Modelli Vizio M-Series Review 2016/2017

M65-D0, M55-D0, M60-D1, M70-D3, M50-D1, M80-D3

di Robert Wiley, Senior Editor

La serie M di Vizio 2016/2017 è una TV LED HDR 4K orientata al valore che stavamo aspettando con impazienza. La serie M ha 64 zone attive di retroilluminazione full array rispetto alle 32 dello scorso anno 64 sulla serie P 4K Vizio. Il nuovo motore di ridimensionamento spaziale di Vizio è molto migliorato per quest'anno. Il prezzo di questa nuova offerta di Vizio sembra essere un punto di svolta per l'anno. È un modello di valore medio elevato, forse il migliore.

Punti di forza

  • Flusso di luce e colore dall'oscuramento locale a 64 zone
  • Definizione, chiarezza e uniformità dell'immagine create dall'oscuramento locale
  • Ritardo nell'input di gioco
  • Ottima selezione di app
  • Il processore V6 con GPU Quod Core fa un ottimo lavoro con le app Amazon e Netflix (una volta che funziona)
  • Contrasto di visualizzazione dell'angolo laterale e perdita di colore non grave Prezzo
  • 5 ingressi HDMI (ma solo 1 USB)
  • Pannello a 120 Hz (eccetto 50 "e 55")
  • Il telecomando gratuito per tablet da 720p può essere utilizzato per altre funzioni

Debolezze

  • Artefatti visivi e miglioramento dei bordi dell'immagine
  • Il telecomando del tablet non è veloce e comodo come le guide Smart TV sullo schermo e aggiunge tempo alle piccole funzioni TV
  • A volte, anche con Reduce Judder spento, la TV è ancora troppo chiara nelle immagini
  • Nessuna compatibilità 3D
  • Amazon Video non può essere trasmesso allo schermo
  • Judder / Motion Lag quando si disattiva Riduci Judder ma un compromesso necessario per un'immagine più naturale
  • Nessun sintonizzatore integrato (per coloro che ricevono il segnale da un'antenna)

Neutro

  • Riflesso dello schermo non troppo invadente dallo schermo semi-opaco

Classificazione della qualità delle immagini: 92/100

C'è molto da discutere sulla qualità delle immagini. Non ci sono molte opzioni disponibili per i contenuti 4K e questo rende il test e la valutazione più difficili. Ciò significa che l'upscaling alla risoluzione 4K nativa del pannello assume un'importanza significativa nella nostra valutazione poiché la maggior parte di tutto ciò che attualmente guarderai (1080p HD, 720p HD, 480p / i standard def) dovrà essere upscaled. Per questo motivo, scegliamo di valutare la valutazione della qualità dell'immagine e le note in base principalmente a quei segnali a risoluzione inferiore piuttosto che a 4K. La qualità dell'immagine varia comprensibilmente in base alla fonte. BluRay, Broadcast e video in streaming dall'app Amazon Instant sono molto definiti ed eccellenti, sfruttando parte di quella risoluzione 4K. I contenuti di Netflix erano un po 'più morbidi, ma comunque accurati e colorati.

Upscaling ed elaborazione

Il motore di ridimensionamento spaziale della serie M è responsabile dell'upscaling da HD a UHD. A causa della mancanza della capacità di riprodurre in streaming i limitati contenuti 4K disponibili, questo è l'aspetto qualitativo più importante dei televisori 4K UHD. La nuova serie M Vizio fa un lavoro eccezionale di conversione di contenuti 1080p. I bordi sono chiari e i dettagli sono notevolmente migliorati dalla risoluzione come dovrebbe essere. Perché altrimenti acquistare una TV 4K, giusto? Vizio ottiene un voto positivo, ma niente di più perché la nitidezza della TV è eccessiva anche dopo la regolazione delle impostazioni dell'immagine. Il Pure Pixel Processing Engine è un'altra gradita aggiunta che riduce il rumore e migliora la qualità dell'immagine da una sorgente compressa.

Modalità di impostazione dell'immagine

Vivido: il televisore viene fornito preimpostato con l'impostazione Vivid. L'impostazione ha una significativa spinta blu poiché la temperatura del colore è impostata su Freddo. Il controllo della luminosità automatica è disabilitato, Retroilluminazione 90, Contrasto è 50% e Nitidezza 60. Normalmente è più attiva l'impostazione Vivid.

Modalità gioco - Gamma 2.2 con impostazione di latenza bassa del gioco attivata. Cancella azione impostazione On. Zone LED attive spente. Le impostazioni Ruduce Judder e Reduce Motion Blur sono impostate a metà del 50%. Questa combinazione delle funzionalità dei televisori migliora il tasso di risposta per i giochi. L'impostazione Game Low Latency che aiuta a ridurre il ritardo di input indipendentemente dalla modalità immagine in uso. La TV ha un input lag incredibilmente basso nella modalità di gioco e non esitiamo a consigliare questo modello come TV da gioco.

Computer - Riduce la nitidezza a 0. Gamma 2.1. Riduci il tremolio e il motion blur del 50%. Tutte le altre impostazioni avanzate sono disattivate.

Standard: ha una spinta del blu ancora maggiore rispetto all'impostazione Vivid, anch'essa impostata su Color Temp Cool, retroilluminazione 58, contrasto 50, colore 67, nitidezza 40.

Calibrato - Vicino a D65K fuori dalla scatola. Bei colori caldi e naturali. Retroilluminazione 85, contrasto, 50, colore 50, nitidezza 30. Dispone di una regolazione del bilanciamento del bianco a 11 punti e utilizza la temperatura colore normale. I toni della carne sembrano caldi e i verdi sono ridotti alla saturazione naturale. L'impostazione Clear Action è impostata su Off.

Calibrato scuro: per le impostazioni della stanza buia, compone livelli di nero migliori ancora meglio. Stesse impostazioni esatte della modalità calibrata tranne che con la retroilluminazione ridotta al 26%.

Ci sono solo due scelte per la temperatura colore oltre a Computer: Freddo e Normale. Pensa alla temperatura colore normale come a quella che normalmente sarebbe chiamata Caldo 1. La modalità calibrata fa un buon lavoro avvicinandosi a D6500K senza troppe retinature con il bilanciamento del bianco a 11 punti.

Impostazioni immagine consigliate (calibrate)

Modalità immagine calibrata (regola la retroilluminazione verso l'alto o verso il basso a seconda delle condizioni di luce della stanza)

Menu Immagine

Menu Altro immagine

Riduci l'impostazione della vibrazione

Questa impostazione è impostata al 50% in tutte le modalità immagine preimpostate. Chiarisce eccessivamente lo sfondo introducendo quello che alcuni chiamano l'effetto soap opera: un'immagine finta e innaturalmente migliorata. Consiglio di disattivare questa impostazione per tutti tranne la programmazione sportiva e la modalità di gioco. Vedrai un po 'di tremolio, ma è naturale.

I livelli di nero e il contrasto traggono vantaggio dalla retroilluminazione completa degli array

Una delle caratteristiche più importanti della serie M sono le 64 zone di retroilluminazione a LED full array. Questo sistema batte la retroilluminazione edge lit in un paio di modi importanti, vale a dire un migliore contrasto e livelli di nero in determinate situazioni e una migliore qualità di visione dell'angolo laterale. La commutazione delle impostazioni delle zone LED attive avanti e indietro ha rivelato il miglior contrasto nelle aree dell'immagine in cui la funzione ha aumentato il contrasto. Sebbene la manipolazione zonale sia un chiaro vantaggio, credo che la retroilluminazione dell'intero array sia il più grande produttore di differenze qualitative qui. I livelli di nero apparivano molto saturi e, una volta calibrati, i colori erano fantastici. Questi televisori sono stati molto apprezzati per il prezzo nella categoria delle immagini.

360 Clear Action Rate - 120 Effective Refresh-Motion Lag

Un 360 Clear Action Rate (720 CAR su 60 "e più grandi) è la funzione di scansione della retroilluminazione di Vizio che amplifica la risoluzione nativa dello schermo per migliori prestazioni di azione veloce. Ci sono momenti in cui questo è utile come con lo sport, ma normalmente dovrebbe essere tenuto spento. Disattivando l'impostazione Riduci tremolio si attiverà qualche vibrazione evidente, ma ci si abitua rapidamente.

Qualità di visualizzazione angolare laterale

Come al solito con tutti i televisori LCD retroilluminati a LED, la serie M-D Vizio non fa eccezione in quanto il contrasto e la saturazione del colore sono ridotti agli angoli laterali. Tuttavia, la retroilluminazione full array con 64 zone combinata con un pannello di qualità che non produce molto abbagliamento fa un buon lavoro per controllare la riduzione del contrasto. Le mie migliori stime sono una riduzione del 20% del contrasto da circa 30 gradi fuori centro. Da 15 gradi fuori centro, si osserva una riduzione del contrasto di circa il 10% sui modelli con pannello VA (allineamento verticale) (tutti tranne i 60 ").

Flusso di luce estremo

Uno dei principali tratti distintivi dei televisori con retroilluminazione LED a matrice locale sono i meravigliosi effetti di luce delle finestre sullo schermo e le luci della stanza sullo schermo. Può aggiungere un effetto visivo pulito e rendere la programmazione più tridimensionale. Ma ci vuole un po 'per abituarsi ai puristi in quanto può essere abbastanza estremo da far sembrare l'immagine meno realistica, riducendo sostanzialmente la sfocatura naturale dello sfondo. La buona notizia è che spesso non si è trasformato in ombre. Guardando un paio di scene più scure di Star Wars abbiamo sentito che l'uniformità della retroilluminazione era molto migliore rispetto alla serie P. Come invecchierà è un'altra storia. Spesso gli LCD retroilluminati a LED sviluppano nel tempo alcuni appannamenti e irregolarità nelle scene scure.

Uniformità della retroilluminazione: prestazioni elevate

Abbiamo detto prima che ci sono 64 zone di retroilluminazione separate nella serie M Vizio. Come accennato in precedenza, consigliamo di lasciare l'impostazione di attenuazione locale attivata per migliorare il contrasto e i livelli di nero. Le prestazioni qui sono state molto buone in quanto questo può essere un tale detrattore con la retroilluminazione a LED. Questa categoria di prestazioni cambia spesso nel tempo, ma al momento in cui abbiamo testato la serie M, abbiamo notato un po 'più di luce proveniente dal centro dello schermo, il che ha senso dato che ha una retroilluminazione a LED full array piuttosto che un bordo illuminato.

Classificazione delle funzionalità: 85/100

Funzionalità Internet, wireless e Vizio SmartCast

Tutti i prodotti Smartcast di Vizio hanno Google Cast integrato. Hai davvero una vasta selezione di app, la maggior parte di qualsiasi dispositivo tranne Roku. Questo è un enorme miglioramento rispetto ai modelli Vizio precedenti. L'unica grande eccezione è la mancanza di Amazon Video che è un'app preziosa da perdere perché è una delle poche che trasporta contenuti 4K e HDR.

Le impostazioni del menu sono discrete per le connessioni Internet e sono preimpostate sulla modalità calibrata. Non dimenticare di regolare nuovamente le impostazioni dell'immagine e disattivare l'impostazione Riduci vibrazioni. La qualità delle immagini dei reality show come Survivor sembra incredibilmente definita e colorata dall'app Amazon. La qualità del suono è molto più attenuata e attenuata rispetto al cavo, BluRay o altre sorgenti.

Uno dei migliori aggiornamenti è la potenza di elaborazione che sta dietro a tutto. Il processore V6 fornisce una GPU quad-core e una CPU dual-core. Questa combinazione ha davvero fatto un ottimo lavoro nel gestire tutti i video e i computer di cui avrai bisogno su una smart TV. La qualità dell'immagine è decisamente più attenuata durante lo streaming di film, anche in streaming HD.

Le impostazioni del menu sono discrete per le connessioni Internet e sono preimpostate sulla modalità calibrata. Non dimenticare di regolare nuovamente le impostazioni dell'immagine e disattivare l'impostazione Riduci vibrazioni. La qualità delle immagini dei reality show come Survivor sembra incredibilmente definita e colorata dall'app Amazon. La qualità del suono è molto più attenuata e attenuata rispetto al cavo, BluRay o altre sorgenti.

Sfortunatamente, Vizio è fedele a Yahoo! Per fornire la programmazione di Internet Apps Plus. Le app per Netflix, Amazon, Hulu Plus, YouTube funzionano bene e probabilmente sono ciò che utilizzerai effettivamente.

Telecomando

Il controller per la serie M è l'elegante telecomando per tablet Android Smartcast da 6 pollici. La sua funzionalità tocca e scorri è comoda per la nostra società di utenti di smartphone. Capisco perché Vizio è andato qui con esso. Viene fornito con un dock di ricarica wireless, 8 GB di spazio di archiviazione e un processore quad core. Una volta trovato quello che vuoi guardare sull'app SmartCast, basta toccarlo per portarlo sul grande schermo. Nel complesso, è un'aggiunta interessante ma non è paragonabile al valore della qualità dell'immagine come motivo per l'acquisto. E crea un po 'di lavoro per coloro che vogliono solo collegarsi e giocare.

È incluso anche un piccolo telecomando standard separato.


5 porte HDMI

È sempre bello avere più porte HDMI. 4 di queste sono normali porte 1080p, 4K (30Hz), mentre la quinta è 2.0 per 4K (60Hz) o un PC a 1080p (60hz).

Aspetto e design: non troppo appariscenti

Stand Design - Stand Design - Non vado matto per i piedini in filo metallico cromato. In realtà non aggiungono nulla al design, possono persino portare via. La lunetta in ardesia spazzolato carbone è bella, sobria e senza complicazioni. Mi piace.

Design TV - Il profilo laterale di mezzo pollice è progettato per sembrare più sottile della profondità di 2,5 pollici del televisore. La lunetta in ardesia spazzolato carbone è bella, sobria e senza complicazioni. Mi piace.

Qualità audio

Sono rimasto impressionato dall'equilibrio e dalla qualità degli altoparlanti della serie M. Il volume dei 2 altoparlanti da 15 W era molto alto anche solo al 40% del livello del volume. Durante la visione del remake BluRay di Return of the Jedi, la TV ha svolto un lavoro molto accettabile con chiarezza e qualità della voce. C'è molto volume anche per una stanza molto grande. La funzione Surround Sound è impostata su On, che è la mia preferenza con un suono più pieno. La qualità del suono era più ridotta senza di essa. Questo è uno dei migliori set di altoparlanti / audio sul mercato.

Valutazione del valore: 94/100

A $ 999 l'M55-C2 è impostato per essere un vincitore. Ci sono certamente piccoli punti deboli, ma sono sopraffatti da molti aspetti positivi: principalmente la qualità dell'immagine, l'upscaling, il suono, il motore di elaborazione delle app Internet, il pacchetto estetico, 5 ingressi HDMI e la resa dei colori. È difficile battere questa combinazione in termini di valore.

Valutazione complessiva: 90/100

M50-D1 - $ 699. Pannello nativo a 60 Hz, oscuramento locale a 32 zone

M55-D0 - $ 749. Ha un pannello nativo a 60 Hz, oscuramento locale a 32 zone

M60-D1 - $ 999. Pannello 120Hz. Il 60 "è l'unica dimensione che ha un pannello IPS (in-plane-switching) che migliora la visione dell'angolo laterale ma danneggia i livelli di nero e il contrasto dalla parte anteriore e centrale. Oscuramento locale a 64 zone.

M65-D0 - $ 1149. Pannello 120Hz. Oscuramento locale a 64 zone.

M70-D3 - $ 1699. Pannello 120Hz. Oscuramento locale a 64 zone.

M80-D3 - $ 3799. Pannello 120Hz. Oscuramento locale a 64 zone.

Tutti i modelli di taglia della serie M Vizio hanno un valore eccellente. La dimensione di 80 pollici è nuova, quindi non così grande. I modelli da 60 "e 65" si distinguono davvero da una prospettiva di valore per pollice quadrato. L'oscuramento locale e la qualità complessiva dell'immagine per il prezzo sono le caratteristiche principali nella mia mente. Anche la qualità del suono è abbastanza buona anche senza una soundbar. Anche la selezione di app è ottima.

Specifiche rapide

  • Risoluzione 3840 x 2160
  • 64 zone di oscuramento attive (32 con 55 "e 50")
  • Processore a sei core V6: GPU quad-core + CPU dual-core
  • Motore di scalabilità spaziale per l'upscaling
  • Nessun sintonizzatore incluso nella TV
  • Altoparlanti da 15 W x 2
  • Ingressi: 5 HDMI, 1 USB, 1 combinazione Component / Composite
  • Processore Octa-Core V8
  • Telecomando per tablet Android da 6 "- XR6M10

Recensione TV 4K Vizio serie M

Vai avanti, prova a trovare un'immagine migliore per il tuo dollaro. La serie M di Vizio ha battuto

TV 4K Vizio serie M

"L'M65-D0 di Vizio offre la migliore qualità di immagini dollaro per dollaro che puoi trovare."

  • Contrasto eccellente, livelli di nero intenso
  • Colori brillanti e abbastanza accurati
  • Immagini 4K nitide
  • Supporto per HDR10 e Dolby Vision HDR
  • Tablet Android gratuito incluso
  • Le stranezze dell'interfaccia utente del tablet possono essere un mal di testa
  • Solo un ingresso HDMI con supporto HDR
  • Nessun sintonizzatore TV

Ambientata nel punto debole che è il livello medio-alto dei televisori di Vizio, la serie M offre una ricca proposta di bontà televisiva che potrebbe essere vista come un microcosmo della filosofia generale del marchio. Dotato di risoluzione 4K, supporto per entrambi i principali formati HDR, oscuramento locale full-array e persino un tablet gratuito lanciato per pilotare l'interfaccia utente SmartCast di Vizio, il prezzo basso e il ricco set di funzionalità della serie M si leggono come l'affare TV del decennio .

Quando la gomma colpisce la strada, però, questa TV ricca di valore mostra alcuni punti deboli, la maggior parte dei quali derivano dal suo sistema operativo basato su tablet. Realizzato con la tecnologia Chromecast di Google, la dipendenza del tablet dal Wi-Fi e dall'accoppiamento Bluetooth rende il funzionamento della TV meno che conveniente nell'uso quotidiano.

A parte le stranezze, se un'immagine meravigliosa supera qualche piccolo fastidio nel tuo libro, la serie M è uno dei migliori valori sul mercato.

Fuori dagli schemi

Abbiamo valutato il modello da 65 pollici della serie M, l'M65-D0, che offre alcuni notevoli miglioramenti delle prestazioni rispetto ai suoi fratelli più piccoli, descritti di seguito. Lo spazio sullo schermo ne vale la pena, ma trasportarlo a casa non sarà un compito facile grazie a un imballaggio di proporzioni gigantesche e un enorme peso di 73 libbre totali (57 libbre per la sola TV), rendendolo uno dei televisori più pesanti che abbiamo rivisto.

Privata della sua scatola di cartone, la TV è un semplice rettangolo nero con una cornice da mezzo pollice che è appena abbastanza sottile da fornire un'estetica moderna. I pannelli laterali con perline argento offrono alcuni punti di stile in più, anche se le gambe a forma di graffette oversize non fanno alcun favore alla TV.

Nella parte inferiore della confezione c'è una scatola di accessori, tra cui un cavo HDMI, un telecomando essenziale e batterie, viti per il fissaggio dei supporti e un cavo di alimentazione CA. Ma il vero premio da scartare qui è la piccola scatola nera che ospita un tablet Android, un'attraente base magnetica che funge da stazione di ricarica e un cavo di ricarica rimovibile.

Caratteristiche e design

Nota: durante la nostra valutazione, si è verificato spesso un problema in cui la TV mostrava delle barre orizzontali verdi ben visibili quando caricavamo un Blu-ray 4K Ultra HD. Vizio ci ha assicurato che si tratta di un incidente isolato relativo al software (non all'hardware), quindi non abbiamo valutato il problema nella nostra recensione. Aggiorneremo questo post una volta che avremo maggiori informazioni.

Oltre al suo peso elevato, la retroilluminazione full-array dell'M65-D0 rende questo bambino un po 'più spesso del tuo set medio, allungandosi di oltre 2,5 pollici. Questo è in realtà un buon segno per gli appassionati di immagini e, sebbene possa scoraggiare coloro che cercano un profilo sottile come un rasoio, la maggior parte dei televisori ad alte prestazioni è sul lato largo, anche a livello premium, a meno che non passi a OLED, cioè.

Sul pannello posteriore c'è un'ampia raccolta di input, soprattutto per un set di livello medio, ma quello che non troverai, per quanto provi, è un tradizionale cavo coassiale. Questo perché la serie M non ha un sintonizzatore TV integrato, il che significa che non è tanto una TV quanto un "display" LCD davvero grande. Puoi acquistare un sintonizzatore fuoribordo per circa $ 40-100, ma i tagliacavi che si affidano a un'antenna digitale per la programmazione locale vorranno sicuramente tenerne conto.

L'immagine è fantastica praticamente con qualsiasi illuminazione.

Le porte che hanno fatto il taglio includono due ingressi USB, un ingresso composito / componente ibrido, un jack Ethernet, un'uscita audio ottica sia analogica che digitale e cinque ingressi HDMI, di cui uno con ARC. Solo uno degli ingressi (HDMI 1) supporta sorgenti con risoluzione 4K e HDR (High Dynamic Range). Gli altri quattro ingressi supporteranno la risoluzione 4K, ma non otterrai alcun HDR passato attraverso quegli ingressi. Potrebbe non essere importante se stai acquistando la maggior parte dei tuoi contenuti 4K / HDR da servizi di streaming, ma se hai un lettore Blu-ray Ultra HD o una console di gioco, ti consigliamo di collegarli a HDMI 1 - e se vuoi collegare entrambi? Sei sfortunato. (Nota: Xbox One S è una console di gioco, uno streamer 4K HDR e un lettore Blu-ray Ultra HD in uno, potenzialmente risolvendo questo problema).

Parlando di HDR, la serie M supporta Dolby Vision HDR sin dal lancio e ha recentemente aggiunto un aggiornamento del firmware per l'altro formato principale, HDR10. Ogni formato fornisce la propria soluzione per visualizzare il contrasto accentuato dell'HDR e l'aumento del volume del colore solo sui contenuti 4K, ma HDR10 è un'aggiunta importante poiché è attualmente il formato richiesto per i dischi Blu-ray Ultra HD. Sebbene Dolby Vision sia in procinto di raggiungere Blu-ray Ultra HD, al momento puoi accedervi solo tramite servizi di streaming come Netflix, Vudu e Amazon.

Il nostro modello di recensione da 65 pollici è elencato come un pannello a 120 Hz (con una "frequenza di aggiornamento effettiva" di 240 Hz tramite motion smoothing) e abbiamo riscontrato che la sua risoluzione di movimento è abbastanza buona. I modelli da 55 pollici e 50 pollici, al contrario, offrono un pannello di base a 60 Hz e potrebbero non produrre risultati così solidi. Andare con la versione da 65 pollici segna anche 64 zone attive per il sistema di retroilluminazione full-array, che può essere controllato individualmente per livelli di contrasto migliori, mentre il modello da 60 pollici offre la metà di quel numero. Come regola generale, più zone producono un contrasto migliore e, di conseguenza, una migliore qualità complessiva dell'immagine.

Vizio SmartCast: vivere e morire con il tablet

Per i televisori della serie E, M e P, Vizio ha sostituito la sua interfaccia Smart TV con la tecnologia Google Cast (basata sulla stessa tecnologia all'interno del dispositivo di streaming Chromecast) e, così facendo, l'azienda ha ha relegato praticamente tutti i controlli della TV alla sua app SmartCast. Il telecomando essenziale incluso può ancora gestire le funzioni di base come volume, alimentazione e commutazione dell'ingresso, ma il resto dei controlli dell'M65-D0 - per le impostazioni dell'immagine, le impostazioni audio, la rete ... tutto - si trova all'interno del tablet Android incluso. / p>

È una configurazione piuttosto elegante a colpo d'occhio; il tablet si accoppia al televisore semplicemente tenendolo nell'angolo (grazie all'NFC) e, da lì, collega entrambi i dispositivi alla rete locale. Il tablet viene caricato con una scarsa raccolta di app di streaming, tra cui YouTube, Vudu e Netflix, ma Google Play consente un'incredibile gamma di opzioni. Anche l'inserimento di password e la regolazione di immagini, audio e altre impostazioni sul touchscreen del tablet tramite l'app SmartCast è molto comodo ... quando funziona.

Tuttavia, con più dispositivi connessi arrivano più problemi. Sebbene il collegamento del tablet alla TV inizialmente fosse brillantemente semplice, portare entrambi i dispositivi online per la configurazione iniziale ci ha messo nell'inferno degli aggiornamenti. Non solo la TV ha bisogno di più aggiornamenti (che è piuttosto standard), ma anche il tablet, raddoppiando il carico. Ciò si è tradotto in 15-20 minuti di aggiornamenti prima che potessimo vedere un singolo pixel sparare, con altri in arrivo in seguito, inclusi diversi aggiornamenti per tablet per i servizi di Google Play che ti dicono bruscamente "questo dispositivo non funzionerà senza di esso." p>

Impostazioni immagine

  • Modalità immagine: calibrata
  • Retroilluminazione: 65
  • Luminosità: 48
  • Contrasto: 47
  • Colore: 50
  • Nitidezza: 20
  • Tinta: -3
  • Temperatura colore: normale
  • Dettaglio nero: disattivato
  • Zone LED attive: accese
  • Riduci Judder: 2
  • Riduci sfocatura da movimento: 1
  • Cancella azione: disattivato
  • Riduci il rumore del segnale: basso
  • Riduci il rumore del blocco: basso
  • Gioco Bassa latenza: disattivato (attivato per i giochi)
  • Modalità film: automatica
  • Spazio colore: automatico
  • Gamma: 2,1

Inoltre, quando abbiamo tentato di connettere i due dispositivi a una rete locale diversa, si sono rifiutati di accoppiarsi, mettendoci in un ciclo di feedback nel tentativo di connetterci tra loro. Abbiamo finalmente trovato una soluzione collegando il tablet al segnale Wi-Fi interno della TV, quindi andando nel menu SmartCast e cambiando il punto di accesso wireless della TV. Siamo quindi stati in grado di indirizzare la TV alla nostra nuova rete Wi-Fi, che in qualche modo ha permesso al tablet di "seguire il display" alla rete, e i due si sono ricollegati. Tuttavia, è un'esperienza frustrante quando i dispositivi non si accoppiano automaticamente ed è successo in due posizioni diverse.

Anche quando le cose hanno funzionato in base alla progettazione, non ci interessa la soluzione per tablet. Per prima cosa, un aggiornamento casuale del tablet non dovrebbe mettere in pausa l'ora della TV. Più praticamente, se non si dispone di una porta di alimentazione nelle vicinanze per il dock di ricarica del tablet, è probabile che la batteria del tablet si scarichi costantemente dopo aver dimenticato di collegarlo. Problemi occasionali di trasmissione (con cui è probabile che qualsiasi utente Chromecast identificherà), discrepanze di volume tra le app di streaming e la mancanza di qualsiasi impostazione globale per la regolazione delle immagini hanno aggiunto all'inconveniente, facendoci desiderare ardentemente il telecomando Smart TV della vecchia scuola di Vizio. / p>

Prestazioni

La buona notizia è che, se riesci a superare le stranezze dello schema di controllo basato su tablet, l'M65-D0 offre la migliore qualità delle immagini per i soldi che puoi trovare sul mercato. Questo televisore è fantastico quando lo accendi, praticamente con qualsiasi illuminazione. L'immagine mostra colori ricchi e relativamente accurati, livelli di nero profondi che creano un contrasto brillante tra scene chiare e scure e un'uniformità generale impressionante, che ti consente di perderti in un cielo scintillante o in una distesa nera di stelle.

Anche il rendering di contenuti 4K è eccellente, rivelando immagini cristalline in titoli televisivi più recenti come Luke Cage o House of Cards di Netflix che consentono ai tuoi occhi di catturare ogni minimo dettaglio. Anche la crescente raccolta di porno natura 4K di YouTube viene mostrata con un realismo emozionante. In effetti, gli scatti di YouTube hanno rappresentato alcune delle immagini più belle che abbiamo visto in una TV che si avvicina a questo prezzo, esplodendo in un collage di ricchi rosa e oro, verdi brillanti e un mare di blu.

Quando si parla di HDR, i Blu-ray Ultra HD non erano così entusiasmanti come vorremmo. Spostarsi tra le copie Blu-ray standard e quelle con risoluzione 4K e supporto HDR10 offriva qualche differenza visibile, ma non era così sorprendente come abbiamo visto nei televisori di fascia alta, inclusa la serie P di Vizio. I brillanti bagliori del sole durante l'attacco al campo in The Revenant, ad esempio, erano altrettanto luminosi e sorprendenti nelle scene a risoluzione inferiore, con forse un po 'meno chiarezza e un po' di lavaggio dell'immagine aggiunto, mentre la stessa scena sull'X930D di Sony mostrava l'intrinseca superiorità della versione Ultra HD per tutto ciò che era.

Il passaggio ai contenuti Dolby Vision su Netflix, tuttavia, offre una dimostrazione più impressionante. Mentre i lunghi e fumanti episodi di Marco Polo devono ancora attirarci dalla narrazione, lo spettacolo è assolutamente accattivante in 4K con Dolby Vision sull'M65-D0. Le fiamme danzano e brillano contro le ombre scure della capanna del Khan, mentre i fili d'oro scintillanti sulle sue vesti audaci e sulle uniformi dorate sono quasi una distrazione. Le scene più luminose offrono una profondità impressionante: la partita mortale di Khan contro suo fratello è uno spettacolo brillante, poiché il sole splendente è abbinato a un'armatura luccicante e ricche sfumature di rosso e oro - specialmente nel sangue che sgorga dal braccio del Khan mentre è quasi sconfitto. < / p>

Videos about this topic

Vizio “M” Series (2017) TV - Impressions and Review
New Vizio M-Series + Google Home Review (HDR Settings, Gaming)
All-New 2016 VIZIO M55-D0 SmartCast™ M-Series 55” Class Ultra HD HDR // Full Specs Review #VIZIO
Vizio M-Series vs TCL P-Series The Battle of Budget 4K TVs
VIZIO M Series Review - Best 4K Smart TV Under $700?
2016 Vizio M Series M65-D0 Review