Recensione Huawei Band 2 Pro

Huawei Band 2 Pro è un dispositivo indossabile che promette al mondo. GPS, notifiche, monitoraggio multi-sport e buona durata della batteria per soli £ 60? Sembra una truffa da olio di serpente.

È vero, però. Huawei Band 2 Pro ha perdite di tecnologia da ogni poro. È solo un peccato che la band non sia così divertente da usare. Per noi gente che cerca solo un modo per motivarci a perdere qualche chilo, è contro le importazioni cinesi, non Garmin, Fitbit e TomTom.

Duro? Certo che è duro. Ma questo non significa che Band 2 Pro sia cattivo. Ha ancora un grande valore e non dovrai rispedirlo a Shanzhen se qualcosa va storto.

Design: vestirsi per l'occasione

L'obiettivo di Huawei Band 2 Pro è quello di assomigliare alla definizione di "fitness tracker premium", anche se costa solo £ 60.

Ciò significa che è una fascia larga un pollice di gomma e plastica, ma ha inserti in alluminio per dirtelo: non è così economico, lo promettiamo. Funziona.

L'aspetto è simile a quello di Fitbit Alta. E mentre l'Alta è significativamente più piccolo e più carino, potresti facilmente credere che Huawei Band 2 Pro sia più costoso di quanto non sia. Questo è ciò che possono fare due piccole strisce di alluminio.

Il primo colpo di Huawei Band 2 Pro arriva quando lo indossi. Non è comodo come la maggior parte dei suoi rivali famosi. E per cominciare, questo non ha molto senso. È curvo per adattarsi al polso e ha un cinturino in gomma siliconica. Anche così, mi sono comunque ritrovato ad allentare deliberatamente l'Huawei Band 2 Pro ogni volta che non avevo bisogno di ottenere una lettura accurata delle risorse umane.

Confrontandolo fianco a fianco con il Garmin Vivosport, la gomma del cinturino del Huawei ha molto meno cedimento. Quando lo stringi, sembra davvero teso, come se stesse cercando silenziosamente di interrompere l'afflusso di sangue. Più sciolto va bene, ma il sensore FC non funzionerà correttamente.

Interfaccia: lento

Il secondo problema di Huawei Band 2 Pro è che è un po 'una seccatura da usare.

Per sfogliare l'interfaccia del dispositivo indossabile, tocca un minuscolo pannello a sfioramento sotto lo schermo. Un ovale spesso 1 mm sotto lo schermo, sembra fantastico. Ma è il tuo unico punto di interazione.

Non è presente il touchscreen. E poiché il pad non riconosce gli sfioramenti, ma solo i tocchi, ogni volta che vuoi vedere una metrica o monitorare un'attività devi scorrere laboriosamente tutte le tue schermate home. Diventa vecchio velocemente, soprattutto perché Huawei Band 2 Pro non risponde così rapidamente.

Una lunga pressione su una delle schermate di attività avvia il monitoraggio. Ci sono corsa all'aperto, bicicletta all'aperto, nuoto e corsa al coperto. Questa band può sembrare piuttosto liscia, ma non si sente così bene in uso.

Le notifiche sono le più colpite. Huawei Band 2 Pro ti consente di leggere il tuo testo e i messaggi di WhatsApp e puoi scegliere quali notifiche delle app ricevere. Ma sfogliarli è estremamente goffo, e restano lì come budini mollicci finché non li sfogli (spesso diverse "pagine"), mettendoti in mezzo.

Un unico e stupido pannello a sfioramento non è sufficiente per destreggiarsi tra le numerose funzionalità di Huawei Band 2 Pro.

Schermata: adatta alla fatturazione del budget

Lo schermo di Huawei Band 2 Pro è monocromatico, come molti tracker economici, ma si adatta bene al design.

Come Fitbit Alta, si tratta di un pannello OLED, il che significa che il display più o meno affonda nella sua cornice nera. Non è niente di troppo flash, ma è abbastanza nitido e luminoso da essere visibile all'aperto. Non puoi tenerlo acceso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e il display si illumina quando premi il pannello a sfioramento o fai scorrere Huawei Band 2 Pro sul viso.

Dopo i commenti su Huawei che ha perso il segno su alcuni importanti ritocchi finali, è rassicurante che questo gesto almeno funzioni bene.

Ci sono anche altri fantastici extra. Huawei Band 2 Pro è resistente all'acqua fino a 5 ATM, permettendoti di nuotare con esso. Altre volte, però, ti consigliamo di trattarlo con molta attenzione, poiché il rivestimento dello schermo è di plastica e il nostro ha già rilevato qualche leggero graffio. Chissà come: bisognava solo sfidare il sud-est di Londra, non le brughiere dello Yorkshire.

Il monitoraggio del nuoto conta solo le calorie e anche il tempo trascorso, quindi non è poi così utile. A questo punto probabilmente starai prendendo una certa atmosfera. Huawei Band 2 Pro non è così divertente da usare come un Garmin Vivosport. O un Fitbit Alta. E non è neanche lontanamente semplice come un Misfit Ray.

Monitoraggio dell'attività fisica: un pugno al di sopra del suo prezzo

Tuttavia, essere troppo cattivi con Band 2 Pro sembra ingiusto, perché quello che può fare per il suo prezzo è sorprendente.

In primo luogo, ha il GPS. GPS reale, non prende solo i dati sulla posizione dal tuo telefono. Non è neanche male. Si è bloccato sulla nostra posizione in pochi secondi e, sebbene i suoi percorsi registrati siano un po 'più disordinati di quelli di un Garmin Forerunner, la precisione non è affatto male. La maggior parte degli orologi GPS costa oltre £ 100. Ottenere la funzione per £ 60 è, beh, insolito.

Huawei Band 2 Pro ha anche un sensore del battito cardiaco sul retro. Sono necessari alcuni secondi per stabilire una lettura accurata della frequenza cardiaca a riposo, ma funziona perfettamente. Ha anche funzionato abbastanza bene durante il monitoraggio di una corsa di 5 km con un paio di intervalli di ritmo più lenti.

Abbiamo riscontrato lamentele sul fatto che Huawei Band 2 Pro sbaglia le sue misurazioni fino a 25 bpm sotto pressione, ma con la banda stretta siamo rimasti colpiti dalla sua precisione per una fascia così economica.

Questo miglioramento potrebbe anche dipendere da un aggiornamento software. Tutti i tuoi dati finiscono nell'app Salute di Huawei, ma poiché questa può condividere dati con Google Fit, UP by Jawbone e MyFitnessPal, non sei legato per sempre a Huawei.

Durata e caratteristiche della batteria: si allunga da sola

Anche questo cinturino ha una durata della batteria ridicola. Huawei afferma che durerà fino a 21 giorni di utilizzo generale e, a giudicare dalla nostra esperienza, dovresti essere in grado di ottenere un'intera settimana anche con alcune notifiche e l'utilizzo del GPS.

Ci sono però altre delusioni per Huawei Band 2 Pro. Se dura così a lungo, perché non ha una modalità di monitoraggio della frequenza cardiaca 24 ore su 24, 7 giorni su 7 come il Garmin Vivosport? Esiste una modalità di frequenza cardiaca "automatica" che richiede il monitoraggio 24 ore su 24, ma richiede comunque solo letture di tanto in tanto.

Videos about this topic

pCloud Review\: Is It The Best Free Cloud Storage for 2020?
Why you shouldn\'t store your data on hard drives
IceDrive vs Pcloud Lifetime Deals
Is Lifetime Cloud Storage Really a Good Deal?
Tresorit – the ultra-secure place for your files
Top 5 Best Cloud Storage Providers 2020