Recensione di ZenMate VPN

Originariamente costruendosi una reputazione con le sue app VPN gratuite, ZenMate ora si concentra sulla fornitura di un servizio VPN premium a oltre 47 milioni di utenti in tutto il mondo. Sebbene non sia completo come alcuni degli altri migliori servizi VPN in circolazione, fornisce tutto ciò che la maggior parte degli utenti VPN probabilmente desidera a un prezzo estremamente basso.

Ci piace il fatto che ZenMate offra agli utenti la possibilità di sbloccare una bella selezione di alcuni dei servizi di streaming più ricercati di tutto il mondo. Le velocità sono decenti e abbastanza veloci per lo streaming e per il download di torrent.

Sebbene, nel complesso, possa essere un po 'semplice per utenti più esperti e tecnicamente avanzati che necessitano di più funzionalità e opzioni di personalizzazione, l'offerta VPN di ZenMate è facile da usare ed è davvero eccellente per gli utenti VPN di tutti i giorni. Diamo uno sguardo approfondito al servizio nella recensione di ZenMate di seguito.

0 Recensioni degli utenti

Scrivi una recensione - Passaggio 1

Scrivi una recensione - Passaggio 2

Raccontaci in modo più dettagliato di questo prodotto

Scrivi una recensione - Passaggio 3

Scelte alternative per te

Prezzi

Come è sempre più comune in questi giorni, ZenMate offre un semplice piano valido per tutti con un prezzo mensile piuttosto alto se pagato mensilmente, che scende drasticamente se acquisti un abbonamento di uno o due anni.

E va detto che i suoi piani a lungo termine sono tra i più economici sul mercato.

18 mesi
6 mesi
1 mese

Tutti gli abbonamenti sono coperti da una garanzia di rimborso di 30 giorni. Puoi anche usufruire di una prova gratuita di 7 giorni, per la quale è richiesto solo un indirizzo email valido. Inoltre, viene offerto gratuitamente un abbonamento di un anno a McAfee Total Security.

Il pagamento è accettato tramite PayPal o carta di credito, mentre i pagamenti con carta vengono elaborati da Cleverbridge.

Piattaforme di pagamento supportate

Funzionalità

Server totali 3617 Posizioni server 74 Connessioni simultanee 100

  • Nessun registro
  • Dispositivi simultanei illimitati
  • Oltre 74 posizioni dei server
  • Supporto multipiattaforma
  • Estensioni del browser
  • Kill-switch (Windows e macOS)
  • Supporto P2P
  • Crittografia AES a 256 bit
  • Assistenza tramite chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni
  • 7 giorni di prova gratuita

La maggior parte dei suoi server si trova in Europa, ma ZenMate gestisce anche server sulla costa orientale e occidentale degli Stati Uniti, Canada, Brasile, Israele, Sudafrica, varie località dell'Asia orientale e Australia.

ZenMate si propone come un servizio VPN facile da usare rivolto ai laici. Questo è abbastanza giusto, ma significa che il suo set di funzionalità è un po 'di base.

Velocità e prestazioni

Velocità

I risultati del nostro test ponderato sulla velocità di download per ZenMate sono nella media. Anche i risultati della velocità massima di raffica sono un po 'a metà strada, ma sono abbastanza veloci da non notare alcun rallentamento quando ti connetti a un server nella tua stessa area geografica.

Nel grafico sottostante, puoi vedere come le attuali prestazioni di velocità di ZenMate si sono comportate rispetto ad alcuni degli altri principali provider VPN sul mercato. Utilizziamo la nostra metodologia scientifica di test della velocità per testare le velocità dei provider VPN tre volte al giorno in modo da poter presentare in modo affidabile i risultati più recenti per qualsiasi provider in qualsiasi momento. Di seguito, abbiamo presentato i test di velocità per il periodo di tempo compreso tra giugno 2021 e settembre 2021. Come puoi vedere, durante quel periodo, le velocità medie di ZenMate si sono registrate a 24,2 Mbps e la velocità massima di burst del servizio ha raggiunto i 190,0 Mbps. Sebbene non siano certamente particolarmente strabilianti, queste velocità sono abbastanza elevate per la maggior parte delle attività online, inclusi streaming e torrent.

Test di perdita IP

ProPrivacy.com SpeedTest (max / burst) 190,9 ProPrivacy.com SpeedTest (media) 24,2

In Windows abbiamo rilevato la strana perdita di WebRTC IPv6, quindi gli utenti Windows dovrebbero disabilitare WebRTC nei loro browser o disabilitare IPv6 a livello di sistema. In alternativa, ZenMate offre il proprio componente aggiuntivo del browser WebRTC Protect per Chrome.

Non abbiamo rilevato alcuna perdita in macOS, sebbene sia in macOS che in Windows siamo rimasti un po 'sorpresi di vedere alcune query DNS risolte in una posizione molto vicina alla nostra vera posizione fisica. La traduzione DNS è stata gestita dai server di ZenMate, tuttavia, e quindi non costituisce una perdita DNS.

Al momento non possiamo testare i dispositivi mobili che utilizzano una connessione IPv6, ma su una connessione IPv4 non sono state rilevate perdite IP di alcun tipo. Per testare la tua VPN, controlla il nostro strumento di test delle perdite VPN.

ZenMate sblocca Netflix?

ZenMate offre server di streaming speciali, ottimizzati per sbloccare una selezione di servizi di streaming popolari in diversi paesi in tutto il mondo.

Abbiamo testato questi server utilizzando i nostri servizi Netflix US e BBC iPlayer di riferimento e, abbastanza sicuro, hanno sbloccato con successo entrambe le piattaforme. ZenMate gestisce server Netflix speciali con sede negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Germania e in Francia.

Oltre a sbloccare in modo affidabile diverse regioni di Netflix e BBC iPlayer, ZenMate può sbloccare i seguenti servizi di streaming da tutto il mondo:

  • YouTube
  • HBO Now
  • Amazon Prime
  • Hulu
  • 7TV
  • ORF
  • Globo
  • Globo Sportiv
  • Yle
  • ZDF
  • ARD
  • Fox Sports Brazil
  • Comedy Central DE
  • Zattoo DE

Facilità d'uso

Come già notato, è necessario solo un indirizzo email per registrarsi per la prova gratuita e il pagamento per il servizio completo richiede solo la fornitura dei dettagli di pagamento necessari. Sono disponibili app dedicate per Windows, macOS, iOS, Android, Android TV, Amazon Fire Stick, Chromebook e router.

Le guide alla configurazione manuale di OpenVPN sono disponibili anche per tutte le principali piattaforme, inclusi Linux e Chrome OS. Sfortunatamente, non siamo riusciti a trovare i file di configurazione richiesti da nessuna parte sul sito web poiché tutti i link reindirizzavano a pagine che non erano utili.

Il client Windows

Il software VPN per Windows di ZenMate ha un bell'aspetto ed è facile da usare.

In linea con il mantra di ZenMate che semplice è la migliore filosofia, puoi selezionare le posizioni dei server, ma non puoi selezionare i singoli server. Tuttavia, puoi ordinare i server per quelli che sbloccano i servizi di streaming selezionati e consentono il torrenting.

Puoi scegliere tra i protocolli OpenVPN, IKEv2 e L2TP / IPsec VPN, con OpenVPN come predefinito. Puoi anche scegliere tra OpenVPN UDP e TCP, utile per sconfiggere livelli moderati di censura VPN. Allo stesso modo, la funzione di selezione casuale delle porte può essere efficace per sconfiggere semplici blocchi VPN.

È incluso un kill switch. La chiusura forzata dell'app stessa per simulare un arresto anomalo del software non ha interrotto la connessione VPN. La chiusura forzata del daemon di OpenVPN è avvenuta, ma non siamo più stati in grado di connetterci a Internet. Ciò significa che il kill switch utilizza le regole del firewall a livello di sistema per impedire le connessioni al di fuori del tunnel VPN, il che è positivo.

Non sbaglieresti se noti una somiglianza tra l'interfaccia utente di ZenMate e il client di CyberGhost. In realtà, questo è tutt'altro che una coincidenza e le loro somiglianze vanno ancora più in profondità. Ora che entrambe le società sono di proprietà di Kape Technologies, sembrano condividere una rete di server comune.

Il client macOS

Salvo piccole differenze nell'interfaccia del sistema operativo, il client VPN macOS di ZenMate sembra identico a quello di Windows. L'app per Mac utilizza solo OpenVPN, tuttavia, e non offre la selezione casuale delle porte o la possibilità di passare da UDP a TCP. Tuttavia è dotato di un kill-switch.

App mobili

Non sorprende che l'app OpenVPN per Android sia una cosa semplice. Funziona bene, tuttavia, e offre la selezione casuale delle porte e la possibilità di passare da UDP a TCP. Non è presente alcun kill switch, sebbene Android 7.0+ abbia un kill switch integrato che funziona con qualsiasi app VPN.

L'app VPN per iOS sembra quasi identica all'app VPN per Android ma utilizza il protocollo IKEv2 e non offre la scansione casuale delle porte.

Servizio clienti

ZenMate offre chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in 4 lingue diverse, ma nel complesso abbiamo trovato il supporto un po 'imprevedibile. Abbiamo posto alcune domande che erano certamente piuttosto tecniche ma non abbiamo mai ricevuto risposta. Diciamo solo che non ci ha impressionato!

Quando abbiamo posto semplici domande, tuttavia, un agente della chat dal vivo è stato veloce e amichevole.

Quindi, sfortunatamente, se hai bisogno di un aiuto che richiede un po 'più di know-how tecnico, potresti essere sfortunato.

Sul sito web sono presenti anche guide di installazione e un discreto numero di guide tecniche per la risoluzione dei problemi che potrebbero fornire la risposta a ciò che stai cercando.

Privacy e sicurezza

Foro competente

Lo stesso ZenMate ha sede in Germania. Questo è un paese noto per le sue severe leggi sulla privacy dei dati e nel 2018 è stato il primo paese ad allineare completamente la sua legislazione sulla protezione dei dati con il GDPR.

Contrariamente a ciò, ha anche recepito nella legislazione locale la direttiva UE sulla conservazione dei dati, ora non valida per motivi di diritti umani. Ciò è entrato in vigore nel 2016 e richiede a tutti i fornitori di servizi di telecomunicazioni e Internet di conservare i metadati degli utenti per un massimo di 10 settimane. Purtroppo, la definizione di "metadati" utilizzata dalla legge include un elenco di tutti i siti Web visitati.

Al momento, non siamo in grado di determinare se la legge sulla conservazione dei dati si applica ai servizi VPN con sede in Germania.

La Germania è uno stretto alleato degli Stati Uniti, con la NSA che ha la sua sede europea nel paese. Il Communications Intelligence Gathering Act del 2016 ha autorizzato il Federal Intelligence Service (BND) tedesco a monitorare tutto il traffico Internet in entrata e in uscita dal Paese.

Nel 2018 ZenMate è stata acquisita da Kape Technologies, una società che ora sembra avere sede nel Regno Unito. Questo è tutt'altro che ideale dal momento che il Regno Unito ora applica alcune delle più estese leggi sulla sorveglianza di massa mai approvate ovunque, e come membro fondatore dell'alleanza di spionaggio Five Eyes, la sua agenzia di sicurezza GCHQ lavora in stretta collaborazione con la NSA.

ZenMate non usa parole quando dice che non conserva assolutamente alcun registro su coloro che utilizzano il suo servizio, il che significa che ZenMate è sicuro come le VPN nonostante la legge tedesca sulla conservazione dei dati. Vorremmo che questa legge fosse menzionata nella sua politica sulla privacy per dare ulteriore tranquillità, ma non può definirsi categoricamente una VPN zero-log se conserva le informazioni sui suoi utenti.

Lo stesso non si può dire per i visitatori del sito web di ZenMate, che conserva alcune informazioni di identificazione personale sui propri utenti. Questi dati vengono conservati per il periodo legale e non vengono condivisi con terze parti a meno che tali terze parti non abbiano un ruolo da svolgere, ad esempio l'agevolazione del pagamento.

Giusto per sottolineare, questo vale solo per il sito web. ZenMate afferma di non conservare alcun registro quando utilizza il servizio VPN stesso:

I suddetti Dati Personali non sono, in nessun momento, associati ad alcun tipo di attività svolta dall'utente all'interno del tunnel ZenMate VPN, che NON viene registrato, loggato o archiviato affatto.

Sicurezza tecnica

L'app di Windows utilizza il protocollo di crittografia OpenVPN per impostazione predefinita, sebbene tu possa passare a IKEv2 o IPsec. Le app Android e macOS utilizzano OpenVPN, mentre l'app iOS utilizza IKEv2.

Quando si utilizza OpenVPN, il canale dati è protetto utilizzando un codice AES-256-CBC con autenticazione hash SHA-256.

Le informazioni non sono disponibili sulle impostazioni utilizzate per il canale di controllo, anche se probabilmente sono le stesse utilizzate da CyberGhost: un cifrario AES-256-CBC con autenticazione hash SHA256. Canale di controllo: cifratura AES-256, crittografia chiave RSA-4096 e autenticazione hash SHA384. La perfetta segretezza in avanti è fornita da uno scambio di chiavi ECDH-4096.

Nel complesso, questa è una configurazione molto efficace.

ZenMate utilizza anche server bare metal al 100%, che è un'ottima notizia per la privacy. Come già notato, abbiamo rilevato perdite di WebRTC in Windows, ma per il resto le app sono sicure.

Considerazioni finali

ZenMate è un servizio VPN economico e facile da usare che fa quello che dice sul barattolo. È particolarmente utile per famiglie più numerose o utenti con molti dispositivi, poiché un account consente agli utenti un numero illimitato di connessioni simultanee. Il servizio è anche ottimo per sbloccare molti dei servizi di streaming più popolari in tutto il mondo e offre velocità rispettabili. In quanto tale, pensiamo che offra un ottimo rapporto qualità-prezzo per l'utente VPN più occasionale che non ha necessariamente bisogno di tonnellate di funzionalità.

Scritto da: Attila Tomaschek

Attila è un ungherese-americano che attualmente vive a Budapest. Essere nel gioco VPN da oltre 5 anni, insieme alla sua acuta comprensione dello spazio della privacy digitale, gli consente di condividere la sua esperienza con i lettori di ProPrivacy. Attila è stato descritto come esperto di privacy in organi di stampa come Security Week, Silicon Angle, Fox News, Reader’s Digest, The Washington Examiner, Techopedia, Disruptor Daily, DZone e altri. Ha anche contribuito con sottotitoli per diverse pubblicazioni online come SC Magazine UK, Legal Reader, ITProPortal, BetaNews e Verdict.

Recensione ZenMate

ZenMate VPN è migliorato dalla nostra ultima recensione, ma non riesce ancora a eliminarlo dal parco. Leggi la nostra recensione completa su ZenMate per scoprire perché.

Nella nostra ultima recensione su ZenMate, questa VPN era sulla versione 3.5 del suo software. Allora l'interfaccia era un po 'confusa e alcune impostazioni delle opzioni avevano nomi oscuri che non avevano senso.

Inoltre, il sito web di ZenMate era pieno di contraddizioni su cose che andavano dalla politica di rimborso ai protocolli disponibili. Inoltre, non c'era scelta di protocollo o crittografia, il che non ti lasciava alcun modo per controllare la tua sicurezza.

Ora, ZenMate è passato alla versione 5 del suo client desktop con alcuni notevoli miglioramenti. Le sue opzioni di menu sono migliorate e il servizio è complessivamente più user-friendly. Le velocità sono elevate e in realtà c'è una scelta di protocolli.

Detto questo, ci sono ancora alcune informazioni contrastanti sul sito Web e una mancanza generale di funzionalità, come lo split tunneling, che gli impediranno di competere con ExpressVPN nel nostro elenco di migliori VPN.

Punti di forza e debolezze

  • Buone velocità
  • Ampiamente compatibile con molti dispositivi
  • Prezzi competitivi

  • Mancanza di funzionalità
  • Impossibilità di accedere ad alcuni siti di streaming
  • Nessuno split tunneling sul client desktop
  • Scelta limitata di protocolli e crittografia

Funzionalità

ZenMate offre un'impressionante varietà di applicazioni ed estensioni, ognuna con il proprio set di campane e fischietti incorporati. Esistono estensioni del browser per Chrome, Firefox, Opera e altri browser Chromium come Edge e Brave. Ha anche client desktop per MacOS, Windows e persino Linux e app per iOS e Android.

Iniziando con il client desktop per Windows, ZenMate ha fatto un buon lavoro nel ripulire le cose e dare nomi di opzioni meno oscuri. Le prime due opzioni mostrate sono interruttori a levetta per l'avvio automatico del software all'avvio e la connessione automatica al server di tua scelta.

Sotto c'è un menu a tendina per la selezione di una lingua e un altro interruttore per il kill switch. Le opzioni di connessione automatica e il kill switch sono le due funzionalità di base che ci aspettiamo da ogni VPN per motivi di sicurezza ed entrambe sono implementate abbastanza bene.

Nella parte inferiore della pagina delle impostazioni "generali", ci sono alcune opzioni finali che ti consentono di attivare e disattivare l'utilizzo dei dati anonimi o di aggiornare il tuo client a una versione beta più recente, ma potenzialmente instabile.

La prossima è la pagina delle impostazioni di "connessione", che ospita un paio di opzioni di protocollo che esamineremo più in dettaglio nella sezione "sicurezza". Ci sono anche alcune opzioni per cose orientate alla sicurezza, come l'utilizzo di una porta casuale per connettersi, la protezione da perdite DNS e la disabilitazione di IPv6 quando si è connessi alla VPN.

ZenMate è riuscito a ottimizzare il layout delle impostazioni e ora tutto ha un nome e una descrizione chiari di ciò che fa, ma c'è ancora una mancanza generale di funzionalità. Nel client desktop, non c'è split tunneling, che è una funzionalità che sta diventando sempre più standard. Dai un'occhiata alla nostra recensione di ExpressVPN per un esempio di eccellente split tunneling.

Abbiamo anche esaminato l'estensione del browser su Chrome e abbiamo scoperto che offriva un insieme di funzionalità completamente diverso. L'estensione del browser offre un blocco del tracciamento e un blocco del malware in grado di bloccare siti Web e codice potenzialmente dannosi prima che venga caricato nel browser. Questa è una bella funzionalità da avere, ma non sostituirà un buon software antivirus.

Le funzionalità più interessanti offerte dall'estensione del browser sono le opzioni "whitelist" e "smart location". Insieme, queste funzionalità funzionano in modo simile allo split tunneling, solo che invece di suddividere la connessione programma per programma, lo fa sito per sito web.

Se aggiungi un sito alla tua whitelist, ZenMate VPN si disconnetterà automaticamente mentre sei su quel sito. Al contrario, se aggiungi un sito al tuo elenco di posizioni intelligenti, puoi scegliere di consentire sempre alla VPN di connettersi mentre sei lì e puoi anche scegliere a quale server connetterti.

Questo non è ancora buono come il vero split tunneling, in quanto può lasciarti vulnerabile se la VPN si spegne quando visiti un sito autorizzato ma hai qualcos'altro in esecuzione in background, come un torrent. Se guardi la nostra recensione su CyberGhost, vedrai che adotta un approccio simile allo split tunneling ma offre una migliore esecuzione complessiva.

Nel complesso, ZenMate fa un buon lavoro nel coprire le basi, ma le sue caratteristiche praticamente finiscono qui.

Panoramica delle funzionalità di Zenmate VPN

Generale

  • PayPal, carta di credito
  • Accetta criptovaluta
  • Connessioni simultanee illimitate
  • Supporta lo split tunneling
  • Larghezza di banda illimitata
  • Prova gratuita disponibile
  • Periodo di rimborso di 14 giorni
  • 3400 server in 74 paesi Quantità di server in tutto il mondo
  • Windows, MacOS, Linux
  • Android, iOS
  • Chrome, Firefox, Edge, Opera
  • Può essere installato sui router
  • Streaming

    • Può accedere a Netflix USA
    • Può accedere a BBC iPlayer
    • Può accedere a Hulu
    • Può accedere ad Amazon Prime Video
  • Sicurezza

    • 128-AES, 256-AES
    • OpenVPN, IKEv2
    • Abilitato all'avvio del dispositivo
    • Consente il torrenting
    • Politica di non registrazione
    • Test di tenuta DNS superato
    • Killswitch disponibile
    • Malware / blocco degli annunci inclusi
  • Supporto

    • Chat dal vivo
    • Assistenza via email 24 ore su 24, 7 giorni su 7
    • Assistenza telefonica
    • Forum degli utenti
    • Knowledgebase
  • Prezzi

    Sebbene all'inizio sia un po 'difficile da notare, ZenMate offre due piani diversi. Andando alla pagina in cui scegli il tuo piano, ti viene inizialmente mostrato solo quello che ZenMate chiama il piano Ultimate. Facendo clic sul pulsante sopra i prezzi che dice "passa a Pro per browser", puoi trovare alcuni piani più economici che offrono una serie limitata di funzionalità.

    Pro for Browsers, come suggerisce il nome, è un'opzione più economica che ti dà accesso alla VPN solo utilizzando le estensioni del browser. Il piano Ultimate offre agli utenti l'accesso a tutti i vari programmi desktop e app mobili forniti da ZenMate.

    Entrambi i piani offrono sconti per periodi di tempo più lunghi. Il piano solo per browser parte da meno di $ 5 al mese, l'opzione di sei mesi porta il costo mensile a poco più di $ 3 e il piano di 12 mesi funziona a soli $ 1,99 al mese. Questo è un buon affare per una VPN, ma ancora una volta sei limitato a utilizzare solo l'estensione del browser della VPN, che è tutt'altro che ideale.

    Per quanto riguarda il piano Ultimate, l'opzione mensile arriva a $ 10,99, aumentando il prezzo con opzioni di prima qualità come NordVPN ed ExpressVPN. Se stai cercando un'opzione VPN mensile solida ma conveniente, assicurati di dare un'occhiata alla nostra recensione su Mullvad.

    Le opzioni di sei mesi e 18 mesi riducono notevolmente il prezzo, tuttavia, con l'opzione di sei mesi che riduce della metà il costo mensile e l'opzione di 18 mesi che offre un ottimo valore a soli $ 2,22 per mese.

    Dispositivi illimitati e ZenMate gratis

    Oltre al prezzo a lungo termine difficile da battere, ZenMate consente anche agli utenti di collegare un numero illimitato di dispositivi a un unico account. Inoltre, ci sono due modi diversi per ottenere ZenMate gratuitamente.

    Innanzitutto, puoi utilizzare le estensioni del browser su Chrome, Firefox e Opera, con alcune limitazioni. L'utilizzo gratuito delle estensioni ti dà accesso solo a quattro dei server VPN e sei limitato a una velocità di 2 MB / s.

    Puoi anche ottenere una prova gratuita di sette giorni dei client desktop o delle app mobili sul sito web di ZenMate. Sebbene sia un bel modo per testare la VPN per vedere se è giusta per te, non è sufficiente per qualificarla per il nostro elenco dei migliori servizi VPN gratuiti.

    Nonostante tutte le cose positive che abbiamo detto sulla struttura generale dei prezzi di ZenMate, ci sono ancora un paio di carenze. Per uno, non accetta criptovaluta come pagamento. Sei limitato a pagare con PayPal o una carta di credito o di debito.

    L'altro punto di preoccupazione quando si tratta di prezzi è che sul sito web sono ancora presenti informazioni contraddittorie riguardo alla politica di rimborso. Nella pagina di pagamento del sito, e altrove, vedrai ancora la garanzia di rimborso di 30 giorni intonacata. Tuttavia, nel testo delle norme sui rimborsi effettive, scoprirai che hai solo 14 giorni per inviare la richiesta di rimborso.

    Videos about this topic

    NORDVPN VS ZENMATE - VPN COMPARISON
    Zenmate VPN Review - Which Tier is It?
    » Como aprovar VPN [ZenMate - 1 Ano] 2016
    Zenmate Premium Free [WORKING METHOD] Zenmate Premium Free For Lifetime
    Stop using VPNs for privacy.
    Zenmate - Can You Trust It As Your VPN? (July 2019)