Recensione Sony Xperia X

Sezioni

  • Page 1 Recensione Sony Xperia X
  • Pagina 2 Performance e revisione del software
  • Page 3 Revisione della fotocamera
  • Pagina 4 Durata della batteria e revisione del verdetto
  • Bella visualizzazione
  • Audio straordinario
  • Pulisci Android
  • Design noioso
  • Fotocamera inaffidabile
  • Pessima posizione dei pulsanti
  • Troppo costoso
  • Alcuni problemi di prestazioni

Specifiche chiave

  • Prezzo di revisione: £ 459,99
  • Display 1080p da 5 pollici
  • Fotocamera da 23 megapixel con autofocus ibrido
  • Fotocamera anteriore da 13 megapixel
  • Processore Snapdragon 650 o 820
  • 3 GB di RAM
  • Android 6.0.1

Cos'è il Sony Xperia X?

In un anno di telefoni impressionanti, in particolare il Samsung Galaxy S7 e HTC 10, il Sony Xperia X è una delusione. Nonostante il nuovo nome, il Sony Xperia X è più lo stesso del marchio giapponese.

È un telefono di fascia media con un prezzo che corrisponde all'LG G5 di fascia alta: un passo falso sconcertante.

Sony Xperia X - Design

Sony è un marchio iconico. Crescendo, ero circondato da prodotti tecnologici con il logo dell'azienda. Pensa alla PlayStation 2, alla linea di laptop VAIO e, più recentemente, alla gamma di telecamere RX100. Tuttavia, in quel periodo Sony non è riuscita a trasferire il fascino dei suddetti prodotti alla sua gamma di telefoni.

Guarda: recensione video di Sony Xperia X

Il Sony Xperia X ha lo stesso aspetto dell'Xperia Z3 +. E lo Z3. E l'Xperia M5. E praticamente tutti i telefoni che l'azienda ha rilasciato negli ultimi cinque anni.

Non è affatto un brutto telefono; manca solo l'immaginazione. Sia la parte anteriore che quella posteriore sono piatte, mentre i lati sono leggermente arrotondati con angoli pronunciati. Non è particolarmente sottile, ma la sua natura abbastanza compatta lo rende facile da impugnare con una mano.


Un miglioramento rispetto al precedente telefono Xperia Z è il retro, che non è in vetro, ma in alluminio spazzolato. Ha una consistenza leggera e non è più una calamita per impronte digitali appiccicose e residui oleosi.

Lungo il lato del telefono si trova un pulsante di blocco allungato con un sensore di impronte digitali incorporato, bilanciere del volume e un pulsante della fotocamera dedicato. Ho un problema con ciascuno di questi.

In primo luogo, lo scanner di impronte digitali è molliccio, non dà quasi nulla e sembra inaffidabile. Non c'è dubbio che sia veloce, ma spesso viene visualizzato il messaggio "Hardware per impronte digitali non disponibile" e su 20 tentativi non è riuscito sette volte. Stranamente, l'interruttore del volume è posizionato verso il basso, rendendolo difficile da raggiungere.

Mi piace che Sony abbia bloccato il pulsante della fotocamera dedicato, ma come gli altri è molliccio e richiede molta pressione per spingerlo. Un altro piccolo fastidio in un telefono dove ce ne sono così tanti.

Dall'altro lato c'è un vassoio SIM - non è richiesto alcun fastidioso strumento SIM - che contiene sia una nano-SIM che una scheda microSD, ma ogni volta che lo apri, riavvia automaticamente il telefono. Lo capirei se il telefono supportasse la funzione di archiviazione adattabile di Marshmallow, dal momento che non dovresti estrarre la scheda SD quando il telefono è acceso, ma non è così.

I telefoni Sony hanno una lunga tradizione di resistenza all'acqua, ma l'Xperia X non lo è. Non è una grande omissione, ma la funzione avrebbe almeno dato all'Xperia X qualcosa che lo distinguesse dalla massa.

Correlati: i migliori telefoni economici da acquistare

Sony Xperia X - Display

Sony ha fatto notizia lo scorso anno quando ha presentato Sony Z5 Premium, il primo telefono con uno schermo 4K. La gente è sgorgata ed è rimasta sbalordita, basti pensare a tutti quei pixel. Quindi la realizzazione è stata che il 4K era limitato e che il 99% delle volte era un semplice pannello 1080p. Anche se qui non si gioca lo stesso trucco, per descrivere il pannello LCD 1080p da 5 pollici dell'Xperia X è stata utilizzata tutta una serie di parole d'ordine e di gergo tecnologico. È un "Triluminos Display for Mobile", con una "X- Reality engine "e" Dynamic Contrast Enhancement ".

Tutto quello che devi sapere è che si tratta di un display decente. Uno dei migliori in circolazione e sicuramente uno dei più brillanti. Potrebbe non essere quad-HD, ma la risoluzione di 1.920 x 1.080 è comunque fantastica se distribuita su un display da 5 pollici. Lo schermo più piccolo significa che non è eccezionale per i media, ma i pixel su foto e giochi sono praticamente impossibili da individuare.

I neri sono profondi, i colori sono accurati e gli angoli di visualizzazione sono fantastici. Non c'è scolorimento quando inclini il telefono di lato, cosa che ho trovato molto evidente sull'HTC 10.

Trattandosi di un pannello LCD, i colori non sono così vibranti come quelli dei pannelli OLED preferiti da Samsung. Ma, realisticamente, a meno che tu non stia tenendo entrambi i telefoni uno accanto all'altro, è improbabile che tu noti la differenza.

Tuttavia, lo schermo di Sony non è del tutto privo di problemi. Poiché la luminosità massima è così alta, diventa ancora più ovvio quando la luminosità automatica non funziona. Di notte ho sbloccato il telefono nel buio pesto per scoprire che è illuminato in tutta la stanza; allo stesso modo, ho provato a usarlo in pieno sole ed è illeggibile.

Recensione Sony Xperia X: ottima fotocamera, ma nessun fattore X

Il Sony Xperia X da $ 550 offre fotocamere supersharp, batteria che dura tutto il giorno e prestazioni decenti, ma manca del pizazz di altre ammiraglie.

Di Cherlynn Low 31 maggio 2016

Il nostro verdetto

Il Sony Xperia X da $ 550 offre fotocamere supersharp, batteria che dura tutto il giorno e prestazioni decenti, ma manca del pizazz di altre ammiraglie.

  • Ottima qualità dell'immagine
  • Batteria che dura tutto il giorno
  • Prestazioni solide
  • Display buono e personalizzabile

Contro

  • Pelle pesante e bloatware
  • Design discreto

Come molti smartphone quest'anno, l'X di Sony Xperia ($ 549 sbloccato) spera di stupirti con le sue fotocamere. E l'Xperia X offre certamente su quel fronte, con un sensore da 13 megapixel nella parte anteriore che rende i tuoi selfie belli come qualsiasi altro scatto e una fotocamera da 23 MP nella parte posteriore con autofocus predittivo per mantenere nitidi i soggetti in movimento. Anche i giocatori hanno qualcosa da apprezzare, con la possibilità di accedere ai loro giochi PlayStation sui loro telefoni.

Ma a questo prezzo, ti aspetteresti qualcosa di più da Sony. Invece, l'Xperia X offre un processore di medio livello, display 1080p e una versione gonfia di Android. E a differenza dei recenti telefoni Xperia, l'X non è resistente all'acqua. L'Xperia X è un telefono solido, ma manca del tipo di fattore X per renderlo davvero eccezionale.

Design: lo stesso vecchio Xperia

Come i suoi fratelli e predecessori, l'Xperia X è un rettangolo in metallo blando con angoli leggermente curvi. Ma l'Xperia X "lime gold" che abbiamo ricevuto è una nuova sfumatura di rivoltante. È come se la Sony avesse puntato per l'oro ma alla fine si fosse ritrovata con la senape. Acquista invece i modelli in oro rosa, nero o bianco.

Come l'Xperia Z5 Compact, il bilanciere del volume dell'Xperia X e il pulsante dell'otturatore dedicato si trovano nella parte inferiore destra del telefono. Questo ha senso se stai tenendo il telefono sollevato come faresti con una fotocamera, ma rende la regolazione del volume o l'avvio della fotocamera molto scomodo e goffo in modalità verticale. Il pulsante di accensione si trova al centro del bordo, rendendolo facile da raggiungere per il pollice, ma non mi piace che sia incassato.

L'X non è resistente all'acqua (anche se la versione di fascia alta, l'Xperia X Performance, sarà quando uscirà entro la fine dell'anno). Il nuovo telefono di Sony manca anche di un sensore di impronte digitali e ha una normale porta microUSB nella parte inferiore, invece della USB Type-C che molte delle ammiraglie di quest'anno sfoggiano.

Con un peso di 5,3 once, Xperia X sembrava solido. È più pesante dell'iPhone 6s (5,04 once), ma più leggero del Samsung Galaxy S7 con schermo più grande (5,36 once) e del Google Nexus 6P (6,2 once).

Con un profilo da 0,3 pollici, Xperia X è più grasso dell'iPhone 6s e del Nexus 6P, ma di un pelo più sottile del Galaxy S7.

Fotocamere: colori splendidi, grande nitidezza

Con un sensore da 23 megapixel sul retro e un sensore da 13 MP davanti, Xperia X racchiude le fotocamere più nitide che troverai tra i telefoni di oggi. Ho adorato i colori audaci e vibranti e i dettagli vivaci delle mie foto di fiori rosa e gialli al mercato di un contadino.

Le riprese di paesaggi hanno rivelato un cielo blu intenso e dettagli di edifici chiari, come singoli tetti e creste sui muri. Tuttavia, era presente una leggera distorsione ai lati dell'immagine.

Le fotocamere vantano quello che Sony chiama "autofocus ibrido predittivo", che presumibilmente può dire dove si sta muovendo il soggetto e mantenerlo a fuoco. Ho trovato questa funzione per lo più schizzinosa quando cercavo di scattare foto. Ho toccato la donna con la camicia blu e i pantaloni rosa nel panorama precedente e ho continuato a scattare. Dopodiché era chiara nella maggior parte delle mie foto, ma lo era anche nel resto dell'immagine.

L'autofocus predittivo ha reso facile per il mio collega scattare questa foto di me in una posa che rende omaggio al personaggio D.VA dal gioco sparatutto in prima persona Overwatch. Riuscivo a malapena a mantenere la posa impegnativa per più di 3 secondi e il fatto che il mio collega abbia ottenuto una ripresa chiara mostra quanto fosse veloce la messa a fuoco automatica.

Sebbene supporti la sensibilità alla luce fino a ISO 12.800, l'Xperia X non offre un'opzione che ti consente di modificare l'ISO nella modalità manuale della fotocamera. È possibile regolare solo il bilanciamento del bianco e l'esposizione. In modalità automatica, l'Xperia X ha catturato un buon lavoro nel catturare tutti i volti dei miei bellissimi colleghi, anche se la fotocamera ha confuso alcuni tratti del viso.

L'Xperia X "lime gold" fa sembrare Sony un colpo per l'oro ma è finito con la senape.

In situazioni ancora più buie, Xperia X ha fatto un ottimo lavoro nel catturare dettagli relativamente privi di rumore, come i contorni di edifici e finestre.

L'autofocus predittivo della fotocamera è molto più impressionante durante l'acquisizione di video. Ho guardato sullo schermo mentre una casella verde seguiva l'argomento che avevo toccato. Era difficile dire se il sistema stesse prevedendo dove sarebbe andato il mio collega di ballo o se lo stesse semplicemente seguendo, ma la telecamera lo inseguiva in modo efficace. Il video 1080p che ho girato ai miei colleghi che correvano sul tetto era fluido, luminoso e vibrante, riproducendo accuratamente la giacca marrone di Sam Rutherford e il cinque che si è scambiato con Mike Andronico.

La fotocamera frontale da 13 MP di Xperia X è una delle più nitide sul campo e ha scattato selfie estremamente nitidi.

Ogni ciocca dei miei capelli era chiara e il mio ombretto blu e le labbra rosa sembravano vere. Un selfie di gruppo è stato ancora più vivace, con le camicie blu e marrone che spuntano. Siamo riusciti a coinvolgere cinque persone nella ripresa e ottenere comunque una buona parte dello sfondo nell'inquadratura. Gli edifici sullo sfondo sembravano nitidi.

L'app della fotocamera di Sony offre una serie di modalità divertenti, tra cui AR per la sovrapposizione di cartoni animati sulle immagini del mondo reale, face-in-picture (che utilizza contemporaneamente sia la fotocamera anteriore che quella posteriore per mettere il tuo selfie sul retro scena della fotocamera), nonché le opzioni standard di panorama e time-lapse che trovi sugli smartphone in questi giorni.

Display e audio: schermo personalizzabile, suono mediocre

Il display 1080p da 5 pollici di Xperia X sembra un po 'angusto rispetto ai display da 5,2 pollici e più grandi su altri dispositivi Android. Ma Sony ha affermato di aver trovato uno schermo da 5 pollici il giusto equilibrio tra lo spazio per la visione di video in orientamento orizzontale e un facile utilizzo con una sola mano in modalità verticale. È stato decisamente facile raggiungere il pannello con il pollice, rendendo la digitazione e il gioco convenienti con una mano sola.

Mi è piaciuto guardare un trailer a 1080p di Star Trek Beyond, in particolare il modo in cui il bellissimo baby blues di Chris Pine è balzato fuori dallo schermo e mi ha trafitto l'anima. Le fiamme arancioni erano vibranti e le viti rosse su una scogliera erano nitide. Gli angoli di visualizzazione erano generosi, poiché la qualità dell'immagine non si deteriorava quando inclinavo il telefono da un lato all'altro mentre guardavo il video.

Con un sensore da 23 megapixel sul retro e un sensore da 13 MP davanti, Xperia X racchiude le fotocamere più nitide che troverai.

Sony offre anche profili di visualizzazione in modo da poter scegliere tra i miglioramenti delle immagini in X-Reality for Mobile e Super-Vivid Mode. Quando sono passato da X-Reality a Super-Vivid, ho notato blu e neri più profondi. X-Reality dovrebbe darti immagini più chiare, più nitide e più naturali, che potrebbero essere migliori per guardare le foto di persone, mentre Super-Vivid amplierebbe i paesaggi. Puoi anche regolare il bilanciamento del bianco del pannello in base alle tue preferenze.

Registrando 462 nit sul nostro esposimetro, l'Xperia X ha un display più luminoso rispetto allo smartphone medio (435 nit), l'iPhone 6s e il Nexus 6P. Il Galaxy S7 (487 nits) è però più luminoso.

L'Xperia X ha riprodotto il 168% della gamma di colori sRGB, rendendolo più colorato rispetto allo smartphone medio (139%), l'iPhone 6s e il Nexus 6P. Il Galaxy S7 ha nuovamente preso il comando in questo round, con un enorme 197 percento.

Sony ha uno dei pannelli più precisi della categoria. Con una valutazione di errore Delta-E di 0,68 (0 è perfetto), l'Xperia X mostra colori più fedeli rispetto allo smartphone medio (2,68), il Galaxy S7 e il Nexus 6P. L'iPhone 6s è stato migliore, però, con un punteggio di 0,3.

Gli altoparlanti stereo dell'Xperia X riempivano una piccola sala riunioni con il suono, anche se erano un po 'deboli a metà del volume massimo. Il retro del telefono vibrava un po 'al massimo del volume, e Nick Jonas e Tove Lo suonavano vuoti e inscatolati in Close. L'audio surround anteriore S-Force di Sony ha assicurato che sentissi meglio la musica quando tenevo il telefono di fronte a me e il suono era attutito quando ho posizionato il telefono a faccia in giù su un tavolo.

Software e app: troppa Sony

I fan di Android di serie potrebbero non apprezzare la versione di Sony di Android Marshmallow. Come con la maggior parte dei telefoni Sony, l'Xperia X viene fornito con le app Video, Musica, Album (galleria fotografica), Meteo, Notizie, Calcolatrice, Telefono, Messaggi e Contatti dell'azienda invece delle normali app Android.

Xperia X dispone di una funzione di ricerca che ti consente di scorrere verso il basso dal centro della pagina per cercare un'app. Questo pannello consiglia anche un'app utilizzata di recente o un'opzione popolare che puoi scaricare dall'app store.

Sono rimasto sorpreso da quanto bene lo Snapdragon 650 hexa-core da 1,4 GHz dell'Xperia X abbia resistito durante i miei test.

Riceverai un sacco di app che vanno da utile a ridondante. Non mi interessano le app Movie Creator, Lifelog fitness e telefono, WPS Office, Facebook e Spotify. Ma non ho apprezzato che Amazon Shopping, TrackID (l'alternativa Shazam di Sony) e Xperia Lounge occupassero spazio sullo schermo. I fan di PlayStation apprezzeranno l'app PlayStation, che ti consente di avviare i tuoi giochi PS ovunque a casa tramite Wi-Fi con PlayStation 4 Remote Play.

Prestazioni: buone quasi quanto quelle dei grandi

Sono rimasto sorpreso dalla buona tenuta del processore hexa-core Snapdragon 650 da 1,4 GHz dell'Xperia X durante i miei test, considerando che molte ammiraglie in questi giorni utilizzano il più potente chip Snapdragon 820. Sebbene i droni in Futurama: Game of Drones si muovessero un po 'più lentamente di quanto sono abituato sul mio iPhone 6s, il gioco si è spostato senza problemi da un round all'altro nonostante una dozzina di app aperte in background. L'Xperia X ha aperto un complicato documento PDF in 8 secondi, che è quasi il doppio più veloce di uno smartphone medio e 1 secondo più veloce del Nexus 6P.

Nel test generale delle prestazioni Geekbench 3, l'Xperia X ha ottenuto 3.851, battendo lo smartphone medio (3.171), sebbene fosse dietro il Nexus 6P, l'iPhone 6s e il Galaxy S7. L'Xperia X ha impiegato solo 5 minuti per convertire un video da 240 MB da 1080p a 480p, che è più veloce dello smartphone medio (7:43) ma più lento del Galaxy S7 (4:30).

Videos about this topic

SMARTPHONE COMPATTI\: ecco i MIGLIORI da ACQUISTARE, OGGI!
Recensione SONY XPERIA 5 II Finalmente un COMPATTO COMPLETO!
MIGLIOR SMARTPHONE per la FOTOCAMERA 2020? Confronto iPhone, Pixel, Sony, Samsung e Vivo
Recensione Sony XPERIA XZ2 Compact\: il \"piccolo\" TOP di gamma
Recensione SONY XPERIA 1\: il top di gamma che Sony merita
Recensione Sony Xperia X - TEEECH