Recensione LG 34UC79G: il monitor da gioco ultrawide più conveniente

I monitor Ultrawide sono generalmente costosi, ma l'LG 34UC79G ha un prezzo competitivo

I monitor da gioco Ultrawide hanno spesso un prezzo elevato, che li rende inaccessibili a chi ha un budget limitato. L'LG 34UC79G è ancora più costoso dei normali monitor, ma nello spettro dei monitor da gioco questo schermo 1080p da 34 pollici e 144 Hz è in realtà abbastanza ragionevole, soprattutto considerando le specifiche.

Recensione LG 34UC79G: cosa devi sapere

Il 34UC79G è un fantastico monitor da gioco. La sua frequenza di aggiornamento di 144 Hz unita a un ritardo di input percepito basso e un tempo di risposta rapido lo rendono ideale sia per i giocatori competitivi che per quelli occasionali.

Anche il prezzo è interessante, rendendolo uno dei monitor da gioco ultrawide curvi più economici sul mercato. Nonostante la precisione del colore leggermente inferiore alla media, la qualità costruttiva un po 'fragile e la luminosità di picco limitata, questo monitor LG è da considerare se sei nel mercato per uno schermo ultrawide 1080p e non puoi permetterti il ​​meglio del meglio.

Recensione LG 34UC79G: prezzo e concorrenza

L'LG 34UC79G può essere trovato per £ 480 nel Regno Unito e circa $ 600 negli Stati Uniti. A quel prezzo, il monitor ha pochissima concorrenza; Di certo non sono riuscito a trovare niente di simile per circa £ 500. In effetti, l'unica concorrenza diretta proviene da monitor molto più in alto nella scala di prezzo: l'AOC AG352QCX a £ 600, l'Acer Predator Z35 a £ 635 e il BenQ XR3501 a £ 615, per esempio. In breve, l'LG 34UC79G è uno dei monitor ultrawide da 34 pollici più convenienti che puoi acquistare oggi.

LEGGI SUCCESSIVO: i migliori monitor

Recensione LG 34UC79G: design, funzionalità e qualità costruttiva

Va ​​bene? In un certo senso sì, in altri modi, non così tanto. In primo luogo, le cose brutte e la qualità costruttiva sono in cima alla mia lista di reclami. Quando l'ho estratto dalla scatola, la prima cosa che ho notato è stato un supporto di plastica fragile, che è sorprendente trovare su un monitor così grande.

Non è nemmeno così flessibile. Il supporto consente di inclinare lo schermo da -5 a 20 gradi e di regolarne l'altezza fino a 120 mm. Ma la sua incapacità di ruotare è frustrante quando si desidera regolarlo rapidamente. Fortunatamente, puoi sostituire il supporto con uno tuo poiché è compatibile con VESA 100 x 100 mm, ma mi aspetto comunque di meglio a prescindere dal prezzo.

Sul retro del supporto è presente un supporto per cavi a clip, utile per il passaggio dei cavi, ma non è presente un braccio per cuffie su cui appoggiare l'auricolare del PC.

L'LG 34UC79G non ha cornici sui lati o nella parte superiore del monitor, il che conferisce allo schermo un aspetto piacevolmente minimalista. Il monitor ha anche una sottile curvatura, che fornisce un'esperienza visiva leggermente più cinematografica e coinvolgente rispetto a un normale monitor piatto. Tuttavia, questa non è la drammatica curvatura 1500R che troverai sul Samsung CF791.

Per collegare il monitor sono presenti DisplayPort 1.2 e una coppia di porte HDMI 2 situate sul lato sinistro del pannello posteriore. Qui si trovano anche due porte USB 3, un jack per cuffie e jack di uscita audio.

Il display su schermo (OSD) del monitor è accessibile tramite una serie di pulsanti fisici che si trovano nella parte inferiore destra dello schermo. Attraverso di esso, è possibile regolare la luminosità, il contrasto, abilitare Super Resolution + (usato per l'upscaling), DFC (Digital Fine Contrast per contrasto dinamico), Response Time, abilitare FreeSync, regolare i valori di colore RGB, gamma e abilitare 1ms Motion Blur Reduction, che Spiegherò di più di seguito.

L'LG 34UC79G supporta anche AMD FreeSync (50

Intervallo 144 Hz su DisplayPort), il che significa che se hai una scheda grafica AMD ottieni giochi senza strappi. Nvidia G-sync non è supportato.

Recensione LG 34UC79G: qualità dell'immagine

Il 34UC79G utilizza un pannello IPS da 2.560 x 1.080 che funziona nativamente a 144Hz. Sfortunatamente, il monitor non è dotato di una modalità sRGB, il che significa che la sua precisione del colore pronta per l'editing di immagini e video lascia molto a desiderare. Nei nostri test tecnici abbiamo scoperto che copre solo l'85,2% della gamma di colori sRGB in modalità Custom e ha un Delta E medio elevato di 4,65 - dove un punteggio di 0 è perfetto e 1 è quasi lì, questo è piuttosto scarso.

Non è lo schermo più luminoso alle impostazioni massime, raggiungendo solo 251 cd / m2, e questo si riduce ulteriormente quando si attiva l'opzione Riduzione sfocatura da movimento di 1 ms tramite l'OSD, limitando la luminosità massima a circa 130 cd / m2. È troppo buio per giocare o guardare film in qualcosa di diverso da una stanza buia.

Tra i lati positivi, il suo basso livello di nero di 0,19 cd / m² (misurato a piena luminosità) e il rapporto di contrasto di 1.269: 1 sono impressionanti e soggettivamente ho trovato impressionante la capacità del monitor di visualizzare un nero profondo e colori vivaci. E nonostante la precisione del colore sia visibilmente lontana dall'essere perfetta, i giocatori come me non saranno eccessivamente preoccupati per le cifre misurate. Siamo solo preoccupati che possa produrre un'immagine vibrante e non sbiadita, e LG ottiene proprio questo.

L'LG 34UC79G mantiene anche un coperchio sull'effetto bleeding della retroilluminazione e questo è qualcosa che ho visto causare problemi significativi su altri monitor ultrawide.

Recensione LG 34UC79G: prestazioni di gioco

Funzionando a 1080p a 144 Hz, l'LG 34UC79G è un monitor veloce, il che significa che puoi goderti un gameplay ultra fluido, soprattutto se hai una scheda grafica AMD compatibile con tecnologia FreeSync.

Ho riscontrato che il tempo di risposta G2G (da grigio a grigio) di 5 ms del monitor è stato influenzato positivamente quando ho abilitato l'impostazione del tempo di risposta "Veloce" tramite l'OSD. C'è anche un effetto ghosting inverso minimo, il che significa niente più sentieri viola che distraggono.

Anche il ritardo di input percepito è basso per un monitor delle sue dimensioni. Giocare a giochi competitivi non sarà un problema sul 34UC79G, il che non è qualcosa che posso dire per tutti i monitor da gioco curvi.

Come accennato in precedenza, quando attivi la modalità "Riduzione sfocatura movimento 1 ms", la luminosità massima del monitor diminuisce in modo significativo. Tra i lati positivi, questo elimina completamente la sfocatura, ma non è un sacrificio che sono disposto a fare.

Videos about this topic

Super Ultra Wide EVERYTHING on a 49 inch BEAST! - Samsung Odyssey G9 review
The *INSANE* Samsung Odyssey G9 49\" Monitor (Unboxing & Quick Review)
CRAZIEST Gaming Monitor Yet! Samsung Odyssey G9 49\" Monitor Review
Nothing else is even close - Samsung Odyssey G9 Monitor
Not for everyone | Samsung Odyssey G9 Review | TechManPat
Samsung Odyssey G9 Super Ultrawide Monitor - Review