Recensione: cuffie wireless Sony MDR-XB950B1 EXTRA BASS ™

Sebbene la Sony MDR-XB950B1 sia robusta nella struttura e notevolmente comoda, il pulsante Bass Effect non deve essere giocato a meno che tu non sia un vero bassista!

Le cuffie wireless Sony MDR-XB950B1 EXTRA BASS ™ sono un paio di cuffie wireless Bluetooth ben costruite che racchiudono un sacco di funzioni.

I prodotti EXTRA BASS ™ di Sony sono una linea specifica di altoparlanti e cuffie progettati per fornire all'ascoltatore una firma del suono orientata ai bassi utilizzando ciò che Sony definisce "tecnologia Electro Bass Booster". Con l'ascesa di EDM, pop e pop coreano (K-pop) negli ultimi anni, questo è un progresso tempestivo fatto da Sony.

Le cuffie over-ear Sony MDR-XB950B1 sono l'argomento di oggi. Con un prezzo richiesto di poco meno di $ 200, rende giustizia al cartellino del prezzo o stai solo pagando per il marchio qui? Continua a leggere per scoprirlo!

  • »Facilità di accoppiamento
  • »Lunga durata della batteria
  • »Ergonomia fantastica
  • »I padiglioni auricolari ruotano verso il basso quando vengono appesi al collo
  • »Ampio raggio di connessione
  • »Bassi incredibilmente fragorosi quando l'effetto Bass è attivo
  • »Impossibile disattivare i bassi extra in modalità cablata
  • »Manca di energia nei medi
  • »I controlli delle cuffie non funzionano in modalità cablata

La scatola XB950B1

L'XB950B1 è disponibile in un layout semplice ma molto ben congegnato e l'esperienza di unboxing è stata senza problemi, per non dire altro. Aprilo e troverai tutte le chicche audio all'interno. L'unboxing è molto semplice, con zero possibilità di danneggiare le cuffie durante questa operazione.

All'interno della confezione troverai:

  • Un cavo da micro USB a USB per la ricarica
  • Un cavo da 3,5 mm (ad angolo retto) a 3,5 mm (diritto)
  • Alcune informazioni sulla garanzia
  • Le cuffie

Crea e progetta

Alloggi

C'è solo una parola per descrivere la qualità costruttiva del Sony MDR-XB950B1: dannatamente fantastico! (Ok, forse erano due parole.) L'intera cosa è fatta di metallo e plastica solida, e puoi effettivamente sentire quanto siano rigidi i padiglioni auricolari e il meccanismo girevole.

L'archetto e il cursore sono realizzati in un unico pezzo di metallo che urla qualità, anche se direi che la lucentezza del metallo sembra leggermente fuori posto, ma ehi, adoro fare il pelo nell'uovo.

Meccanismo di rotazione del padiglione auricolare

I padiglioni auricolari ruotano di 90 gradi verso il basso, cosa che adoro, semplicemente perché a differenza di un design girevole verso l'alto, i driver sarebbero protetti da elementi come acqua, polvere o detriti estranei quando li indossi sul collo quando lo fai non stai ascoltando alcun audio.

Tuttavia, se posizioni le cuffie su un tavolo, i cuscinetti auricolari sarebbero naturalmente rivolti verso l'alto. Ma se sei a casa, ad esempio, non dovresti preoccuparti che acqua o polvere entrino nelle cuffie. (A meno che la tua casa non sia veramente sporca, nel qual caso dovresti alzarti e pulirla!)

Potresti armeggiare un po 'con il meccanismo di rotazione perché ruota molto liberamente attorno al suo asse, quindi indossare le cuffie richiede un po' di attenzione. (Piccola lamentela però.)

Cerchietto

L'archetto è sufficientemente imbottito e ha una sensazione molto resistente. È un pezzo di pelle abbastanza corto che non si flette molto quando lo metti in testa. Questo, a sua volta, significa che la pelle è meno soggetta a strappi o screpolature a causa di sforzi ripetitivi.

Il regolatore di altezza dell'archetto è meravigliosamente tattile. Riesco chiaramente a sentire ogni clic e non ho "fatto troppi clic" durante il mio periodo di test. Questo ovviamente significa anche che il regolatore dell'archetto rimane nella sua posizione quando indossato. Adoro quello che Sony ha fatto qui.

Anche i pulsanti sulle cuffie sono molto tattili e fermi. Li adoro, specialmente i pulsanti dedicati per saltare e riprodurre sul padiglione auricolare.

Batteria

L'XB950B1 vanta una durata della batteria piuttosto buona di ben oltre 16 ore (nel nostro test). La batteria non si surriscalda affatto e le cuffie rimangono fredde al tatto, anche dopo un lungo periodo di utilizzo. Ci vogliono circa quattro ore per caricare da vuoto a pieno, il che corrisponde a come lo ha commercializzato Sony.

Cavo

Il cavo è insignificante. Il jack da 3,5 mm ad angolo retto alla sorgente è realizzato in gomma indurita con un serracavo piuttosto semplice. Verso l'alto, il cavo è abbastanza spesso e ha questa trama molto bella, che presumo non abbia alcuno scopo se non quello di ridurre al minimo l'entanglement.

Infine, il jack da 3,5 mm sul padiglione auricolare sinistro è realizzato con la stessa gomma indurita con un sistema di scarico della trazione ancora più semplice. Nota: la spina diritta da 3,5 mm è del tipo con blocco a clic, invece del più sicuro blocco a rotazione come si vede su Sennheiser HD 4.40BT Wireless o Audio-Technica ATH-M40x.

Comfort

Complimenti a Sony per il comfort dell'XB950B1, che è superiore alla media. Gli auricolari sono sufficientemente imbottiti e abbastanza profondi. Ho orecchie di taglia media e non toccano affatto i driver.

La forza del morsetto sul Sony è sul lato più alto, ma la morbidezza e la morbidezza dei cuscinetti auricolari alleviano la pressione. Un'elevata forza di serraggio significa anche che c'è meno pressione esercitata sulla corona della testa dall'archetto. Questi tre fattori rendono l'XB950B1 un paio di cuffie notevolmente confortevoli.

Qualità del suono

L'XB950B1 trasporta la sempre più popolare forma a V in un suono leggermente scuro, amato dalle masse per l'EDM e la musica pop. I bassi sono elevati sopra gli acuti e aggiungono molto peso e ricchezza alla musica, anche se direi che questa firma sonora non è particolarmente adatta per le tracce con un'enfasi sulla voce.

I medi e gli acuti sono leggermente velati a causa dei bassi. Il palcoscenico è compresso, ancora una volta, a causa dei bassi elevati. Anche l'imaging e la separazione non sono quindi fantastici.

Prima di tutto, queste cuffie hanno una fantastica estensione sub-bass; va in profondità e rimbomba bene. Il basso assume una presentazione energica; tuttavia, c'è più medio-basso che sub-basso, che confonde un po 'i medi. Il basso può diventare rimbombante e davvero turbolento su alcune tracce di basso. Bene, queste cuffie sono commercializzate come EXTRA BASS ™, quindi tecnicamente ottieni ciò che stai chiedendo.

Il pulsante "Effetto bassi" aumenta i bassi a un livello tale da farmi sentire come se un terremoto fosse dentro il mio cranio! È inutilmente rimbombante e aggiunge troppo gonfio al medio-basso, al di sopra del basso già incisivo e ricco che arriva quando questa funzione è disattivata. I medi e gli alti diventano ancora più velati, il che secondo me è un no-go!

I medi della Sony sono incassati e leggermente fangosi. Le voci passano in secondo piano; non sono certo eccezionali. Purtroppo, gli strumenti a corda non suonano particolarmente croccanti o coinvolgenti. Il timbro su questa cosa è così così.

Alti

Gli acuti si trovano sopra i medi in termini di quantità, ma non vengono mostrate sibilanti. Gli alti sono fluidi e veloci, senza picchi fastidiosi, ma non rivelano molti dettagli. L'estensione degli acuti è abbastanza decente per il prezzo e la firma sonora rappresentata e, nel complesso, gli acuti non sono invadenti ed è molto facile da apprezzare.

Modalità cablata

In modalità cablata, la funzione Bass Effect è attivata e non è possibile disattivarla del tutto, poiché i pulsanti a bordo delle cuffie sono disabilitati.

La differenza nelle prestazioni audio tra la modalità cablata e la modalità wireless (con Bass Effect attivato) non è abbastanza evidente da farmi notare, anche se consiglio vivamente di utilizzare le cuffie in modalità wireless, in quanto consente all'utente di abbassare il volume il basso pazzo.

Accoppiamento di Sony MDR-XB950B1

Trovo che sia meglio accoppiare l'XB950B1 con sorgenti dal suono medio-avanzato o dal suono brillante, in modo da aiutare a bilanciare alcuni dei bassi gonfiati (in modalità cablata). In modalità wireless, ho scoperto che la sorgente non influisce in modo significativo sulla firma del suono.

L'accoppiamento con NFC è semplicissimo. Toccando insieme i trasmettitori NFC delle cuffie e dello smartphone verrà attivato un avviso per attivare il Bluetooth, che è possibile utilizzare per accoppiare i dispositivi insieme. Quando è connesso tramite Bluetooth, viene mantenuta una buona connessione, anche su distanze di 10 metri, il che sembra piuttosto surreale.

Il pulsante "Bass Effect" si trova nella parte inferiore dei padiglioni auricolari

Specifiche tecniche

  • Driver: 1 x driver dinamico (ciascuno)
  • Impedenza: 24 ohm
  • Risposta in frequenza: 3–28.000 Hz
  • Connettore: cavo staccabile da 3,5 mm (blocco a clic)

Conclusione

Quindi ecco cosa penso:

Il Sony MDR-XB950B1 è un paio di cuffie molto ben costruite ed è, in effetti, uno dei migliori che ho visto nella fascia di prezzo inferiore a $ 200.

Credo che queste cuffie dureranno almeno cinque anni prima di mostrare segni di usura. (Davvero!)

In termini di qualità del suono, o ami la firma del suono o la odi. I bassi potenti non sono per tutti, ma se ti piacciono queste cose, adorerai l'XB950B1. Continuo a sostenere la mia affermazione che la funzione EXTRA BASS ™ aggiunge troppi bassi, ma hey ... a chi non piace avere opzioni?

Queste cuffie sono un ottimo compagno per gli spostamenti quotidiani o semplicemente per l'ascolto occasionale.

Videos about this topic

Bose Solo Series ii Soundbar Review\: Worth $180?
Le MIGLIORI SOUNDBAR del 2020 SOTTO i 300€! Da Amazon!
LE 5 MIGLIORI SOUNDBAR PER LA TUA TV
Miglior Soundbar Bose recensione prezzi
Le migliori soundbar del 2019
DEVI prendere questo SOUNDBAR?!