Samsung HWN650 Soundbar 2018 - National Product Review
Samsung Soundbar HWN650 Overview