Recensione Ultimate Ears Boom 3

Buon suono, ma i concorrenti hanno raggiunto Testato a £ 130

Con quale Hi-Fi? 14 settembre 2018

Il nostro verdetto

Le nuove funzionalità e il design rinnovato rendono questo altoparlante elegante e simpatico una buona scommessa, ma non un ottimo acquisto

  • Suono incisivo, ottimista e forte
  • Eccellente design portatile e robusto
  • Divertente da usare

Contro

  • Il suono potrebbe essere più bilanciato e più sottile

La terza voce di una trilogia può andare in due modi: il percorso Ritorno al futuro III, dove cattura il cuore dell'originale, offrendo qualcosa di nuovo; o The Matrix Revolutions, che ... no.

Questo altoparlante Ultimate Ears Boom di terza generazione si trova da qualche parte nel mezzo. The Boom 3 non è proprio il clamoroso successo delle sue precedenti iterazioni (e del nuovo Megaboom 3), ma è stato messo insieme in modo molto più intelligente e ordinato di qualsiasi sequel di Matrix.

Crea

Se c'è un altro altoparlante Bluetooth che combina stile e robustezza in modo così sicuro, non lo vediamo ancora. Ultimate Ears è riuscita a perfezionare ulteriormente il suo superbo design cilindrico e super resistente nel Boom 3.

La classificazione IP67 significa che è resistente alla polvere e all'acqua (fino a 1 m in acqua per 30 minuti) e il tessuto ad alta densità è stato rielaborato per renderlo abbastanza indistruttibile, indipendentemente dall'ambiente estremo.

È un kit robusto, ma comunque compatto e abbastanza leggero da poter essere gettato nella borsa quando vai in campeggio o in viaggio. E galleggia, così puoi farlo ballonzolare accanto a te in piscina mentre suoni a squarciagola.

Il design sembra più sofisticato di prima. La lunga striscia che ospita i pulsanti del volume del marchio è stata spostata sul retro dell'altoparlante, conferendo al Boom 3 un aspetto più pulito e lasciando che il suono a 360 gradi si diffonda un po 'più liberamente.

Ci piace la lucentezza scintillante del nuovo rivestimento in tessuto bicolore. Il Boom 3 è disponibile in sei colori: Night (nero), Sunset (rosso), Lagoon (blu) e Ultraviolet (viola) e due finiture esclusive Apple di Denim (blu profondo) e Cloud (azzurro).

Il pannello superiore è più piatto e ha un nuovo "Magic Button" multifunzione che, insieme ai pulsanti di accensione e di accoppiamento Bluetooth, sono molto più facili da premere rispetto a prima.

La porta di ricarica è ora alloggiata in modo ragionevole sotto una porta impermeabile sul retro dell'altoparlante (invece della parte inferiore, che rendeva il posizionamento scomodo se avessi collegato un cavo), il che significa che ora può stare in piedi durante la ricarica. Come la sua versione precedente, Boom 3 durerà 15 ore con una singola carica.

Funzionalità

Dimensioni 22,5 x 8,7 cm

Peso 925 g

Durata della batteria 15 ore

Finiture 6

Anche Ultimate Ears ha alcuni nuovi trucchi. Toccando il pulsante magico puoi mettere in pausa, riprodurre e saltare le tracce, mentre una pressione prolungata richiama le playlist importate da un servizio di streaming musicale. La funzione di playlist è attualmente limitata a Apple Music su dispositivi iOS e Deezer Premium su Android, ma Ultimate Ears spera di aggiungere presto altri servizi di streaming.

Puoi aggiungere e mettere in coda le tue playlist preferite da questi servizi di streaming sulla rinnovata app Boom, premi a lungo il pulsante in alto per riprodurle e passa all'elenco successivo di brani. Può sembrare un espediente, ma è sorprendente quanto velocemente questa caratteristica ingegnosa diventi una seconda natura da usare. Supera lo scorrimento multiplo per ottenere la playlist giusta sulla tua app musicale.

La nuova e ordinata app Boom ti consente di collegare due Boom 3 per un suono stereo. Oppure, se desideri un suono ancora più grande, puoi collegare a margherita oltre 150 altoparlanti Boom e Megaboom (generazioni attuali e precedenti) per una festa.

E, ultimo ma non meno importante, la portata del Bluetooth per Boom 3 è stata aumentata a 45 metri, rispetto ai precedenti 30 m.

Suono

Con tutti questi cambiamenti, ci lascia perplessi il fatto che Ultimate Ears non abbia apportato alcun miglioramento alla qualità del suono. L'azienda afferma che le prestazioni del Boom 3 sono invariate rispetto a quelle del brillante Boom 2. Abbiamo adorato il Boom 2, ma i rivali si sono avvicinati e gli standard sono stati innalzati nei tre anni trascorsi da quando l'abbiamo recensito.

Iniziamo lo streaming da Apple Music e siamo sorpresi di quanto possa essere esuberante e rumoroso questo piccolo altoparlante. Siamo appena a metà del livello del volume e il Boom 3 emette un suono che riempie la stanza con vivacità e forza.

Il Boom 3 ha lo stesso carattere audace e dinamico del suo predecessore, con successi pop e inni rock sgangherati a tutto volume con abbondanza di dettagli, sicurezza e divertimento. Il tempismo è preciso e le tracce si caricano allegramente con una buona dose di guida e atteggiamento. The Boom 3 fa un ottimo lavoro per arrivare al cuore di una canzone ed è un ascolto piacevole nel complesso.

Ma laddove i bassi paffuti del fratello maggiore Megaboom 3 uniformano l'equilibrio tonale e danno un po 'più di peso alla gamma medio-bassa, il carattere più snello del Boom 3 lo fa suonare piuttosto pesante. Non diventa mai sgradevolmente acuto o brillante, ma potrebbe essere più ricco e solido per renderlo un suono più facile da ascoltare.

Le note di basso prominenti in Act Like You Know di Fat Larry's Band sono veloci e tese, ma vorremmo che avessero più profondità e consistenza. E sebbene le voci siano espresse chiaramente, mancano di un tocco di calore naturale.

Verdetto

Con il nuovo Megaboom 3 che offre un ascolto più soddisfacente e corposo per un extra di £ 40, è una facile raccomandazione rispetto al Boom 3. Le loro caratteristiche sono identiche e non c'è molto tra loro in termini di dimensioni. Esiste anche una flotta di altoparlanti Audio Pro rivali che rappresentano un chiaro passo avanti in termini di prestazioni, sebbene nessuno di essi corrisponda al design durevole e resistente alle intemperie del Boom 3.

Il Boom 3 è un altoparlante divertente con un design ultraportatile e un suono forte e incisivo che piacerà a molti, ma Ultimate Ears sembra essersi riposato sugli allori mentre i suoi rivali gli stanno alle calcagna. Speriamo che la prossima generazione segna un progresso adeguato.

PUNTEGGI

  • Suono 4
  • Funzionalità 5
  • Build 5

Recensione UE Boom 3

L'UE Boom 3 è l'ultimo della gamma "Boom" del marchio di proprietà di Logitech

  • Il prezzo UE Boom 3 in India è Rs. 15.995
  • L'altoparlante è classificato IP67 per la resistenza all'acqua e galleggia
  • Bluetooth è l'unica opzione di connettività su UE Boom 3

Ultimate Ears è in circolazione da un po 'di tempo, ma ha ottenuto un significativo incremento di visibilità quando l'azienda è stata acquisita da Logitech nel 2008. Fondata dal famoso ingegnere del suono Jerry Harvey come produttore di monitor in-ear personalizzati, l'acquisizione ha visto il marchio si allontana dalla sua esperienza tradizionale a prodotti che sono di natura più destinata al mercato di massa. Il risultato è un marchio che ora si concentra quasi esclusivamente sugli altoparlanti wireless portatili.

L'ultimo prodotto della gamma Ultimate Ears è l'UE Boom 3. Al prezzo di Rs. 15.995, questo altoparlante è il successore del Boom 2, che è stato rilasciato nel 2015 e da allora è stato un'opzione popolare nella categoria degli altoparlanti wireless di fascia alta. Ci sono alcuni miglioramenti nel design e nelle funzionalità qui, ma il posizionamento rimane in gran parte lo stesso: è un altoparlante rumoroso ed emozionante che può sopportare più di pochi spruzzi d'acqua. Rivediamo UE Boom 3.

Design e caratteristiche di UE Boom 3

Ci sono alcuni cambiamenti significativi nell'aspetto dell'altoparlante, ma l'UE Boom 3 mantiene in gran parte il design e la forma del suo predecessore. La forma cilindrica e l'esterno rivestito in tessuto ci hanno ricordato il Boom 2, così come i grandi controlli del volume in gomma a forma di simboli "più" e "meno": solo la parte centrale di entrambi i pulsanti è effettivamente cliccabile. Tuttavia, l'altoparlante è un po 'più alto del suo predecessore se posizionato in posizione verticale ed è anche un po' più pesante, anche se questo non fa una grande differenza per la portabilità dell'altoparlante.

Come nel caso del Boom 2, l'UE Boom 3 è classificato come "impermeabile", vale a dire ha un grado di protezione IP67. Ciò significa che puoi immergere l'altoparlante in fino a 1 m di acqua per 30 minuti senza temere danni, supponendo che tu abbia adeguatamente sigillato la porta Micro-USB nella parte inferiore con il suo lembo a tenuta stagna. È interessante notare che l'altoparlante è anche resistente agli urti, valutato per resistere a cadute fino a un metro e mezzo.

L'involucro in tessuto protegge i conducenti dall'acqua e secondo noi ha anche un bell'aspetto, soprattutto perché cambia leggermente colore sotto diversi livelli di luce. Ci sono tre opzioni di colore disponibili in India: nero, blu e rosso, con i colori blu e rosso che sembrano i migliori secondo noi. Inoltre, la finitura gommata nella parte superiore e inferiore dell'altoparlante ha un aspetto moderno e sofisticato, dandogli una presa e una sensazione di mano decenti.

Anche se alcune persone potrebbero trovare deludente la mancanza di pulsanti e funzioni, in qualche modo siamo rimasti colpiti dalla semplicità dell'altoparlante. La parte superiore ha tre pulsanti illuminati: uno per l'alimentazione, il secondo per l'accoppiamento Bluetooth e il terzo è un pulsante multifunzione per la riproduzione e il salto delle tracce. Un singolo tocco del pulsante serve per riprodurre o mettere in pausa, mentre un doppio tocco salta alla traccia successiva.

Ma è qui che finisce il lato positivo della semplicità di UE Boom 3. Oltre alla datata porta di ricarica Micro-USB, ci sono un paio di caratteristiche chiave mancanti nell'altoparlante. Non è presente una presa da 3,5 mm per la connettività audio cablata e nessun microfono per le chiamate in vivavoce; queste sono omissioni sorprendenti per un altoparlante che costa Rs. 15.995.

L'altoparlante ha due driver primari e due radiatori passivi, con una gamma di risposta in frequenza di 90-20.000 Hz e un'uscita di picco di 90 dB. Sfortunatamente, non esiste un supporto per codec aptX di alta qualità, quindi gli utenti saranno limitati allo streaming utilizzando il codec SBC. Mentre la qualità dei driver tende a essere più importante per gli altoparlanti wireless, è ancora un'omissione significativa per un prodotto così costoso. La confezione di vendita dell'UE Boom 3 include un cavo di ricarica ma nessun adattatore da parete.

App UE Boom 3 e durata della batteria

L'UE Boom 3 può essere accoppiato e utilizzato solo con Bluetooth ed è disponibile un'app per Android e iOS che migliora l'esperienza di utilizzo. L'app, che appare semplicemente come "Boom" sulla nostra schermata iniziale, aiuta a controllare il Boom 3. Puoi usarlo per accendere l'altoparlante e regolare il volume senza toccare il dispositivo stesso, e anche per regolare le impostazioni dell'equalizzatore, configurare daisy chaining wireless, crea playlist per app compatibili (Deezer è elencato nell'app) e imposta allarmi sull'altoparlante. L'app mostra anche il livello della batteria del Boom 3 come percentuale esatta.

Oltre a ciò, l'app consente anche gli aggiornamenti del firmware per l'altoparlante se e quando necessario. In effetti, l'app non fa nulla di speciale, anche se la possibilità di accendere l'Ultimate Ear Boom 3 da remoto è qualcosa che abbiamo trovato impressionante. C'è un po 'di consumo della batteria a causa dello standby attivo necessario per mantenere in funzione l'interruttore di alimentazione basato sull'app, ma non è molto. Abbiamo registrato un drenaggio del 4% su un periodo di 44 ore.


L'UE Boom 3 ha funzionato per circa 13 ore con una carica completa, durante le quali l'abbiamo utilizzato a volumi variabili. Questo è decente per un altoparlante wireless, ma è particolarmente buono per il Boom 3 dato quanto può essere rumoroso (maggiori informazioni nella sezione sulle prestazioni di seguito). Potrai utilizzare questo altoparlante per lunghe sessioni di ascolto tra una ricarica e l'altra. Anche se una porta Micro-USB per la ricarica sembra datata, fa il suo lavoro e puoi sempre utilizzare qualsiasi adattatore da parete che hai in giro.

Prestazioni UE Boom 3

Per la nostra recensione, abbiamo utilizzato uno smartphone Android come dispositivo sorgente per UE Boom 3. Abbiamo utilizzato Apple Music, tracce audio ad alta risoluzione riprodotte utilizzando PowerAmp e Netflix per testare le prestazioni audio sull'altoparlante. Come accennato, l'UE Boom 3 non supporta AptX, quindi lo streaming Bluetooth era sul comune codec sottobanda (SBC).

La forma e il layout del driver dell'UE Boom 3 gli conferiscono un punto di ascolto più ampio rispetto alla maggior parte dei dispositivi simili, con un driver principale e un radiatore ciascuno su entrambi i lati dei pulsanti del volume. Questo aiuta anche ad ottenere un volume molto alto, che è, a nostro avviso, la più grande qualità dell'altoparlante. La cosa particolarmente impressionante del volume del Boom 3 è che il suono rimane relativamente pulito anche ai volumi più alti.

A partire da So Good di Tuxedo, abbiamo adorato l'energia che l'UE Boom 3 ha portato in pista. Alzando il volume, il suono era forte, nitido e calcolato, con il ritmo orecchiabile che sembrava più eccitante di qualsiasi altra volta in cui abbiamo ascoltato questa traccia. È rimasto pulito per tutto il tempo, non cadendo vittima della tipica distorsione che ci si può aspettare da altoparlanti Bluetooth più economici che suonano al loro volume massimo. Tuttavia, questo significa anche che potresti dover tenere l'altoparlante a una distanza considerevole da te, a seconda del suo volume.

In effetti, se tenuto a un paio di metri di distanza, il suono dall'UE Boom 3 era pulito e nitido e sembrava più ampio di quanto ci aspetteremmo da un singolo altoparlante cilindrico. Andando avanti, All The Way Up di Grandtheft ci ha fornito una migliore indicazione della firma sonora, che è aggressiva e tende a favorire la fascia bassa. Mentre gli alti e i medi sono un po 'attenuati rispetto ai bassi, il suono generale non è poi così male con la maggior parte delle tracce. Abbiamo notato che le tracce più lente e meno "occupate" vengono gestite meglio, con Boom 3 che perde la sua capacità di controllare la gamma media man mano che le tracce diventano più veloci e più affollate.

Suonando Sunflower di Post Malone, abbiamo potuto sentire ancora una volta la fascia bassa favorita dal Boom 3, ea volte la traccia sembrava un po 'noiosa perché non è così veloce come molte delle altre tracce che abbiamo ascoltato su questo altoparlante. Questa traccia è anche fortemente dipendente dalla sua voce. Abbiamo notato che il sub-basso era un po 'debole, mentre il medio-basso suonava in modo eccellente durante i nostri test. È questo eccellente medio-basso che conferisce all'altoparlante così tanto carattere nella fascia bassa, ma c'è una netta mancanza di forza nel suono.

Completando i nostri test di ascolto musicale con Mountains dalla colonna sonora di Interstellar (un file FLAC ad alta risoluzione), ci è piaciuta la nitidezza e la natura pulita del suono. La separazione dell'immagine e l'imaging sonoro erano forti, grazie all'uscita omnidirezionale dall'altoparlante. Il livello di separazione è simile a quello che ci aspetteremmo da una configurazione stereo dal prezzo simile, il che è impressionante per l'UE Boom 3, per non dire altro. La separazione era più evidente con gli strumenti e potevamo sentire distintamente diversi elementi della composizione di Hans Zimmer.

Infine, abbiamo anche guardato un episodio di Brooklyn Nine-Nine su Netflix sul nostro smartphone, con l'audio riprodotto tramite UE Boom 3. Il suono era abbastanza decente e, grazie all'eccellente separazione, abbiamo apprezzato molto l'esperienza quando l'altoparlante è stato posizionato direttamente dietro lo smartphone.

Verdetto: l'UE Boom 3 presenta alcune carenze significative per un altoparlante che costa quasi Rs. 16.000. Senza microfono, senza connettività aux, senza supporto codec AptX e ricarica Micro-USB senza adattatore di ricarica incluso, sembra quasi che non valga il prezzo. Tuttavia, l'aspetto attraente dell'altoparlante, la forte resistenza all'acqua, la capacità di galleggiare e il suono forte e pulito sono i principali fattori di riscatto.

Videos about this topic

Ultimate Ears Megaboom 3 Review|Watch Before You Buy
Ultimate Ears Boom 3 & Megaboom 3 Review
JBL Charge 4 vs UE Megaboom 3 | WHO WILL WIN?
Why Is This Bluetooth Speaker So Popular?
Bluetooth Speakers - Sony vs UE Megaboom 3 vs Tibo | The Gadget Show
UE Megaboom 3 & Boom 3 Review - Also Compared To JBL XTREME 2 & Sony XB41