Recensione del prodotto: Syncplicity

Prodotto: Syncplicity - Business Edition

Homepage del prodotto: fare clic qui

Prova gratuita: fai clic qui

Introduzione

Le soluzioni di sincronizzazione abbondano e ho provato una delle offerte più sofisticate in quello spazio: Syncplicity. È disponibile in due edizioni, una per uso personale e una per le aziende. Entrambi si integrano con Windows XP, Vista o Windows 7 e forniscono più della semplice sincronizzazione dei file. Ottieni backup in tempo reale e ripristino istantaneo, controllo completo delle versioni con un audit trail, collaborazione multiutente e supporto per Google Apps, nonché accesso da (alcuni) telefoni cellulari.

La versione business, che ho testato, offre anche archiviazione in pool, rapporti, fatturazione aziendale, accesso all'help desk e supporto prioritario, e gli amministratori possono preconfigurare gli account utente, gestire centralmente tali account e impersonare gli utenti e controllare gli aggiornamenti dei client e condivisione delle politiche. Il piano aziendale parte da $ 45 al mese per tre postazioni e 50 GB di spazio di archiviazione ed è scalabile fino a un numero illimitato di postazioni e spazio di archiviazione illimitato.

Download, installazione e configurazione

Il download è stato rapido e semplice: il file di installazione era leggermente superiore a 2 MB e veniva scaricato in 2 secondi. Il contratto di licenza è piuttosto standard e l'installazione del software ha richiesto pochi minuti (due, per l'esattezza). La procedura guidata di installazione fa apparire una finestra di dialogo che richiede il tuo indirizzo email, password e nome del computer. Se hai scaricato una versione di prova, ti è stato chiesto di selezionare una password e verrà creato un account per te. Successivamente, seleziona le cartelle che desideri sincronizzare. Puoi prendere il modo più semplice e scegliere di sincronizzare ed eseguire il backup delle tue cartelle personali, oppure puoi scegliere di controllare esattamente quali cartelle vengono sincronizzate. Sarai in grado di fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi cartella per aggiungerla a Syncplicity o condividerla con qualcun altro. Puoi anche sincronizzare i file con le applicazioni web.

Il client Syncplicity

Dopo aver terminato la procedura guidata di installazione, il software client Syncplicity si aprirà nella pagina Sincronizzazione e condivisione cartelle, mostrata nella Figura 1. Qui è possibile selezionare le cartelle del computer che si desidera sincronizzare e condividere. Le scelte includono le cartelle Desktop, Documenti, Preferiti, Musica e Immagini.


Figura 1: Client Syncplicity

È un po 'sconcertante quando fai clic su OK qui, perché l'interfaccia scompare. Accanto all'area di notifica della barra delle applicazioni viene visualizzata una piccola finestra di stato della sincronizzazione, come mostrato nella Figura 2.


Figura 2: Finestra di stato della sincronizzazione

Quindi quella finestra scompare e potresti essere lasciato a chiederti cosa sia successo. Se vai su Tutti i programmi nel menu Start e fai clic sull'icona Syncplicity nella cartella Syncplicity, sembra che non accada nulla. Ma se espandi gli elementi di notifica (barra delle applicazioni), vedrai un'icona Syncplicity lì, come mostrato nella Figura 3.


Figura 3: L'icona Syncplicity viene visualizzata nell'area di notifica

Quando fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona, vedrai il menu mostrato nella Figura 4.


Figura 4: Opzioni di clic con il tasto destro disponibili dall'icona della barra delle applicazioni Syncplicity

Come puoi vedere, alcuni di questi forniscono scelte aggiuntive; è possibile fare clic su di essi per visualizzare un elenco dei file aggiornati di recente o delle cartelle di Syncplicity. Se si sceglie di visualizzare lo stato dettagliato, verrà mostrato se sono rimasti file da scaricare o caricare. In caso contrario, è possibile verificare che il computer sia completamente sincronizzato, come mostrato nella Figura 5.


Figura 5: È possibile visualizzare il rapporto dettagliato sullo stato in qualsiasi momento

Se il computer non è completamente sincronizzato, inizierà la sincronizzazione e riceverai un rapporto sullo stato di avanzamento che mostra quanti file rimangono da scaricare o caricare, il nome di ogni file mentre viene scaricato o caricato e il tempo rimanente approssimativo per il completamento la sincronizzazione, come mostrato nella Figura 6.


Figura 6: Vengono visualizzati l'avanzamento del download / caricamento e il tempo stimato per il completamento

Una caratteristica interessante del client Syncplicity è la possibilità di configurare la quantità di larghezza di banda della rete che verrà utilizzata. Questo viene fatto tramite un cursore, come mostrato nella Figura 7. Un piccolo cavillo: qui non ci sono impostazioni per una connessione FiOS; tuttavia, non è un grosso problema poiché esiste un'impostazione personalizzata.


Figura 7: È possibile configurare la quantità di larghezza di banda che verrà utilizzata dal client Syncplicity

Infine, con Syncplicity puoi collegarti ad alcune popolari applicazioni online, per visualizzare in anteprima e modificare documenti e foto. Questi includono Scribd iPaper, Zoho e Picnik. Basta selezionare una casella per collegarsi a una di queste app, come mostrato nella Figura 8.


Figura 8: Puoi collegare Syncplicity ad applicazioni web per la modifica integrata di documenti e immagini

Quando installi il software client su un secondo computer, inserisci lo stesso nome utente e password e puoi sincronizzare facilmente i file su entrambi i computer. Syncplicity funziona con i profili Windows, quindi due utenti diversi possono utilizzarlo sullo stesso computer, purché accedano con account diversi.

Syncplicity si integra in Windows Explorer, inserendosi nel menu contestuale destro in modo da poter aggiungere una cartella a Syncplicity semplicemente facendo clic con il pulsante destro del mouse e selezionando Syncplicity | Aggiungi a Syncplicity. Puoi anche condividerlo con chiunque di cui conosci l'indirizzo email, sia per aprire e visualizzare solo i file o per aggiungere, eliminare e modificare i file nella cartella. La persona con cui lo condividi non deve essere un utente Syncplicity.

L'interfaccia web di Syncplicity

Cosa succede se si utilizza un computer in cui non è installato il software client? È possibile accedere al sito Web di Syncplicity, dove è possibile visualizzare i file e scaricare o caricare file dalla scheda File, come mostrato nella Figura 9. Per scaricare un file dal sito, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Download. Dal menu contestuale destro, puoi anche mostrare le revisioni, che indicano quando il file è stato aggiunto, modificato e altre azioni intraprese, oppure puoi spostare un file nel cestino.


Figura 9: È possibile accedere al sito Web di Syncplicity per visualizzare, scaricare e caricare file

È anche possibile scaricare il software Syncplicity dal sito web (scheda Installa), invitare altri a provare il servizio (scheda Invita) e ottenere aiuto con problemi o risposte alle proprie domande tramite i forum della comunità, il manuale utente o tramite contattare il team di supporto (scheda Supporto). Gli utenti aziendali possono ottenere assistenza immediata, con un rappresentante dell'assistenza dedicato.

La scheda Account ha diverse sottoschede. Nella sottoscheda Account, puoi vedere quanta parte della tua quota di archiviazione viene utilizzata. Se si tratta di un account aziendale, mostra la quota per l'intera azienda. È possibile utilizzare la sottoscheda Informazioni personali per modificare il nome, l'indirizzo e-mail o la password. La sottoscheda Computer mostra i nomi dei computer che stai sincronizzando tramite Syncplicity, come mostrato nella Figura 10. Tieni presente che questi sono i nomi descrittivi che hai assegnato ai tuoi computer in Syncplicity quando hai installato il software client e li hai registrati, non il computer nomi assegnati a loro in Windows. Ciò aggiunge un piccolo livello di sicurezza, poiché evita di rivelare il nome NetBIOS del tuo computer che potrebbe essere utilizzato per trovarlo sulla tua rete.


Figura 10: La scheda Account è ulteriormente suddivisa in quattro sottoschede

La sottoscheda Referral mostra i tuoi referral ad amici o colleghi, grazie ai quali puoi aumentare lo spazio di archiviazione di 1 GB per referral (fino a 3 GB).

Vedrai anche la scheda Documenti Google, di cui parleremo più avanti nella sezione "Caratteristiche e vantaggi principali".

Poiché una delle mie principali aree di competenza è la sicurezza, mi piace che il sito web di Syncplicity ti disconnetta automaticamente dopo 30 minuti di inattività. Vorrei ancora meglio se l'amministratore avesse un modo per configurare quel periodo di tempo, ma questo garantisce che se un utente si dimentica e si spegne e lascia il computer incustodito mentre è connesso, non rimarrebbe in quello stato per ore .

La console amministrativa

Dove Syncplicity brilla davvero, per le organizzazioni, è la sua console di amministrazione facile da usare ma potente. È basato sul Web (un sito https sicuro) e offre uno strumento molto intuitivo per l'aggiunta di nuovi utenti, la gestione degli account utente e l'impostazione dei criteri. La scheda della console dell'interfaccia web è mostrata nella Figura 11. Questa scheda viene visualizzata solo quando si accede con un account amministrativo.


Figura 11: La console di amministrazione sicura basata sul Web è potente e facile da usare

Con questa console, gli amministratori possono aggiungere nuovi utenti, gestire account utente e impostare criteri organizzativi.

Aggiungere nuovi utenti è facile; basta inserire i loro indirizzi e-mail e una procedura guidata ti guiderà attraverso i passaggi, in cui puoi specificare quale delle loro cartelle desideri che Syncplicity controlli (Desktop, Documenti, Musica, Foto, Preferiti) e quale delle cartelle condivise per la tua organizzazione questi utenti dovrebbe essere in grado di collaborare su. Tieni presente che puoi concedere loro l'autorizzazione di solo lettore o l'autorizzazione di "collaboratore", che include l'accesso completo in lettura e scrittura. L'utente riceverà un'e-mail di invito, come mostrato nella Figura 12, e dovrà rispondere per attivare il proprio account.


Figura 12: Gli utenti che aggiungi riceveranno un'e-mail di invito per attivare l'account

Tramite il collegamento Gestisci utenti, puoi vedere a colpo d'occhio quando ogni utente è stato attivo l'ultima volta e le dimensioni dell'account per ogni utente.

La cosa migliore è la capacità di impostare criteri per i tuoi utenti, come mostrato nella Figura 13.


Figura 13 : Gli amministratori possono impostare criteri che controllano il modo in cui gli utenti utilizzano Syncplicity

Le politiche sono divise in quattro sezioni:

  • Configurazione guidata registrazione: dove puoi scegliere se ignorare la schermata delle opzioni di configurazione o consentire agli utenti di modificare le impostazioni di sincronizzazione e condivisione nella procedura guidata.
  • Criterio di condivisione delle cartelle: consente di specificare se gli utenti possono condividere le cartelle con persone esterne alla propria organizzazione.
  • Norme sui collegamenti condivisibili: consente di specificare se chiunque può accedere e scaricare file tramite collegamenti condivisibili oppure solo gli utenti aziendali autenticati possono farlo.
  • Convenzione di denominazione delle condivisioni: consente di stabilire se aggiungere il nome del proprietario al nome di una cartella locale quando si accetta una condivisione o utilizzare solo il nome della cartella.
  • Criterio di aggiornamento client: consente di controllare se tutti gli aggiornamenti di Syncplicity verranno installati automaticamente o solo quelli necessari per mantenere Syncplicity in linea.

Una caratteristica molto interessante è la possibilità per gli amministratori di impersonare gli utenti; ovvero, puoi accedere come qualsiasi utente dell'azienda e risolvere i problemi relativi agli account, senza conoscere la password dell'utente.

Caratteristiche e vantaggi principali

Sono disponibili molte soluzioni di sincronizzazione, ma alcune cose su Syncplicity lo distinguono dalla massa. Oltre all'integrazione di Windows Explorer e alla console di amministrazione user-friendly, ecco alcune cose che mi piacciono molto:

Integrazione di Google Documenti

È facile collegare il tuo account Syncplicity al tuo account Google Docs: vai alla scheda Google Docs e fai clic su un link, come mostrato nella Figura 14.


Figura 14: È facile collegare il tuo account Syncplicity al tuo account Google Docs

Il sito di Google Documenti ti chiederà di confermare che desideri concedere l'accesso al sito my.syncplicity.com. Quindi dovrai specificare quale cartella Syncplicity desideri sincronizzare con Google Docs. È possibile scegliere una cartella esistente o crearne una nuova, come mostrato nella Figura 15.


Figura 15: Dovrai specificare una cartella per la sincronizzazione di Google Documenti e scegliere i formati di esportazione

Syncplicity converte automaticamente i tuoi documenti, fogli di lavoro e presentazioni dal loro formato corrente nel formato nativo di Google Documenti mentre li sincronizza. Ciò è necessario per poter modificare i file in Google Docs. Puoi specificare il formato in cui desideri esportare i file creati nell'account Google Documenti. Ad esempio, per i documenti puoi scegliere DOC, HTML, ODT, RTF o TXT. Il formato più recente di Microsoft Word, DOCX, non è una scelta.

Dopo averlo configurato, la tua cartella Syncplicity e i tuoi documenti di Google Documenti saranno sempre sincronizzati. Se apporti modifiche alla copia in una posizione, tali modifiche verranno propagate nell'altra. Se viene rilevato un conflitto, Syncplicity salverà le copie di entrambe le versioni in entrambe le posizioni. Tieni inoltre presente che quando i file vengono convertiti nel formato di Google Documenti, alcune funzionalità (come le modifiche alla traccia e i commenti) vengono rimosse. Tuttavia, non devi preoccuparti che la versione con queste funzioni venga sovrascritta. Entrambi verranno salvati, con nomi leggermente diversi.

Supporto reattivo

Una cosa che mi piace sempre provare su qualsiasi servizio basato sul Web è la velocità con cui ricevo una risposta quando tento di reimpostare la password. Questo perché con alcuni servizi possono essere necessari diversi minuti o addirittura ore, durante i quali si rimane bloccati, non è possibile accedere. Sono stato felice di vedere che quando ho richiesto una reimpostazione della password tramite il sito Syncplicity, la risposta e-mail era nella mia casella di posta quasi istantaneamente. Mi piace anche che il link di ripristino sia valido per un solo utilizzo e solo per 24 ore. Inoltre, ti chiede di rispondere all'e-mail se non hai richiesto la reimpostazione della password. Questo mi fa sentire che le persone di Syncplicity hanno più di un interesse passeggero a proteggere il mio account da accessi non autorizzati.

Una cosa che potrei fare diversamente: i messaggi (benvenuto, reimpostazione della password, ecc.) sono in HTML e per impostazione predefinita, le immagini non vengono scaricate su alcuni client di posta. Sembrano belli, ma potrebbe essere meglio se quei messaggi fossero inviati in testo normale.

Manuale in linea

Il manuale utente in linea è una manna dal cielo se si incontrano ostacoli o si hanno problemi o domande su come funziona il software. È ben organizzato e mostra istruzioni dettagliate dall'installazione alla risoluzione dei problemi, comprese informazioni dettagliate su come configurare e utilizzare la console aziendale per gestire un account aziendale. Puoi trovarlo qui e mostrato nella Figura 16.


Figura 16: Il manuale in linea risponderà alla maggior parte delle tue domande e ti aiuterà con qualsiasi problema di risoluzione dei problemi

Sicurezza

Sono sempre interessato ai dettagli su come i servizi basati su cloud proteggono i miei dati e, con alcuni di essi, può essere difficile scoprirlo. Syncplicity mette questi dettagli sul suo sito web. I dati vengono trasmessi utilizzando la crittografia SSL a 128 bit e archiviati utilizzando la crittografia AES a 256 bit. Ma non è tutto: i dati e le chiavi di crittografia sono archiviati in data center geograficamente separati e vengono create più repliche di tutti i file in modo da garantire sicurezza e affidabilità.

Riepilogo

Syncplicity occupa una posizione unica tra la pletora di strumenti di sincronizzazione disponibili oggi. Per i consumatori, fornisce facilità d'uso e backup off-site di file importanti. Per gli utenti aziendali, è una soluzione conveniente che offre agli amministratori il controllo su come gli utenti sincronizzano i propri dati e fornisce un backup automatico ogni volta che i file vengono modificati. Il suo “accesso ovunque” tramite il sito web è l'ideale per chi deve spesso portare il proprio lavoro in viaggio. Puoi guardare i video che mostrano il sito di amministrazione di Syncplicity e il software client in azione qui.

Mi piace Syncplicity. Mi piace molto. Più ci lavoravo, più mi piaceva. Le persone che lo realizzano sono ex dipendenti Microsoft e questo dimostra la sua perfetta integrazione con Windows, ma funziona anche con Google Docs e altri servizi e prodotti distintamente non Microsoft. Il nome è ovviamente una combinazione delle parole "Sincronizzazione" e Semplicità "ed è stato scelto bene. Non c'è niente di complicato nell'utilizzo di questo prodotto, né dal punto di vista dell'utente né da quello dell'amministratore, eppure fa tutto ciò che deve fare; questo è un raro caso in cui mancanza di complessità non significa mancanza di capacità. Non ho remore a dargli l'ambito Gold Award.

Revisione di Syncplicity

Syncplicity fa un ottimo lavoro nel gestire gli utenti, proteggere i file e sincronizzarli, controllando tutte le caselle principali di una soluzione EFSS. Lo spazio di archiviazione è un po 'basso, tuttavia, e non è il più facile da usare. Leggi la nostra recensione completa su Syncplicity per tutti i dettagli.

Fondata da tre ex dipendenti Microsoft nel 2008, Syncplicity ha faticato a trovare una casa da allora. Nel 2012, alcuni anni dopo il lancio, è stata acquisita da EMC Corporation, prima di trasferirsi ad Axway nel 2017. Syncplicity è ancora con Axway e in questa recensione di Syncplicity scopriremo se è una buona cosa.

Per la maggior parte lo è. Il supporto per file di grandi dimensioni e piani tariffari eccellenti pone Syncplicity davanti alla concorrenza. Tuttavia, un supporto online sconnesso, velocità lente e funzionalità limitate nell'edizione Business gli impediscono di guadagnare un posto nel nostro miglior spazio di archiviazione cloud o nelle migliori guide di archiviazione cloud aziendale.

Conclusioni chiave:

  • Syncplicity offre un'opzione di archiviazione cloud economica per le aziende.
  • Puoi gestire le chiavi di crittografia private solo con l'edizione Enterprise.
  • L'integrazione di Office 365 è enorme per la produttività in tutta la tua azienda.

Leggi questa recensione completa di Syncplicity per tutti i dettagli.

Syncplicity è un servizio di archiviazione cloud con piani per uso personale e aziendale. Per le aziende più grandi, utilizza un modello di cloud ibrido per combinare spazio di archiviazione pubblico e privato e viene fornito con l'integrazione nativa di Office 365.

Syncplicity ha un piano gratuito di 10 GB per uso personale. Gli utenti personali possono ottenere 100 GB per $ 5 al mese, mentre $ 5 per utente al mese acquisteranno 300 GB per le aziende. Inoltre, Syncplicity offre prezzi solo su richiesta.

Per utilizzare Syncplicity, registrati per un account e scarica l'app. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi file o cartella per sincronizzarlo sul tuo account. Da lì, avrai accesso ai tuoi file sincronizzati su tutte le app Syncplicity.

Punti di forza e debolezze

  • Opzione di gestione della chiave privata
  • Modello di cloud ibrido
  • Integrazione con Microsoft Office

  • Lento
  • La facilità d'uso non è delle migliori
  • Nessuna gestione della chiave privata nel piano aziendale

Funzionalità

Syncplicity ha due caratteristiche principali che si distinguono: integrazione nativa di Office 365 e archiviazione solo online. Con l'integrazione di Microsoft Office, puoi modificare, sincronizzare e condividere documenti in tempo reale sulla tua rete. Syncplicity supporta anche la collaborazione tramite annotazioni PDF.

L'archiviazione solo online si presenta sotto forma di SyncDrive. Quando scarichi l'applicazione Syncplicity, viene creata un'unità di rete da 10 petabyte sul tuo computer in cui puoi trovare i tuoi file.

Se esegui una sincronizzazione di file con file locali, questi occuperanno comunque spazio sul tuo disco rigido. Tuttavia, puoi accedere ai file archiviati nel tuo account tramite l'unità di rete senza tenerli effettivamente sul tuo computer.

Oltre a questi due principali, Syncplicity viene fornito con un eccellente controllo della versione. Supporta il controllo delle versioni dei documenti in tempo reale in modo da non perdere mai le modifiche.

Altre funzionalità sono presenti principalmente nell'edizione Enterprise. Questi includono il supporto di Active Directory, così come il supporto del cloud ibrido, che consente di combinare data center di cloud pubblici e privati ​​per la propria configurazione. Ci sono anche alcune funzionalità di amministrazione, come la cancellazione remota dei dati del dispositivo.

Per l'edizione personale, comprendiamo la mancanza di queste funzionalità. Tuttavia, ci sarebbe piaciuto vedere funzionalità come Active Directory e l'archiviazione ibrida a livello aziendale. Come vedremo nella sezione successiva, avrai bisogno di una certa dimensione aziendale per acquistare l'edizione Enterprise.

Panoramica delle funzionalità di Syncplicity

  • Sincronizza cartella
  • Sincronizzazione a livello di blocco
  • Sincronizzazione selettiva
  • Limitazione della larghezza di banda
  • Sincronizza qualsiasi cartella
  • Dimensione file massima GB illimitata
  • Unità di rete
  • Condivisione di file

    • Condivisione tramite link di file
    • Collega password
    • Date di scadenza del collegamento
    • Condivisione di cartelle
    • Autorizzazioni cartella
    • Limiti per il download dei link
    • Carica link
  • Gestione utenti

    • Gruppi di utenti
    • Imposta ruoli utente
    • Monitora l'attività degli utenti
    • Blocco del dispositivo
    • Limita spazio di archiviazione utente
  • Produttività

    • Anteprime dei file
    • Modifica file
    • Collaborazione in-app
    • Office Online
    • Google Documenti
    • App Notes
    • Riproduzione multimediale
    • App per dispositivi mobili
    • Conservazione dei file eliminati
    • Controllo delle versioni
    • WebDAV
  • Sicurezza

    • Crittografia a riposo
    • Crittografia in transito
    • Protocollo di crittografia AES-256
    • Nessuna integrazione della crittografia end-to-end
    • Autenticazione a due fattori
    • Posizione server negli Stati Uniti
    • Conformità agli standard HIPAA degli Stati Uniti
    • Integrazione SSO
    • Requisiti per la password personalizzata
    • Cancellazione dati dispositivo remoto
  • Supporto

    • Assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7
    • Supporto tramite chat dal vivo
    • Assistenza telefonica
    • Assistenza tramite posta elettronica
    • Forum degli utenti
    • Knowledgebase
    • Piano gratuito
  • Prezzi

    Syncplicity costa poco, sia quando si tratta di utenti personali che aziendali. Tuttavia, le informazioni sui prezzi sul sito web, e quindi nel nostro grafico, non raccontano l'intera storia. Syncplicity è economico, ma non fornisce molto spazio di archiviazione. Peggio ancora, il suo piano più mirato alle attività commerciali non prevede prezzi standardizzati.

    Partendo dall'alto, il piano gratuito offre 10 GB, una buona quantità, ma le nostre migliori scelte di archiviazione cloud gratuita offrono di più e Personal offre solo 100 GB per $ 5 al mese. In confronto, pCloud offre cinque volte più spazio di archiviazione per $ 1 in meno al mese se fatturato annualmente (leggi la nostra recensione su pCloud).

    È il piano aziendale che spicca, soprattutto tra i servizi aziendali costosi, ma ne vale la pena, come Tresorit e Dropbox Business. Un addebito mensile di $ 5 per utente è un'offerta interessante, ma perde un po 'di lustro con solo 300 GB di spazio di archiviazione. In confronto, il piano aziendale standard di Sync.com costa lo stesso importo, ma include 1 TB di spazio di archiviazione (leggi la nostra recensione aziendale di Sync.com).

    Nella maggior parte delle linee di prodotti, il piano "aziendale" è l'opzione standard, ma non è il caso di Syncplicity. Il piano Enterprise è davvero il piano aziendale principale, che include l'accesso al cloud pubblico e privato e il servizio clienti. Il kicker: hai bisogno di almeno 25 utenti e devi contattare Syncplicity per informazioni sui prezzi.

    Se l'archiviazione espandibile fosse sul tavolo, Syncplicity sarebbe un'offerta molto più interessante. Tuttavia, non lo è, rendendo il piano aziendale una vendita difficile con solo 300 GB di spazio di archiviazione. Tuttavia, puoi provare Syncplicity senza dover spendere soldi. Da Personal a Enterprise, Syncplicity offre una prova gratuita di 30 giorni su ciascuno dei suoi piani.

    Gestione utenti

    Syncplicity offre un'applicazione leggera che, con le sue poche opzioni, è molto facile da usare. Al momento del download, Syncplicity creerà una cartella in cui è possibile archiviare i file. Puoi trascinare e rilasciare i file che desideri condividere lì e verranno automaticamente replicati nello spazio di archiviazione.

    Questo è davvero tutto per l'app desktop, a corto di larghezza di banda e altre impostazioni varie. Se non desideri utilizzare la cartella, puoi sincronizzare qualsiasi file sulla tua macchina facendo clic con il pulsante destro del mouse. Questo sincronizzerà il file sul tuo account senza spostarlo effettivamente nella cartella dedicata. Puoi anche condividere file tramite un link facendo clic con il pulsante destro del mouse su Windows Explorer.

    Oltre alle app native per Windows e macOS, Syncplicity ha app mobili per Android e iOS (purtroppo, però, non esiste un client Linux).

    L'interfaccia web ha molte più opzioni, sebbene non sia così facile da usare. Invece di presentare i file, il portale basato sul Web offre agli utenti una dashboard simile ad un amministratore, adatta a rapporti, gruppi, account utente e informazioni sul dispositivo. Syncplicity ha account utente ad accesso limitato, sebbene l'interfaccia web non sia stata chiaramente progettata pensando agli utenti finali.

    Videos about this topic

    Mobile Daily uses Tracker app | How to check daily mobile uses time | Mobile uses Tracker app
    Boston Red Sox and Syncplicity
    Syncplicity Product Feature - App Tab
    Syncplicity - Leader in Enterprise File Sync and Share
    Restoring Deleted Files with Syncplicity
    Remote Work | Learn the ins and outs of Syncplicity for Windows