Recensione Sony MDR-ZX770BN

Quasi la coppia perfetta di cancellatori di rumore, ma mancano di un po 'di entusiasmo Testato a £ 100

Con quale Hi-Fi? 22 marzo 2018

Il nostro verdetto

Per certi versi la coppia perfetta di cancellatori di rumore a prezzi accessibili, se preferisci il comfort all'eccitazione musicale

  • Comodo
  • Elegante e sobrio
  • Efficace eliminazione del rumore
  • aptX Bluetooth
  • Suono aperto e spazioso
  • Bassi profondi

Contro

  • Mancanza di spinta e dinamica
  • Troppo morbido, in particolare nei bassi
  • Gli acuti non sono i migliori

Una conoscenza passeggera del settore tecnologico, o semplicemente una rapida occhiata al tuo negozio Currys locale, dovrebbe essere sufficiente per confermare che ci sono assolutamente un sacco di paia di cuffie sul mercato.

Così tanti, infatti, non potremmo mai sperare di testarli tutti, quindi dobbiamo essere piuttosto selettivi su quelli che testiamo. Ciò significa inevitabilmente che di tanto in tanto trascuriamo una coppia che in realtà è piuttosto interessante, come le Sony MDR-ZX770BN lanciate nel 2015.

Allora perché esaminarli ora? Una grande ragione è che ora sono ampiamente disponibili a una cifra molto vicina alla magica cifra di £ 100. Questo, combinato con i soliti complimenti di Sony, li ha visti crescere in popolarità a tal punto che non abbiamo potuto resistere all'acquisto del nostro paio per scoprire di cosa si tratta.

La buona notizia è che gran parte del clamore è giustificato, in particolare in termini di design e funzionalità. Tuttavia, possono essere battuti per la qualità del suono.

Crea

Senza dubbio, il design fisico delle cuffie Sony MDR-ZX770BN è tra le loro qualità più impressionanti.

Può sembrare un po 'dannoso con un debole elogio, ma questa è una delle cose più difficili da risolvere.

Questi Sony sono perfetti: si sentono grossi e solidi in un modo in cui simili a SHB8850NC di Philips non possono eguagliare e sono anche (almeno per noi) più eleganti e sobri.

Sono anche estremamente comode, comode e sicure, con coppe avvolgenti abbastanza morbide da creare una tenuta intorno alle orecchie pur rimanendo comode per lunghi periodi di ascolto.

Ci sono pochi pulsanti e interruttori disseminati intorno ai padiglioni auricolari, ma Sony ha chiaramente pensato molto al design e al posizionamento.

A differenza di molte cuffie della concorrenza, che richiedono una rimozione costante in modo da poter ricordare a te stesso cosa fa ciascun pulsante, i pulsanti del Sony MDR-ZX770BN sono abbastanza diversi da rendere intuitivo l'uso generale.

Funzionalità

Bluetooth e cancellazione del rumore sono le caratteristiche principali qui, ed entrambe sono impressionanti per i soldi.

aptX Bluetooth garantisce che la qualità del segnale rimanga elevata quando si utilizzano le cuffie in modalità wireless. Otterrai comunque un aumento di qualità collegando il cavo in dotazione (le cuffie possono essere utilizzate passivamente per risparmiare la batteria), ma non rimarrai deluso quando ascolti senza cavi.

Le cuffie attive con cancellazione del rumore non sono progettate per bloccare rumori casuali, come la digitazione sulla tastiera o qualcuno che ti parla da vicino, e le Sony MDR-ZX770BN non fanno eccezione.

Sono più in grado di eliminare rumori costanti, come un condizionatore d'aria o il ronzio di un motore, permettendoti di concentrarti meglio sul tuo lavoro, musica o film.

A differenza di molti sistemi rivali, la cancellazione del rumore dell'MDR-ZX770BN non introduce un sibilo di sottofondo e non modifica fondamentalmente la qualità del suono.

Ci sono una serie di altre caratteristiche che vale la pena menzionare. I microfoni in ciascun padiglione auricolare consentono chiamate in vivavoce e c'è un interruttore multifunzione per riprodurre, mettere in pausa, saltare avanti o indietro e rispondere alle chiamate.

C'è anche l'NFC per accoppiare facilmente le cuffie con un telefono appropriato e Sony afferma che la batteria durerà circa 13 ore da una carica completa.

Suono

A questo punto dovrebbe essere chiaro che Sony ha fatto quasi tutto bene con il design e le caratteristiche degli MDR-ZX770BN, particolarmente impressionante dato il prezzo accessibile. Sfortunatamente, il problema è la qualità del suono.

Non che queste Sony suonino male. In effetti, inizia ad ascoltare per la prima volta (dopo un buon periodo di rodaggio, ovviamente) e probabilmente rimarrai colpito da quanto sia aperta e spaziosa la presentazione.

Riproduci Every Other Freckle di alt-J e il palcoscenico è ampio, arioso e tridimensionale. Ogni strumento ha dato spazio per respirare.

Questa è una cosa difficile da capire per le cuffie, e anche le rivali Philips SHB8850NC suonano piuttosto chiuse e congestionate al confronto.

Anche i dettagli sono buoni e le note sono morbide e pulite che, per certi versi, sono piuttosto sofisticate, sicuramente a questa estremità dello spettro delle cuffie.

Il problema è che queste cuffie Sony sono troppo lisce per il loro bene. Mancano sia di forza che di eccitazione.

Questo è, almeno in parte, un problema di tempismo: sebbene ogni strumento abbia indipendenza spaziale è impressionante, il fatto che non siano ritmicamente coerenti priva la presentazione della sua spinta ed energia.

Ci sono problemi anche a entrambe le estremità dello spettro tonale. Gli alti sono generalmente abbassati un po 'in alto, il che sacrifica un po' di brillantezza.

Spesso questo viene fatto per evitare asprezze, ma con la melodia sbagliata gli alti di Sony riescono comunque a infastidire.

Con Take Me Back to the Islands di Idlewild, ad esempio, lo strimpellamento della chitarra, mentre il plettro colpisce le corde, viene portato avanti nel mix e suona anche un po 'duro e innaturale.

Il basso, nel frattempo, colpisce inizialmente per la sua profondità e il suo peso, ma manca di equilibrio e definizione.

Anche in questo caso, è colpa della fluidità. A loro merito, i Sonys non consentono ai bassi di soffocare o sporcare la gamma media, che è sempre chiara e dettagliata di per sé.

In altre parole, non toglie nulla al resto della presentazione. Semplicemente non vale la pena aggiungere molto.

Verdetto

Tuttavia, nonostante questi difetti sonori, questo non è un paio di cuffie scadenti.

Al contrario, qui c'è moltissimo da apprezzare. In effetti, la premura e il successo del design e delle funzionalità servono solo a rendere questi difetti relativamente minori ancora più deludenti.

La verità è, però, che queste non sono le cuffie da acquistare se stai cercando un'esperienza musicale coinvolgente ed emozionante.

Ma se sei un pendolare alla ricerca di un paio di soppressori di rumore super confortevoli per interrompere il viaggio e non rompere la banca, vale la pena provare questi Sonys.

Recensione Sony MDR-ZX770BT

Conclusione

Le Sony MDR-ZX770BT sono una coppia di cuffie Bluetooth relativamente economiche con un suono brillante e chiaro e bassi accurati.

Prestazioni audio pulite e nitide con bassi ricchi e nessuna distorsione ai massimi volumi.

Comodo per lunghe sessioni di ascolto.

I bassi potrebbero essere troppo leggeri per alcuni.

Il design è un po 'monotono.

Luce sugli accessori.

DesignOfferto in nero con accenti blu o nero con accenti grigi, l'MDR-ZX770BT circumarual (over-ear) ha un design semplice e pulito che alcuni potrebbero trovare un po 'scialbo. I pannelli esterni dei padiglioni hanno una trama fine, quasi grintosa con un po 'di brillantezza, ma soprattutto il logo Sony è ciò che spicca. I padiglioni e l'archetto sono ampiamente imbottiti per una vestibilità molto confortevole. I padiglioni sono neri e la parte inferiore dell'archetto (blu o grigia) ha una superficie perforata dall'aspetto sportivo. I click-stop consentono regolazioni precise dell'archetto e i padiglioni auricolari ruotano automaticamente in una posizione piatta per riporli facilmente quando le cuffie vengono rimosse.

Ciascun orecchio ospita un driver da 40 mm dietro le griglie in tessuto. Il pannello laterale esterno dell'orecchio destro contiene i controlli del volume (che funzionano indipendentemente, non insieme a quelli del tuo dispositivo mobile) e un interruttore / pulsante che gestisce le funzioni Riproduci / Pausa / Risposta chiamata / Fine chiamata / Salta traccia. Il pannello laterale dell'orecchio sinistro ospita il pulsante di accensione, un LED di stato Bluetooth e una connessione micro USB per il cavo di ricarica USB incluso. C'è anche un foro stenopeico Reset nel caso in cui le cose vadano orribilmente storte e il foro stenopeico del microfono si trova accanto ad esso.

Nei nostri test, collegare le cuffie a un iPhone 5s è stato un processo semplice e veloce. Sony stima che la durata della batteria dell'MDR-ZX770BT sia fino a 17 ore a seconda dell'utilizzo e sono necessarie circa 2,5 ore per raggiungere una carica completa. Oltre al cavo di ricarica, non ci sono accessori, il che è un po 'sorprendente in questa fascia di prezzo; in genere, vedresti almeno una custodia o una custodia per il trasporto.

Prodotti simili

Harman Kardon Soho Wireless

Jabra Move Wireless

Beats Solo 2

Harman Kardon BT

Prestazioni e conclusioni L'MDR-ZX770BT è dotato di una funzione che Sony chiama "Beat Response Control", che suona come un termine ingannevole per "elaborazione del segnale digitale" (DSP), un modo in cui le cuffie e gli altoparlanti evitano la distorsione sui bassi ad alti volumi limitando i picchi in determinati intervalli di frequenza. Il DSP può sembrare tollerabile o terribile, a seconda di come è implementato. Devo ammettere che non ho rilevato alcuna vera scultura attraverso l'MDR-ZX770BT. Qualunque cosa stia effettivamente facendo il "Beat Response Control", non influenza la gamma dinamica in modo negativo o ovvio. Su tracce con un potente contenuto sub-basso, come "Silent Shout" di The Knife, non c'è distorsione anche ai massimi livelli di ascolto. Quindi ottieni una porzione abbondante di bassi profondi, abbinati a una presenza molto nitida di frequenze medio-alte e alte.

Videos about this topic

Bose QC 25 vs Sony MDR-ZX770BN Noise Canceling Headphones Comparison Review
Sun 10th Jan. Review of Sony MDR ZX770BN headphones
Sony MDR-1AM2 Review\: Worth it in 2020?
Review\: Sony MDR ZX770BT/B!
SONY MDR ZX770BT REVIEW
Sony MDR-ZX770BN Noise Cancelling Wireless Headset Review 2018. Best Bluetooth Headphones for $100?