Recensione Sony Xperia XA1 Ultra: un telefono perfetto per sessioni e selfie di Netflix

Il Sony Xperia XA1 Ultra si rivolge agli appassionati di multimedia con il suo enorme display da 6 pollici, fotocamera frontale da 16 MP con stabilizzazione ottica dell'immagine, fotocamera posteriore da 23 MP e un design un po 'senza cornice.

Il Sony Xperia XA1 Ultra si rivolge agli appassionati di multimedia con il suo enorme display da 6 pollici, fotocamera frontale da 16 MP con stabilizzazione ottica dell'immagine, fotocamera posteriore da 23 MP e un design un po 'senza cornice. A Rs 29.000, lo smartphone deve affrontare molta concorrenza da artisti del calibro di Honor 8 Pro e OnePlus 3T.

Sony ha sempre realizzato smartphone con fotocamere potenti, design industriale unico e display vivaci. Tuttavia, la società non ha avuto molta fortuna nel rompere il mercato degli smartphone negli ultimi anni. All'inizio di quest'anno, Sony ha deciso di eliminare i modelli "Premium Standard" come l'Xperia X dalla sua gamma e di concentrarsi solo sui segmenti di mercato di fascia media e ammiraglia.

Questo nuovo Sony Mobile snello e mirato ora ha Xperia XZ Premium e Xperia XZ ai vertici del mercato degli smartphone e Xperia XA1 e Xperia XA1 Ultra nella categoria di fascia media. L'Xperia XA1 Ultra è un dispositivo di fascia media piuttosto strano che fa alcuni strani compromessi ma ti sorprende comunque con le sue capacità.

L'XA1 Ultra non ha un sensore di impronte digitali ed è alimentato da un processore che si trova negli smartphone un po 'al di sotto della scala dei prezzi. Sulla carta, non sembra molto carino. Ma Sony non è mai stata una che si è affidata solo alle specifiche della carta. In realtà, l'XA1 Ultra ha molti assi nella manica che lo rendono un'offerta davvero unica e degna in questo segmento.

Lo smartphone ha quello che serve per affrontare la concorrenza? È una centrale multimediale? Scopriamolo nella nostra recensione completa di Xperia XA1 Ultra:

Design elegante e sobrio

Il linguaggio di design di Sony non è cambiato drasticamente nel corso degli anni. A differenza di altri produttori che introducono un design completamente nuovo ogni pochi anni, Sony ha trovato un aspetto che gli piaceva con l'Xperia Z nel 2013 e da allora è rimasto fedele ad esso, ripetendolo solo con ogni modello successivo.

Rispetto alla generazione precedente XA Ultra, XA1 Ultra ha un design leggermente più a blocchi e i bordi non sono più arrotondati. L'XA1 Ultra porta avanti lo stesso design "Loop Surface" visto per la prima volta sull'Xperia XZ con i lati curvi che aiutano a sentirsi in mano.

Alla prima apparizione, l'XA1 Ultra sembra una lastra monolitica ma i lati affusolati, il bordo metallico in alto e in basso e l'iconico pulsante di accensione di Sony aggiungono un tocco di design tanto necessario. Lo smartphone, con il retro con finitura opaca e le cornici laterali estremamente sottili, ha un aspetto molto elegante. Non ci sono tocchi sgargianti o finiture sgargianti da trovare qui: l'eleganza sobria è il nome del gioco con l'XA1 Ultra.

Sebbene le cornici laterali siano inesistenti, le cornici superiore e inferiore sono sostanziali e non solo sembrano un po 'sgraziate, ma rendono il dispositivo un po' ingombrante da tenere in una mano. Mentre le due griglie in alto e in basso danno l'impressione che l'XA1 Ultra sia dotato di altoparlanti stereo, in realtà la griglia inferiore è solo per spettacolo ed estetica. L'altoparlante vero e proprio si trova nella parte inferiore del telefono ed è sufficiente: nitido e chiaro ma non abbastanza forte.

La qualità costruttiva dell'XA1 Ultra è di prim'ordine: non ci sono scricchiolii o sonagli da nessuna parte. Il dispositivo si sente molto solido e rassicurante nella mano. Durante le mie due settimane di utilizzo, lo smartphone è caduto più volte su moquette, marmo, cemento e così via ed è sopravvissuto senza alcun danno percettibile. Ovviamente le possibilità di sopravvivenza diminuiranno notevolmente se lo smartphone cade con lo schermo rivolto verso il basso.

Il Sony Xperia XA1 Ultra, con il retro con finitura opaca e le cornici laterali estremamente sottili, ha un aspetto molto elegante e di classe

Come con tutti gli smartphone Sony, l'XA1 Ultra è dotato di un pulsante della fotocamera a due stadi che può essere premuto a metà per mettere a fuoco e premuto completamente per scattare una foto. Sono un grande fan di un pulsante della fotocamera dedicato sugli smartphone e lodo Sony per aver continuato a includerlo sui loro smartphone. L'XA1 Ultra non dispone di un sensore di impronte digitali. Vedendo come un sensore di impronte digitali non sia più un lusso ed è anche presente negli smartphone molto al di sotto della scala dei prezzi, la sua esclusione dall'XA1 Ultra sembra un po 'strana e deludente.

Si tratta di quell'enorme display

La storia del Sony Xperia XA1 Ultra ruota attorno al suo display da 6 pollici. Prima di tutto togliamo di mezzo i dettagli: il pannello LCD IPS FullHD ha una risoluzione di 1080 x 1920, una densità di pixel di 367 ppi ed è coperto da uno strato di vetro resistente ai graffi per la protezione da graffi e tagli. >

Se ti piacciono i programmi TV e i film su Netflix, guardare ore di video su YouTube o navigare sul Web per ore, l'XA1 Ultra è il telefono che fa per te. Per dirla semplicemente, il display edge-to-edge è stupendo. Mentre sulla carta, la risoluzione 1080p sembra un po 'debole per un display così grande, in realtà il display è uno dei migliori della sua categoria.

I colori sono vividi e incisivi (forse un po 'troppo saturi per alcuni), gli angoli di visuale sono puntuali e la luminosità massima è abbastanza alta da affrontare la luce solare intensa. In effetti, la leggibilità alla luce solare è una delle migliori che ho visto in questa fascia di prezzo. A causa delle cornici laterali inesistenti, il contenuto sembra fluire da un bordo all'altro, il che sembra molto accattivante.

La mia principale critica al display dell'XA1 Ultra è il livello di luminosità minimo: il display non si oscura abbastanza. Ho dovuto installare un'applicazione di terze parti per ridurre la luminosità a sufficienza per l'uso notturno.

Prestazioni affidabili ma insoddisfacenti

È qui che le cose si fanno un po 'complicate per l'Xperia XA1 Ultra. Sebbene lo smartphone sia dotato di 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna (come si trova nella maggior parte delle ammiraglie di recente), è alimentato dal processore MediaTek Helio P20, un chipset che si trova in smartphone molto più economici. Quindi sulla carta è facile presumere che l'XA1 Ultra sarà lento e lento.

Tuttavia, Sony ha svolto un lavoro encomiabile ottimizzando il chipset Helio P20 a 16 nm. L'XA1 Ultra affronta effettivamente attività quotidiane come la navigazione web casuale, l'apertura di app di social media come Facebook e Instagram e scattare foto occasionali con aplomb. Anche la skin Android liscia di Sony aiuta molto: le app di prima parte si caricano rapidamente e il ritardo durante la navigazione tra gli elementi dell'interfaccia utente è minimo o nullo.

Purtroppo ci sono alcune app preinstallate, solo alcune delle quali possono essere disinstallate. La versione Android a bordo è la 7.0 Nougat con un aggiornamento ad Android 8.0 confermato da Sony. A differenza di molte skin OEM pesanti, Sony ha più o meno mantenuto l'aspetto di Android di serie con poche modifiche qua e là.

A dire il vero, l'XA1 Ultra non ha nulla a che fare con il fatto di essere così fluido e fluido nell'uso quotidiano con il processore interno. Sony ha fatto un ottimo lavoro ottimizzando l'hardware a portata di mano. È anche molto bravo nella gestione termica: nelle mie due settimane più di utilizzo, raramente ho riscontrato segni di surriscaldamento.

Quando si tratta di giochi, lo smartphone gestisce abbastanza facilmente titoli sia causali che intensivi. Ci vuole un po 'di tempo per aprire Asphalt 8, ma una volta installato e funzionante, non ci sono problemi di cui parlare.

Sì, quando viene premuto, lo smartphone mostra alcuni ritardi e rallentamenti. Apri una serie di schede in Chrome, apri più app in background o scarica numerose app contemporaneamente e il dispositivo rallenterà. Questo non è per utenti esperti. Smartphone come OnePlus 3T e Honor 8 Pro hanno più potenza a disposizione per quasi la stessa quantità di denaro.

Durata della batteria solida

In quella che sta diventando una tendenza con questa recensione, la durata della batteria dell'XA1 Ultra supera quello che suggeriscono le specifiche della carta. Sulla carta, la combinazione di una batteria relativamente piccola da 2.700 mAh e un enorme display da 6,0 pollici non dovrebbe dare buoni risultati.

La fotocamera frontale da 16MP stabilizzata otticamente dell'Xperia XA1 Ultra non delude ed è uno dei punti di forza del dispositivo

Tuttavia, ancora una volta Sony sembra aver tratto il massimo dall'hardware a portata di mano. Anche se non ho ottenuto uno schermo folle in tempo (ho fatto una media di circa 5 ore), ho sempre ottenuto più di un giorno di durata della batteria facilmente anche con un uso piuttosto intenso. Con le modalità Stamina e Ultra-stamina di Sony (che non ho usato), puoi aspettarti una durata della batteria ancora migliore.

Dove l'XA1 Ultra eccelleva era la durata in standby, che perdeva meno del 3-4% di carica in 12 ore. Si ricarica abbastanza velocemente anche grazie al supporto per lo standard PumpExpress + 2.0 di MediaTek. Sebbene ci siano smartphone con una durata della batteria migliore, una giornata piena (e più) di durata della batteria non è nulla di cui ridere, soprattutto se viene consegnata in modo coerente.

Fotocamera frontale stellare, sensore posteriore medio

Nella maggior parte delle recensioni qui a India Today Tech, ci concentriamo maggiormente sulla fotocamera posteriore rispetto al sensore anteriore. Con l'Xperia XA1 Ultra, però, la situazione è leggermente diversa. Le credenziali della fotocamera posteriore non hanno nulla da ridire: un sensore da 23 MP con contrasto + messa a fuoco automatica ibrida a rilevamento di fase, un singolo flash LED e un'apertura di f / 2.0. Tuttavia, è la fotocamera anteriore la star dello spettacolo.

L'XA1 Ultra è dotato di un sensore da 16 MP nella parte anteriore con un'apertura di f / 2.0 e un flash LED. Mentre molti smartphone in questa fascia di prezzo non hanno la stabilizzazione ottica dell'immagine nella fotocamera posteriore, Sony, essendo Sony, è andata avanti e ha inserito l'OIS nella fotocamera anteriore dell'XA1 Ultra. Grazie a OIS, i video realizzati con la fotocamera anteriore sono fluidi e privi di vibrazioni. Anche i colori sono incisivi e il rumore è controllato.

Videos about this topic

Dyson Pure Hot + Cool Link Review | Biggest waste of money? | Tech Man Pat
2-YEAR REVIEW\: Dyson Pure Hot+Cool Link Air Purifier | Why it\'s WORTH IT!!!
How to change the temperature of your Dyson Pure Hot + Cool™ purifying fan
Dyson Pure Cool TP04 Air Purifier Review
Dyson Pure Hot+Cool Cryptomic HP06 Purifying Heater Fan Review - 4 Months Later
Dyson Pure Hot + Cool HP04 Air Purifier with Dyson Link ...